Reserved
giovedì 21 novembre 2019   17.34
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter 
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Chi siamo    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere

Questo sito, per il suo funzionamento, utilizza i cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie presenti in questo sito.

Politica energetica internazionale
October - 2013
indietro
avanti


Skip Navigation Links
1
2
Pagna Successiva (2)

25/10/2013 | Politica energetica internazionale |

Ue, Svizzera nel mercato energetico nel 2014

Non più accordi bilaterali: la Svizzera sta trattando con la Commissione europea per aderire al mercato comune dell'energia. E la firma potrebbe arrivare nella seconda metà del 2014, durante il semestre di presidenza Ue dell'Italia. La prospettiva, non ancora in dirittura d'arrivo ma concreta, è sta ...


25/10/2013 | Politica energetica internazionale |

È possibile replicare con le rinnovabili il miracolo della Valle Padana?

L'opinione di Marcello Colitti


Forse è venuto il momento di guardare la storia e la situazione difficile del nostro Paese all'indomani della Seconda guerra mondiale e cercare, se sarà possibile, a noi che non siamo degli storici, di trovare elementi utili per comprendere meglio il presente.
La storia dell'energia del nostro ...


25/10/2013 | Politica energetica internazionale | Azzurra Pacces

Le difficili sfide dell'Opec

A 40 anni dalla guerra del Kippur


Il 40esimo anniversario del primo shock petrolifero innescato dall'embargo dell'ottobre 1973, già ricordato dalla Staffetta (v. Staffetta 27/09), ha fornito lo spunto per diverse analisi interessanti pubblicate nei giorni scorsi da autorevoli organi di stampa: quella di Pierre Terzian su Petrostrategies, di Ed Morse sul Financial Times e di Daniel Yergin sul Wall Stree ...


25/10/2013 | Politica energetica internazionale | G.B. Zorzoli

Blackout sul nucleare in UK


Nel gennaio 2010 venni invitato da un Rotary club a tenere una relazione sul futuro energetico dell'Italia. La reazione al mio intervento non fu molto entusiasta, né poteva essere diversamente, dato che lanciavo un allarme sull'eccesso di investimenti nei cicli combinati, ricordando che “nel 200 ...


25/10/2013 | Politica energetica internazionale | GOG

La ricerca dell'integrazione energetica

Operatori e regolatori all'ambasciata svizzera


Integrazione energetica vo cercando. E' il leitmotiv dell'incontro “Valore energia” organizzato giovedì sera dall'ambasciatore in Italia Bernardino Ragazzoni. Un dibattito a più voci, mai polemico, dove si sono confrontati operatori e regolatori, nel corso del quale l'integrazione energetica in term ...


23/10/2013 | Politica energetica internazionale |

Carbon Tax in Francia, ok dal Parlamento


L'Assemblea legislativa francese ha approvato ieri, nell'ambito dell'esame della legge di bilancio 2014, un emendamento che introduce una sorta di Carbon Tax (contribution climat énergie o “CCE”, v. Staffetta 30/08). Le nuove disposizioni entreranno in vigore gradualmente tra l'inizio del 2014 e il 2016. Il maggior gettito servirà a ridurre il costo del lavoro.
L'emendamento dispone u ...


22/10/2013 | Politica energetica internazionale |

Siemens, -5% emissioni CO2 al 2030 con gas al posto del carbone


La domanda di energia, su scala globale, è destinata ad aumentare di quasi il 3% all'anno, entro il 2030. Complessivamente, questa crescita moderata farà sì che la domanda di energia aumenti al 2030 di oltre la metà rispetto ai livelli attuali. Se, come previsto, verranno realizzati nuovi impianti d ...


21/10/2013 | Politica energetica internazionale |

Efficienza, Ue: nessuno Stato centrerà gli obiettivi 2020


Nessuno degli Stati membri dell'Unione europea riuscirà a raggiungere tutti gli obiettivi nazionali previsti dal pacchetto 20-20-20. È quanto emerge dal rapporto “Trends and projections in Europe 2013. Tracking progress towards Europe's climate and energy targets until 2020”, pubblicato dall'Agenzia ...


