Reserved
mercoledì 15 luglio 2020   06.57
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter 
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere

Questo sito, per il suo funzionamento, utilizza i cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie presenti in questo sito.

Politica energetica internazionale
Dicembre - 2019
indietro
avanti


Skip Navigation Links
1
2
3
Pagna Successiva (2)

31/12/2019 | Politica energetica internazionale |

I nuovi anni ‘20

Grandi attese, rischio delusioni

Il 2018 si era chiuso con l'approvazione sul filo di lana della legge di Bilancio, dopo un lungo braccio di ferro con la Commissione europea e tra le forze politiche nazionali. Quest'anno la stesura del bilancio è stata meno concitata. Questo può autorizzare un cauto ottimismo sul quadro politico, a ...


30/12/2019 | Politica energetica internazionale |

“Giochi di guerra” nel Golfo Persico

Con le manovre navali congiunte di Russia, Cina e Iran

Russia, Cina e Iran hanno deciso di svolgere per la prima volta manovre navali congiunte e hanno scelto come teatro di questi che sono stati subito definiti “giochi di guerra” le grandi rotte del petrolio del Golfo Persico tra lo Stretto di Hormuz e il Golfo di Oman. Una decisione già in atto da ven ...


27/12/2019 | Politica energetica internazionale |

Mare nostro o loro?

L'Italia sempre più debole nel Mediterraneo, dalle navi turche a Cipro alle truppe in Libia

“Mare nostro, mare agitato” titolava un breve commento della Staffetta quasi due anni fa (v. Staffetta 12/02/18). Erano i giorni in cui la Turchia inviava navi da guerra nell'Est Mediterraneo bloccando le esplorazioni di gas Eni nell'offshore di Cipro. Un segno, si notava, che se le risorse energetiche del Mare Nostrum potrebbero certo essere strumento di cooperazi ...


27/12/2019 | Politica energetica internazionale |

Von der Leyen: sulle batterie la concorrenza è mondiale, rivedere norme antitrust

La presidente della commissione Ue in un'intervista a La Repubblica

La presidente della commissione Ue Ursula von der Leyen rivendica la bontà del Green Deal e annuncia che presto anche la Polonia si unirà all'obiettivo di neutralità carbonica al 2050. La presidente conferma inoltre la necessità di intervenire sul fronte della concorrenza per favorire il dispiegarsi ...


27/12/2019 | Politica energetica internazionale |

Truppe turche in Libia in difesa di Tripoli contro Haftar?

Rischio di escalation bellica con la Russia. Telefonata Conte-Putin


L'annuncio, dato ieri ad Ankara dal presidente Erdogan, che, una volta ricevuto l'ok del Parlamento, la Turchia è pronta ad inviare truppe in Libia in risposta alla richiesta di aiuto del governo legittimo di Fayez al-Sarraj a Tripoli contro il generale Haftar rischia di innestare una escalation bel ...


24/12/2019 | Politica energetica internazionale |

Omicidio Khashoggi, cinque condanne a morte, impuniti i mandanti

Cinque condanne a morte e tre a lunghe pene detentive, ma nessun personaggio in vista punito per l'assassinio del giornalista saudita Jamal Khashoggi, trovato ammazzato il 2 ottobre 2018 dopo una visita al consolato dell'Arabia Saudita a Istambul (v. Staffetta 15/10/18). Questo il verdetto pronunciato da un tribunale del Regno saudita e annunciato ieri a Riad dopo ...


23/12/2019 | Politica energetica internazionale |

Settimana Ue, due settimane di vacanze natalizie

Il duecentesimo numero del servizio della Staffetta con l'agenda delle istituzioni Ue e i principali avvenimenti a cura di Sergio Matalucci


Giorni tranquilli a Bruxelles. La Commissione riprenderà i lavori lunedì 6 gennaio (Link). Lo stesso vale per il Parlamento europeo (Link) e per il Consiglio ...


20/12/2019 | Politica energetica internazionale | GB Zorzoli

Dopo Madrid, la trappola in cui sono caduti anche gli ambientalisti

Un pessimismo che può però aiutare a cercare risposte alla rivolta sociale degli esclusi


Sono passati quattro anni dalla conclusione della Cop21 di Parigi e il mio giudizio sui risultati non è cambiato. Dopo le attese create, un accordo andava raggiunto a tutti i costi e infatti è stato trovato, ma, pur con questa premessa, ero e rimango fra quanti considerano molto più vuoto che pieno ...


