sabato 17 agosto 2019   17.17
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter 
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Chi siamo    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere

Questo sito, per il suo funzionamento, utilizza i cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie presenti in questo sito.

Ambiente e Sicurezza
October - 2005
indietro
avanti


Skip Navigation Links
1
2
Pagna Successiva (2)

29/10/2005 | Ambiente e Sicurezza |

IL PUNTO DEL MINISTRO MATTEOLI SUL PROTOCOLLO DI KYOTO

Nell'audizione presso le commissioni competenti di Camera e Senato

Attuazione e prospettive del protocollo: questo il tema svolto dal ministro dell'Ambiente nell'audizione di martedì scorso presso le commissioni Ambiente e Attività Produttive del Parlamento (v. Staffetta 27/10). Ecco il testo illustrato nel corso dell'intervento.

«Lo scorso febbraio sono intervenuto presso le Commissioni per illustrare le valutazi ...


29/10/2005 | Ambiente e Sicurezza |

IL RAPPORTO AMBIENTALE 2004 DEL COOU

Presentato giovedì a Ecomondo

Nell'ambito di Ecomondo, la manifestazione che chiude i battenti oggi a Rimini (v. Staffetta 8/10), giovedì è stato presentato il Rapporto Ambientale 2004 del Consorzio Obbligatorio degli Oli Usati. Di seguito una sintesi dell'intervento del presidente Tomasi.

«Il processo di miglioramento continuo che il Consorzio Obbligatorio degli Oli Usati ha ...


28/10/2005 | Ambiente e Sicurezza |

LEGAMBIENTE SU AUDIZIONE MATTEOLI

 “Le dichiarazioni del ministro dell'Ambiente confermano che l'Italia è in gravissimo ritardo non solo nei trend delle emissioni di CO2 ma anche nelle politiche per avvicinare gli obiettivi di Kyoto”. Commenta così Roberto Della Seta, presidente nazionale di Legambiente, le parole del ministro Alter ...


27/10/2005 | Ambiente e Sicurezza |

MATTEOLI, PIANO DA 2 MILIARDI PER KYOTO

Il ministro dell'Ambiente, Altero Matteoli, in un'audizione tenuta martedì alle commissioni Ambiente e Attività produttive di Camera e Senato (v. Staffetta 25/10), ha detto che il piano del governo per l'applicazione del protocollo di Kyoto e il contenimento delle emissioni di gas-serra vale due miliardi di euro e si articola in sei punti. L'obiettivo è di rid ...


26/10/2005 | Ambiente e Sicurezza |

FINANZIARIA, LE RICHIESTE DEGLI AMBIENTALISTI

Nel corso della conferenza stampa svoltasi ieri mattina a Roma (v. Staffetta 25/10) le associazioni degli ambientalisti hanno proposto di inserire già nella prossima Finanziaria le seguenti misure: nel campo dell'efficienza energetica aumentare del 2% annuo gli obblighi dei certificati bianchi previsti dal DM 20/7/2004 di risparmio per gas ed elettricit ...


25/10/2005 | Ambiente e Sicurezza |

OGGI A ROMA LA PIATTAFORMA PER KYOTO

Si terrà oggi a Roma, presso la sala della Sagrestia in vicolo Valdina 3/a, alle ore 11,00, la conferenza stampa congiunta delle principali organizzazioni ambientaliste presenti in Italia sul tema: “Clima, Italia all'anno zero: cosa fare per applicare Kyoto in Italia, a partire dalla Finanziaria”. R ...


25/10/2005 | Ambiente e Sicurezza |

PUGLIA, STOP A COSTRUZIONE IMPIANTI INQUINANTI

La Puglia ha deciso di bloccare il progetto di costruzione della centrale a ciclo combinato “Elettra GLL” da 400 MW a Modugno (BA), visto l'alto impatto ambientale sul territorio circostante. “La località di Modugno – ha dichiarato l'Assessore all'Ecologia e all'Ambiente, Michele Losappio – è stata ...


