List energy
mercoledì 7 dicembre 2022   01.47
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter 
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere
Ambiente e Sicurezza
Febbraio - 1992
indietro
avanti


Skip Navigation Links
1
2
3
4
Pagna Successiva (2)

29/02/1992 | Ambiente e Sicurezza

P.V. E SICUREZZA SU AMBIENTI DI LAVORO

Notevole confusione ed apprensione tra i gestori dei punti vendita

carburanti sta suscitando l'attuazione del decreto legislativo 15
agosto 1991 n. 277 relativo al recepimento di svariate direttive Cee
in tema di protezione dei lavoratori contro i rischi derivan...

28/02/1992 | Ambiente e Sicurezza

MEMORANDUM UFFICIO EUROPEO AMBIENTE PER PRESIDENZA PORTOGHESE CEE

L'Ufficio Europeo dell'Ambiente ha presentato nei giorni scorsi alla

presidenza portoghese del Consiglio Ambiente un memorandum nel quale
sono indicati tutti i principali temi sui quali si auspicano interventi
nel corso dei prossimi mesi. In primo luogo la Comunità dovrà ...

28/02/1992 | Ambiente e Sicurezza

MINISTRI AMBIENTE CEE CERCANO POSIZIONE COMUNE PER VERTICE DI RIO

La sessione informale dei ministri dell'Ambiente della Cee che si ‚

tenuta nei giorni scorsi ad Estoril, in Portogallo (v. Staffetta
22/1), ‚ servita alla preparazione della posizione da tenere alla
conferenza Onu sul clima globale in programma in giugno a Rio. ...

28/02/1992 | Ambiente e Sicurezza

PETIZIONE PER CHIUDERE AL TRAFFICO DELLE PETROLIERE LE BOCCHE DI BONIFACIO

Una petizione con 50.000 firme per chiedere la revoca

dell'autorizzazione al transito delle petrolifere nelle Bocche di
Bonifacio è stata presentata al Parlamento europeo dai parlamentari
Simeoni e Melis, corso il primo sardo il secondo ed entrambi de...

26/02/1992 | Ambiente e Sicurezza

LE STIME DI RUFFOLO SULL'AUTO ELETTRICA: POSSIBILE UNA PENETRAZIONE DEL 20% ENTRO IL 2000

Intervenendo lunedi ad un seminario del Consorzio Universitario del
Politecnico di Milano (Mip), il ministro dell'Ambiente Ruffolo ha
affermato che entro il 2000 il 20% del parco autovetture circolante in
Italia potrebbe essere costituito da autovetture ad aliment...

26/02/1992 | Ambiente e Sicurezza

RISCHI DI INCIDENTI RILEVANTI: SINDACATO SOLLECITA APPROVAZIONE MODIFICHE DPR 175/88

In una lettera inviata il 21 febbraio ai presidenti del Senato e
della Camera e ai capi dei gruppi parlamentari, le segreterie nazionali
di Cgil, Cisl e Uil sollecitano il Parlamento a convertire in legge
entro questa legislatura il decreto-legge 7 gennaio 1992 n. ...

26/02/1992 | Ambiente e Sicurezza

REGOLAMENTO SULLA SICUREZZA DEGLI IMPIANTI (LEGGE 5 MARZO 1990 N. 46)

Questo è il titolo del decreto del Presidente della Repubblica 6

dicembre 1991, n. 447 "Regolamento di attuazione della leggge 5 marzo
1990, n. 46, in materia di sicurezza degli impianti" pubblicato sulla
gazzetta ufficiale n. 38 del 15 febbraio 1992 e riprodot...

25/02/1992 | Ambiente e Sicurezza

"BONUS" GESTORI E INCENTIVI CARBURANTI PULITI: POSSIBILI EMENDAMENTI AL SENATO

Il disegno di legge di conversione del decreto legge 1° febbraio

1992, n. 47 che contiene tra l'altro misure riguardanti gli incentivi
fiscali per i carburanti puliti, l'abolizione del "superbollo" per le
auto diesel di nuova immatricolazione e la concessione del "b...

25/02/1992 | Ambiente e Sicurezza

ORDINANZE/2: E MININDUSTRIA RISCHIA DI ESSERE SCAVALCATO

Mentre la Confindustria con le associate Federchimica e Unione

Petrolifera sta cercando di risolvere la questione delle 11 ordinanze
cautelative sui rischi di incidenti rilevanti attraverso la strada del
confronto e della collaborazione con il ministero dell'Ambiente...

25/02/1992 | Ambiente e Sicurezza

ORDINANZE/1: MINISTERO AMBIENTE PRONTO A RIUNIONI "MIRATE" AZIENDA PER AZIENDA

Nei prossimi giorni esperti del ministero dell'Ambiente e

responsabili delle aziende ritenute a rischio dalle recenti ordinanze
daranno il via ad incontri "mirati" che consentano in tempi rapidi di
soddisfare alle prescrizioni emanate. Questo l'intendimento ...

22/02/1992 | Ambiente e Sicurezza

PIU' BASSO CHE NELLA CEE IL CONTENUTO DI BENZENE E AROMATICI NELLA BENZINA ITALIANA

Il comunicato stampa e i dati dell'Osservatorio diffusi dal ministero dell'Industria

L'Osservatorio sulla qualità delle benzine, istituito presso il
ministero dell'Industria, Commercio e Artigianato a seguito della
Convenzione sottoscritta dal predetto ministero ...

22/02/1992 | Ambiente e Sicurezza

IL REGOLAMENTO NON BASTA

La legge sulla sicurezza degli impianti


Atteso invano fin dal settembre 1990, il regolamento di attuazione
della Legge 5 marzo 1990 n. 46 "Norme per la sicurezza degli
impianti", dopo l'esame da parte del Consiglio di Stato ‚ apparso
finalmente sulla Gaz...

22/02/1992 | Ambiente e Sicurezza

GENIVI (FAIB) SU DIRETTIVA OLI USATI

Un giudizio positivo per il recepimento della normativa Cee sulla

raccolta e smaltimento dell'olio usato (v. Staffette 16/1 e 18/2) è
stato espresso dal Presidente Nazionale della Faib, Giuseppe Genivi.
"Il decreto legislativo di recepimento - ha detto - obbliga chi...

22/02/1992 | Ambiente e Sicurezza

RUFFOLO/CONFINDUSTRIA SU ORDINANZE

Mentre gli uffici del ministro dell'Industria, Bodrato, continuano a

raccogliere dettagliati ragguagli tecnici sulla situazione degli undici
impianti oggetto delle ordinanze Ruffolo sui rischi di incidenti
rilevanti (v. Staffette 14, 15, 18 e 19/2), ed a tale sco...

21/02/1992 | Ambiente e Sicurezza

EUROPIA CRITICA PROPOSTE COMMISSIONE CEE PER MODIFICHE A "DIRETTIVA SEVESO"

Mentre in Italia le recenti ordinanze del ministro Ruffolo in

applicazione della cosiddetta "Direttiva Seveso" sugli alti rischi (v.
Staffetta 14/2) hanno creato non pochi malumori negli ambienti
industriali, la Commissione della Cee ha da tempo allo studio mo...

Skip Navigation Links
1
2
3
4
Pagna Successiva (2)

COMMENTI - EDITORIALI LA RASSEGNA DELLE ULTIME NOTIZIE App Logo
Dove vanno i prezzi dei carburanti
STAFFETTA PREZZI
EVENTI - CONVEGNI SEGNALAZIONI
Gli speciali della Staffetta
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana