Reserved
martedì 19 novembre 2019   16.42
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter 
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Chi siamo    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere

Questo sito, per il suo funzionamento, utilizza i cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie presenti in questo sito.

Politica energetica internazionale
June - 2012
indietro
avanti


Skip Navigation Links
1
2
Pagna Successiva (2)

25/06/2012 | Politica energetica internazionale |

Svizzera, modifiche legge energia dal 1° luglio

Il Consiglio federale della Svizzera ha fissato per il 1° luglio 2012 l'entrata in vigore della modifica della legge sull'energia (art. 8) decisa dal Parlamento il 23 dicembre 2011. La nuova disposizione, si legge in un comunicato, permette al Governo di emanare direttamente le prescrizioni sul cons ...


25/06/2012 | Politica energetica internazionale |

Iraq, monito a Total: no accordi con Kurdistam

Il governo iracheno ha intimato alla francese Total di non stipulare accordi con il governo regionale del Kurdistan iracheno senza l'approvazione di Baghdad. Parrebbe infatti che Total sia intenzionata a seguire le orme della Exxon che nell'ottobre 2011 ha firmato un accordo con il governo regionale ...


25/06/2012 | Politica energetica internazionale |

Francia, cambia il ministro dell'Ambiente

Revocata la sospensione dei permessi alla Shell in Guyana francese

Delphine Batho
Delphine Batho
Mini-rimpasto post elezioni legislative per il governo francese di Francois Ayrault. Il nuovo esecutivo vede all'Ecologia Delphine Batho al posto di Nicole Bricq, che va al Commercio estero, Thierry Repentin alla Formazione e Anne-Marie Escoffier alla Decentralizzazione.
La settimana scorsa tut ...


25/06/2012 | Politica energetica internazionale |

Direttiva tassazione, rinvio a settembre


La presidenza danese del Consiglio Ue ha illustrato giovedì al Consiglio Ecofin un documento sulla proposta di direttiva sulla tassazione dei prodotti energetici che sostiene l'applicazione del principio della “zattera” in base al quale il kWh deve essere tassato allo stesso modo indipendentemente d ...


21/06/2012 | Politica energetica internazionale |

Reti Ue, parte la consultazione sulle infrastrutture prioritarie


La Commissione Ue ha avviato la consultazione per l'individuazione delle infrastrutture energetiche prioritarie – elettrodotti, gasdotti, terminali di Gnl, stoccaggi etc - che beneficeranno del sostegno regolatorio e finanziario dell'Unione Europea come previsto dalla comunicazione del novembre 201 ...


20/06/2012 | Politica energetica internazionale |

Iran, in Giappone legge contro effetti embargo


Venerdì la Camera bassa del Giappone ha votato una legge speciale che permette di fornire una copertura assicurativa per continuare ad importare greggio iraniano. Il Giappone è il primo paese a tentare questa strada per proteggere, con una copertura massima di 7,6 miliardi di dollari per tanker, i c ...


20/06/2012 | Politica energetica internazionale |

Ue, nuove norme per accordi su energia

Martin Lidegaard
Martin Lidegaard
Gli Stati europei dovranno informare la Commissione degli accordi intergovernativi che stipulano con paesi terzi nel settore dell'energia: è quanto stabiliscono le nuove norme in materia, sulle quali è stato raggiunto oggi un accordo con il Parlamento europeo. “L'accordo garantisce una maggiore coll ...


18/06/2012 | Politica energetica internazionale |

Arabia saudita, morto l'erede al trono

Nominato successore il ministro della difesa, Salman bin Abdul Aziz al-Saud

È morto il principe ereditario saudita, Nayef bin Abdul-Aziz al-Saud, fratellastro di re Abdullah. Lo ha riferito un comunicato di Casa Reale secondo cui il principe Nayef, 79 anni, "è spirato al di fuori del Regno". Nayef era vicepremier e dal 1975 ministro dell'Interno nonché primo nella linea di ...


