Reserved
sabato 23 novembre 2019   00.27
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter 
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Chi siamo    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere

Questo sito, per il suo funzionamento, utilizza i cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie presenti in questo sito.

Politica energetica internazionale
February - 2015
indietro
avanti


Skip Navigation Links
1
2
Pagna Successiva (2)

27/02/2015 | Politica energetica internazionale | GB Zorzoli

Titolo ambizioso, contenuti vaghi

La comunicazione di Bruxelles sull'Unione energetica


Molti e autorevoli sono i destinatari della Comunicazione 80/2015 della Commissione europea: il Parlamento, il Consiglio e il Comitato economico e sociale europei, il Comitato delle regioni e la BEI. Anche il titolo del documento è ambizioso – A Framework Strategy for a Resilient Energy Union with a ...


27/02/2015 | Politica energetica internazionale | G.P.

Prezzi oil: dal crollo alla volatilità

Al convegno per l'Uomo dell'Anno della Staffetta


A rimetterci dal calo dei prezzi del petrolio non sarà tanto lo shale oil quanto gli investimenti delle major petrolifere nello sviluppo di riserve convenzionali. Lo evidenziano i tagli del capex delle maggiori compagnie ed è anche uno dei messaggi emersi dal convegno “E' cambiato il mondo”, svoltos ...


25/02/2015 | Politica energetica internazionale |

Opec, no saudita al vertice straordinario

Ali al-Naimi
Ali al-Naimi
Il no saudita rivolto alle dichiarazioni della presidente di turno dell'Opec, Alison Diezani, ministro del petrolio della Nigeria, circa l'ipotesi di convocare un vertice straordinario non si è fatto attendere (v. Staffetta 24/02). Il succo è: "quieta non movere". Secondo Ali al-Naimi, ministro del petrolio dell'Arabia Saudita "la domanda di greggio sta cresc ...


25/02/2015 | Politica energetica internazionale |

Grecia, Lafazanis dice no a privatizzazioni elettricità

Panagiotis Lafazanis
Panagiotis Lafazanis
La Grecia non intende portare avanti le privatizzazioni del gruppo produttore di energia elettrica Pcc e della rete di distribuzione elettrica Admie. Lo rende noto il ministro dell'Energia, Panagiotis Lafazanis. “L'asta per Admie non andrà avanti”, dice Lafazanis al giornale Ethnos. “Non sono state ...


25/02/2015 | Politica energetica internazionale |

Ue, presentata la strategia per l'Unione energetica

Adottate tre comunicazioni su Unione, emissioni e obiettivo minimo del 10% per le interconnessioni elettriche


La Commissione Ue ha adottato oggi a Bruxelles una strategia quadro per un'Unione dell'energia in cinque dimensioni: forniture sicure, mercato interno, efficienza energetica, riduzione delle emissioni e ricerca/innovazione. La comunicazione, disponibile in allegato sul sito della Staffetta, descrive ...


25/02/2015 | Politica energetica internazionale |

Usa, Obama pone il veto sul Keystone

Barack Obama
Barack Obama
Il presidente americano Barack Obama ha posto il veto alla legge che autorizza la costruzione dell'oleodotto Keystone XL. Il veto, che Obama ha firmato poche ore dopo l'arrivo delle legge sul suo tavolo, era ampiamente previsto. Il capo della Casa Bianca ha sempre detto che spetta al governo decide ...


24/02/2015 | Politica energetica internazionale |

Opec, in vista vertice straordinario

La presidente Diezani: "se il prezzo del greggio continuerà a scendere meeting d'emergenza entro le prossime sei settimane"


I paesi membri dell'Opec hanno discusso sulla possibilità di indire un meeting di emergenza se i prezzi del greggio continueranno a scendere, a causa del crescente allarme sull'impatto del cheap oil sui loro bilanci. La presidente di turno dell'Opec, il ministro del petrolio della Nigeria, Diezani A ...