21/10/2013 | Politica energetica internazionale |

Onu, Riad rifiuta seggio nel Consiglio di sicurezza


L'Arabia Saudita ha rifiutato il seggio a rotazione nel consiglio di sicurezza dell'Onu. Le ragioni del diniego sono stata spiegate in un comunicato ufficiale, dove il Regno afferma che è inutile entrare nel Consiglio “finché non verrà riformato o non gli verranno forniti gli strumenti per preservar ...


18/10/2013 | Politica energetica internazionale | G.B. Zorzoli

Il catalogo delle infrastrutture

La miopia di Bruxelles


I circa 250 progetti di infrastrutture energetiche, qualificate dalla Commissione europea come “progetti di interesse comune” (v. Staffetta 14/10), potranno godere di vantaggi sul piano regolamentare e di procedure autorizzative più celeri (anche se per quelli che coinvolgono l'Italia, il secondo va preso col beneficio di inventario). Un'efficacia assai ridotta avrà invece il finanziamento ...


17/10/2013 | Politica energetica internazionale |

Artico, Scaroni scrive a Miller per attivista Greenpeace

La risposta di Gazprom: "non abbiamo né i mezzi né il diritto di influenzare il sistema legale russo"

Botta e risposta tra Eni e Gazprom. L'amministratore delegato di Eni, Paolo Scaroni, ha infatti inviato una lettera all'a.d. di Gazprom, Alexey Miller, per invitarlo a fare un “appello alla clemenza” per Cristian D'Alessandro, l'attivista di Greenpeace ancora in carcere nell'artico russo per aver sc ...


16/10/2013 | Politica energetica internazionale |

Aiuti di stato, tre via libera Ue nell'energia

Ok a 600 mln € alle reti gas di Grecia e Polonia e all'uscita “morbida” dalle accise agevolate ai biofuel in Belgio

La Commissione europea ha autorizzato aiuti di stato per 134 milioni di euro finanziati dal governo di Atene e da fondi strutturali Ue per lo sviluppo della rete gas ellenica di Depa.
Nello specifico di quattro interventi per un investimento atteso di 414 mln, tra cui il potenziamento dello st ...


16/10/2013 | Politica energetica internazionale |

Efficienza, la prima fonte (nascosta) di energia

Il rapporto Aie “Energy Efficiency Market Report 2013”


Il mercato dell'efficienza energetica vale quanto quello delle rinnovabili o del termoelettrico, con un giro di affari che nel 200 si è aggirato intorno ai 300 miliardi di dollari. Per questo, nel presentare il rapporto “Energy Efficiency Market Report 2013” al World Energy Congress in corso in Core ...


16/10/2013 | Politica energetica internazionale |

Carbone supererà petrolio nel 2020


Entro il 2020 il carbone sorpasserà il petrolio come combustibile a livello globale, nonostante gli sforzi dei governi di ridurre le emissioni di gas serra. Lo indica uno studio diffuso lunedì dalla società di consulenza Wood Mackenzie. A spingerne i consumi globali l'uso crescente in Cina e India. ...


16/10/2013 | Politica energetica internazionale |

WEC, necessario superare il trilemma energetico


Occorre impegnarsi di più per risolvere il trilemma energetico, trovare cioè una strada in grado di rispettare questi tre aspetti interconnessi: la sicurezza degli approvvigionamenti, la tutela ambientale e l'accesso all'energia. E' questo il messaggio lanciato durante la sessione plenaria della 22e ...
PDF WEC  



Skip Navigation Links
1
2
Pagna Successiva (2)

Torna su...
 
Calendario Eventi e Manifestazioni
Gli speciali della Staffetta
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
La Staffetta per il sociale...