15/06/2012 | Politica energetica internazionale |

Il comunicato della 161a Conferenza (ordinaria) dell'Opec

Tenuta a Vienna il 14 giugno


Pubblichiamo una nostra traduzione del comunicato finale della 161a riunione (ordinaria) della Conferenza dell'Opec. Il comunicato relativo alla 160a riunione è stato pubblicato sulla Staffetta del 14 dicembre 2011 (v. Staffetta 15/12/11).

La 161a riunione (ordinaria) della Conferenza dell'Organizzazione dei Paesi esportatori di petrolio (Opec) si è tenuta a Vienna, in Austria, ...


15/06/2012 | Politica energetica internazionale | GB Zorzoli

Fer: meno incentivi, meno burocrazia

La comunicazione Ue sugli obiettivi al 2030


Consiglio di leggere la recente comunicazione della Commissione europea sul ruolo delle rinnovabili oltre il 2020 (v. Staffetta 06/06) insieme a due notizie, altrettanto recenti. In Spagna, nella provincia di Granada, sarà realizzata una centrale solare da 150 MW con un investimento di 160 milioni di euro, che non avrà quindi bisogno di incentivi. Secondo Roland Berger, entro il 2020 il co ...


15/06/2012 | Politica energetica internazionale |

L'Opec richiama alla disciplina

Il tetto di 30 mln b/g resta invariato rispetto a dicembre, ma secondo El Badri l'output andrà ridotto di 1,6 mln b/g


Come previsto (v. Staffetta 14/06), dopo una riunione fiume che si è protratta fino alle 21.00, alla fine l'Opec ha deciso di lasciare invariato a 30 milioni di barili al giorno il tetto di produzione collettivo fissato nella riunione di dicembre scorso (v. Staffetta 15/12/11), nè è trapelato nulla sul prossimo successore al libico Abdullah El ...


14/06/2012 | Politica energetica internazionale |

Sudan, nuove tensioni sui confini

Il governo sudanese di Khartoum ha respinto una proposta di quello sud sudanese di Giuba perchè sia affidata alla Corte permanente di arbitrato dell'Aia la soluzione di dispute sulla delimitazione dei confini tra i due paesi. “Questa proposta fa venir meno la fiducia di Khartoum verso il rispetto da ...


14/06/2012 | Politica energetica internazionale |

Opec, si ipotizza un nulla di fatto

Non c'è ancora nessun comunicato ufficiale circa l'esito della 161esima riunione ordinaria dell'Opec, ma si ipotizza un nulla di fatto per quel che riguarda il tetto produttivo, invariato a 30 milioni b/g. Lo ha sottolineato il ministro del Petrolio del Kuwait, Hani Hussein, poco prima che il meetin ...


13/06/2012 | Politica energetica internazionale |

Opec, domani 161esima riunione a Vienna


Si tiene domani a Vienna la 161esima riunione ordinaria dell'Opec. All'ordine del giorno sia la discussione sul tetto produttivo, fissato il 15 dicembre scorso in 30 milioni b/g (v. Staffetta 15/12/11), ma da tempo sforato, sia il successore del segretario generale, Abdullah Salem el Badri. In lizza quattro candidati: il saudita Majid al-Moneef, l'iraniano Gholamhoseyn Nowzari, l'iracheno ...


13/06/2012 | Politica energetica internazionale |

Aie, il mercato del petrolio non è più rialzista

Diminuite le previsioni sulla domanda 2012


“Con il prezzo del petrolio di 25 dollari al barile al di sotto dei massimi raggiunti nel mese di marzo, gran parte del sentiment rialzista degli ultimi 18 mesi si è dissipato”. Con queste parole l'Aie sottolinea l'inversione di trend del prezzo del barile, dicendo che le preoccupazioni sullo stato ...



Skip Navigation Links
1
2
Pagna Successiva (2)

Torna su...
 
Calendario Eventi e Manifestazioni
Gli speciali della Staffetta
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
La Staffetta per il sociale...