20/12/2019 | Politica energetica internazionale | A.P.

Aie, il taglio dell'OpecPlus basterà?

La produzione di novembre è superiore rispetto ai nuovi tetti di soli 530.000 b/g. Chiarimento sui condensati


Nell'ultimo Oil Market Report, l'Aie si domanda se il taglio aggiuntivo all'offerta petrolifera varato dall'OpecPlus sarà sufficiente a riequilibrare il mercato. “Per contrastare un mercato lungo all'inizio del 2020 – ricorda l'Aie – l'Arabia Saudita ha spinto l'OpecPlus ha ridurre di altri 500.000 ...


19/12/2019 | Politica energetica internazionale |

Usa, Trump sotto impeachment

E' il terzo presidente, dopo Johnson e Clinton

Donald Trump
Donald Trump
Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump è finito sotto impeachment. Nella notte, la Camera dei rappresentanti ha votato a favore della messa in stato d'accusa del presidente per abuso di potere (230 sì, 197 no) e per ostruzione al Congresso (229 sì, 198 no).
Il primo voto si riferis ...


18/12/2019 | Politica energetica internazionale |

Emissioni, Chicago o Bruxelles?

La proposta di R. Rajan sul Financial Times

“In questi tempi di divisioni, un progetto collettivo globale per la riduzione delle emissioni potrebbe essere proprio il tonico di cui il mondo ha bisogno”. Si conclude così un articolo uscito oggi sul Financial Times che avanza la proposta di un sistema di tassazione globale della CO2 in grado di ...


18/12/2019 | Politica energetica internazionale |

Finanza sostenibile, ecco l'accordo sulla tassonomia

Firmato ieri dai 28 in accordo con il Parlamento Ue


Per essere qualificate come “sostenibili”, le attività economiche dovranno rispettare quattro requisiti: fornire un contributo sostanziale ad almeno uno dei sei obiettivi ambientali della transizione; non arrecare nessun danno significativo a nessuno degli obiettivi ambientali; essere conformi con c ...


18/12/2019 | Politica energetica internazionale |

Biodiesel da olio di palma, Indonesia contro Ue

Per via dei limiti dal 2023. Giakarta: indagine su sussidi all'import di prodotti lattiero-caseari

L'Indonesia è pronta far saltare i colloqui su un accordo di libero scambio con l'Unione europea per via dei limiti imposti dalla Ue all'utilizzo dell'olio di palma per la produzione di biodiesel e ha annunciato che avvierà un'indagine sui sussidi alle importazioni di prodotti lattiero-caseari dall' ...


18/12/2019 | Politica energetica internazionale |

Come stanno davvero le cose sullo sviluppo sostenibile?

Nel nuovo numero di Energia (Rie)


Dal rapporto molto complesso tra comunicazione e clima ai limiti delle previsioni nel campo dell'energia e a quel che resta del mercato elettrico dopo la grande sbornia della liberalizzazione e i tentativi di non rispettare il principio della separazione tra regolazione e politica, passando per i ...


18/12/2019 | Politica energetica internazionale |

Libia, successo della missione di Di Maio

Haftar al ministro degli Esteri italiano: “Se l'avessi conosciuta prima, oggi avremmo già firmato un accordo”


La missione di ieri in Libia del ministro degli Esteri italiano, Luigi Di Maio, è stata un successo (v. Staffetta 17/12). Gli incontri a Tripoli con Fayez Serraj e a Bengasi con il generale Khalifa Haftar sono andati bene. Di Maio di ritorno a Roma ha detto: “E' evidente che l'Italia abbia perso terreno in Libia, ma è il momento in cui deve rip ...



Skip Navigation Links
1
2
3
Pagna Successiva (2)

Torna su...
 
COMMENTI - EDITORIALI LA RASSEGNA DELLE ULTIME NOTIZIE
STAFFETTA PREZZI GARE E COMMESSE
EVENTI - CONVEGNI SEGNALAZIONI
Calendario Eventi e Manifestazioni
Gli speciali della Staffetta
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
La Staffetta per il sociale...