21/10/2005 | Ambiente e Sicurezza |

MINAMBIENTE: FORTI POTERI SUI DANNI

Prima erano solo delle perplessità (v. Staffetta 7/10), ora, con il passare dei giorni, si stanno trasformando in vere e proprie preoccupazioni. Parliamo dell'art. 60 della Legge Finanziaria 2006 che, pur decapitata dei primi tre commi (v. Staffetta 13/10), attribuisce al ministero dell'Ambiente f ...


21/10/2005 | Ambiente e Sicurezza |

CONSIGLIO AMBIENTE SU OBBLIGHI KYOTO

Riunito a Bruxelles lunedì scorso, il Consiglio dei ministri dell'Ambiente dell'Unione europea è stato dedicato, come recitava l'ordine del giorno, alla preparazione dell'undicesima Conferenza delle parti (COP 11) della Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (UNFCCC) che si ...


20/10/2005 | Ambiente e Sicurezza |

11 VIOLAZIONI DELLA NORMATIVA AMBIENTALE
COMMISSIONE UE PROCEDE CONTRO L'ITALIA

La Commissione europea ha deciso di procedere contro l'Italia per undici casi di violazione della normativa ambientale. In base a quanto comunica la rappresentanza in Italia della Commissione, dieci dei casi in oggetto riguardano la mancata trasmissione di informazioni fondamentali sull'inquinamento ...


18/10/2005 | Ambiente e Sicurezza |

AMBIENTE, FINANZIAMENTI UE

La Commissione europea ha approvato il finanziamento di 15 progetti ambientali nelle regioni mediterranee e del mar Baltico in base a Life-paesi terzi 2005. Il cofinanziamento sarà di 6.348. 240 euro pari al 695 dell'investimento totale (9,233.000 euro) necessario al progetto. Le sintesi dei 15 prog ...


15/10/2005 | Ambiente e Sicurezza |

INQUINAMENTO MARINO: RESPONSABILITÀ E RISARCIMENTO DANNI

Gli interventi al seminario Assocostieri, Confitarma e Unione Petrolifera

A Roma, il 3 ottobre si è svolto un seminario per fornire agli operatori italiani una panoramica sullo stato dell'arte in merito al problema delle responsabilità e del risarcimento per i danni da inquinamento marino da idrocarburi e sostanze chimiche. Di seguito una sintesi degli interventi curata d ...


13/10/2005 | Ambiente e Sicurezza |

INCENTIVI AUTO A GAS: ACCORDO RINVIATO AL 19

Per improvvisi impegni del ministro dell'Ambiente e della Tutela del Territorio, Altero Matteoli, la firma dell'accordo di programma relativo al rifinanziamento dell'Iniziativa Carburanti a Basso Impatto Ambientale (I.C.B.I.), che doveva essere siglato a Parma l'11 ottobre (v. Staffetta 6/10), è stata rinviata a mercoledì 19 ottobre alle ore 11.
Con l'ac ...


13/10/2005 | Ambiente e Sicurezza |

FEDERAMBIENTE SU DELEGA AMBIENTALE

“Le bozze di decreti legislativi in attuazione della delega per il riordino della normativa ambientale, pur contenendo novità apprezzabili, ancora si caratterizzano per confusione e rischiano d'essere inefficaci e velleitarie”. E' questo il giudizio di Federambiente, che in particolare ha nel mirino ...


13/10/2005 | Ambiente e Sicurezza |

CAMPAGNA “CALORE PULITO” A MODENA

Prima i controlli, poi le verifiche. L'assessorato alle Politiche ambientali del Comune di Modena, in applicazione della delibera regionale per i controlli obbligatori sulla manutenzione e le emissioni in atmosfera degli impianti termici civili e residenziali, ha avviato in questi giorni la seconda ...



Skip Navigation Links
1
2
Pagna Successiva (2)

Torna su...
 
Calendario Eventi e Manifestazioni
Gli speciali della Staffetta
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
La Staffetta per il sociale...
Teniamoci per mano