Reserved
domenica 15 dicembre 2019   23.12
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter 
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Chi siamo    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere

Questo sito, per il suo funzionamento, utilizza i cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie presenti in questo sito.

Politica energetica internazionale
Febbraio - 2006
indietro
avanti


Skip Navigation Links
1
2
3
Pagna Successiva (2)

28/02/2006 | Politica energetica internazionale |

PASSO AVANTI VERSO L'INTEGRAZIONE ENERGETICA
ALL'AUTORITÀ LA GUIDA DEL CENTRO-SUD EUROPA

Mentre i “campioni nazionali” e i rispettivi governi vanno alla guerra per il controllo del mercato europeo dell'energia, arriva una notizia che per certi aspetti sembra una presa in giro.
L'European Regulators Group for Electricity and Gas (Ergeg), cioè il gruppo di consultazione istituito da ...


28/02/2006 | Politica energetica internazionale |

PETROLIO, ATTACCO SUICIDA IN ARABIA

Dopo Iraq e Nigeria anche l'Arabia Saudita ha subito un attentato terroristico alle proprie infrastrutture petrolifere. Venerdì scorso la facility di Abqaiq, il più grande impianto di trattamento di greggio al mondo, è stata attaccata da un drappello di kamikaze che non è riuscito ad interrompere il ...


24/02/2006 | Politica energetica internazionale |

EUROPA, IL PUNTO SUL “RISIKO” DELL'ENERGIA

Sono proseguite anche ieri con l'ingresso di altri attori di primo piano dell'energia e della politica europee, le manovre del “risiko” che sembra essersi aperto tra le grandi utility del continente dopo l'opa lanciata da E.On su Endesa, in concorrenza con quella di Gas Natural (v. Staffetta 22/2). “Abbiamo detto che l'offerta di E.On era insufficiente e il me ...


24/02/2006 | Politica energetica internazionale |

USA, ACCORDO SU GASDOTTO ALASKA

I tre colossi energetici ExxonMobil, ConocoPhillips e BP hanno raggiunto un accordo con il governatore dello stato Usa dell'Alaska, Frank Murkoowski, per costruire un gasdotto capace di trasportare il gas dal Circolo polare artico al resto degli Usa, passando attraverso l'Alaska. Il pr ...


23/02/2006 | Politica energetica internazionale |

GRUPPO UE SU CONCORRENZA-ENERGIA-AMBIENTE

La Gazzetta Ufficiale dell'Unione europea, L36 dell'8 febbraio, ha pubblicato la decisione della Commissione, del 23 dicembre 2005, che istituisce un gruppo ad alto livello sulla competitività, l'energia e l'ambiente. Il gruppo dovrà affrontare le tematiche che presentino una correlazione tra le pol ...


23/02/2006 | Politica energetica internazionale |

PIEBALGS IN CINA LA SETTIMANA PROSSIMA

Il commissario europeo per l'energia, Andris Piebalgs, firmerà un memorandum d'intesa con il governo cinese per lo sviluppo di una tecnologia di generazione elettrica con emissioni prossime a zero.
Piebalgs si recherà in Cina la prossima settimana per partecipare alla sesta edizione della ‘EU – ...


23/02/2006 | Politica energetica internazionale |

AUSTRALIA: GOVERNO IN AFFANNO SU OIL FOR FOOD

Da cinque anni, Governo australiano, servizi segreti e decine di alti burocrati di Canberra erano a conoscenza del fatto che Saddam Hussein volesse imporre un sistema di tangenti all'Australian Wheat Board (Awb), monopolista nell'export di grano australiano e primo fornitore di grano all'Iraq durant ...


23/02/2006 | Politica energetica internazionale |

IRAQ, PERSI 6,25 M.DI PER SABOTAGGI NEL 2005

“Le perdite di introiti e i costi delle riparazioni ammontano l'anno scorso (nel 2005) a 6,25 miliardi di dollari”, ha detto il portavoce del ministero del petrolio, Assem Jihad. Questo è il pesante bilancio e la causa sono i continui atti sabotaggio contro le infrastrutture energetiche. Sempre seco ...


23/02/2006 | Politica energetica internazionale |

PRAGA, FORUM NATO SU “ENERGY SECURITY”

Al via da ieri a Praga fino a domani il forum, organizzato dalla Nato, su “Energy Security Technology”. Riunirà più di cento rappresentanti delle più importanti compagnie mondiali del settore petrolifero e del gas, ministri dell'energia e della difesa per individuare le criticità del sistema ...


23/02/2006 | Politica energetica internazionale |

CINA, CAPIENZA PORTI + 80% ENTRO 2010

Il Governo cinese ha previsto nell'undicesimo “piano quinquennale” l'ampliamento dell'80% della capacità dei porti nazionali entro la fine del corrente decennio. I lavori per lo sviluppo del settore portuale cominceranno quest'anno, puntando sul rinnovamento dei terminal che sono dedicati ai conteni ...


21/02/2006 | Politica energetica internazionale |

PETROLIO, NUOVO ATTACCO IN NIGERIA

Come se il barile sotto i 58 dollari (il Light Crude mercoledì scorso) fosse una sorta di segnale in codice, nuovi scossoni hanno iniziato a percuotere l'ambiente petrolifero a partire dal fine settimana.
L'urto più forte e concreto è senza dubbio quello proveniente dalla Nigeria, dove l ...


18/02/2006 | Politica energetica internazionale |

ENERGIA, UE SU MERCATO UNICO E MONOPOLI

Il commissari Ue all'Energia e alla Concorrenza, Andris Piebalgs e Neelie Kroes, hanno presentato giovedì le risultanze preliminari dell'indagine di Bruxelles sul settore energetico, evidenziando le difficoltà ancora esistenti alla creazione di un mercato unico e alla dinamica concorre ...


18/02/2006 | Politica energetica internazionale |

AIE: LA DOMANDA MONDIALE CONDIZIONATA DAL METEO

Sulla base delle ultime rilevazioni mensili

È stato senza dubbio il fattore meteorologico a determinare l'andamento della domanda dei prodotti petroliferi delle diverse regioni del globo negli ultimi mesi. Il freddo estremo che ha colpito gran parte dell'Asia orientale in dicembre e parte di gennaio, ha spinto la domanda di prodotti e partico ...


17/02/2006 | Politica energetica internazionale |

ENERGIA, PIEBALGS: SERVE REALE MERCATO UE
KROES: PRESTO SERIE DI INCHIESTE SU CONCORRENZA

Un molteplicità di politiche nazionali disincentiva le società a investire all'interno mentre indebolisce l'Europa nei confronti dei fornitori esteri di energia, e il passo più importante verso una politica energetica europea è la realizzazione di un autentico mercato interno – un obiettivo per ragg ...


16/02/2006 | Politica energetica internazionale |

GEORGIA: GARA VENDITA ASSET ENERGETICI

Il ministro per lo sviluppo economico della Georgia ha indetto una gara internazionale per la vendita entro il prossimo agosto di tre società di distribuzione di energia elettrica e di 6 impianti idroelettrici. Le tre società, che coprono il 70% della clientela commerciale e residenziale, sono ris ...



Skip Navigation Links
1
2
3
Pagna Successiva (2)

Torna su...
 
Calendario Eventi e Manifestazioni
Gli speciali della Staffetta
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
La Staffetta per il sociale...