23/02/2015 | Politica energetica internazionale |

Unione Energetica, Girotto: documento sbilanciato sui fossili

Gianni Girotto
Gianni Girotto
“È positiva la volontà della Commissione Junker di sviluppare una politica energetica europea (Energy Union). L'Europa ha bisogno di un mercato unico dell'energia e regole condivise per raggiungere al più presto gli obiettivi di sicurezza, stabilità ed equità energetica mirati alla lotta al cambiame ...


23/02/2015 | Politica energetica internazionale |

Unione Energetica, i 15 punti di Bruxelles


La Commissione Europea ha predisposto una prima bozza di Comunicazione sull'Unione Energetica. Nel documento, disponibile in allegato sul sito della Staffetta, sono spiegate in quindici punti le principali azioni che l'Europa vuole mettere in campo.
Per prima cosa la piena applicazione del Ter ...


23/02/2015 | Politica energetica internazionale |

Egitto, al via missione interministeriale italiana

Anche Descalzi nel fine settimana al Cairo per incontrare al Sisi


E' partita domenica la missione italiana promossa dal ministero dello Sviluppo Economico, ministero degli Esteri, Confindustria, Ice, Abi, Rete Imprese, Alleanza delle cooperative e Unioncamere per arrivare al Cairo, in Egitto, dove sebbene il rischio paese rimanga alto a causa della confinante Libi ...


20/02/2015 | Politica energetica internazionale |

Greenspan, gli Usa sono la nuova Opec

Alan Greenspan
Alan Greenspan
L'Opec ha ceduto agli Usa il potere di influenzare il prezzo del greggio. E' il pensiero di Alan Greenspan, l'uomo che per circa 20 anni è stato il presidente della Federal Reserve Usa (1987-2006), e ha traghettato gli Stati Uniti fuori dalla violentissima crisi d'identità successiva al crollo delle ...


20/02/2015 | Politica energetica internazionale | G.B. Zorzoli

Sintonizzarsi sul cambiamento


È cambiato il mondo, titola felicemente il Convegno che oggi introduce i premi all'Uomo dell'anno 2014 e all'Energia Sostenibile, conferiti rispettivamente dalla Staffetta Quotidiana e dalla Fondazione Energia.
In effetti, la rapidità con cui si è sviluppata la produzione di gas e petrol ...


19/02/2015 | Politica energetica internazionale |

Medreg, consultazione sulle infrastrutture nel Mediterraneo


Si chiama ''Interconnection Infrastructures in the Mediterranean: A Challenging Environment for Investments'' il primo documento di consultazione approvato da Medreg, l'associazione delle Autorità per l'energia del Mediterraneo, in cui viene presentata una mappatura dettagliata delle infrastrutture ...


17/02/2015 | Politica energetica internazionale |

Ue, nuovi strumenti credito per clima ed efficienza

Due nuovi strumenti promossi da Commissione e Bei


Sono stati presentati ieri a Bruxelles due nuovi strumenti finanziari per supportare progetti di efficienza energetica, tutela dell'ambiente e adattamento ai cambiamenti climatici nell'Ue, accessibili alle piccole e medie imprese ma anche agli enti pubblici. Si tratta del Private Finance for Energy ...


16/02/2015 | Politica energetica internazionale |

Reti Ue, Bruxelles adotta analisi costi-benefici


Il 4 febbraio 2015 la Commissione Europea ha adottato le metodologie di valutazione dei costi e benefici per lo sviluppo di infrastrutture energetiche transeuropee proposte da ENTSOG per il gas e Ensto-E per l'elettricità. Tale metodologia va a supporto dei cosiddetti progetti europei di comune inte ...



Skip Navigation Links
1
2
Pagna Successiva (2)

Torna su...
 
Calendario Eventi e Manifestazioni
Gli speciali della Staffetta
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
La Staffetta per il sociale...