List energy
venerdì 2 dicembre 2022   21.28
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter 
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere
Ambiente e Sicurezza
Marzo - 2010
indietro
avanti


Skip Navigation Links
1
2
Pagna Successiva (2)

23/03/2010 | Ambiente e Sicurezza

Carbon tax, la Francia verso l'addio

Il governo francese si starebbe preparando ad abbandonare l'idea di introdurre una carbon tax. Il primo ministro francese Francois Fillon ha infatti detto, nel corso di una riunione del partito di maggioranza Ump, che l'introduzione della tassa in un solo Paese provocherebbe uno svantaggio competiti...

22/03/2010 | Ambiente e Sicurezza

Lambro, azione legale di 14 Comuni

Quattordici Comuni cremonesi e parmensi hanno deciso di intraprendere le vie legali nei confronti dei responsabili del disastro ambientale che si è abbattuto sul Po nelle scorse settimane (v. Staffetta 19/03), quando le acque del fiume sono st...

19/03/2010 | Ambiente e Sicurezza | GB Zorzoli

Braccio di ferro Stato-Regioni

Rinnovabili sulla carta senza burden sharing

Quando per la prima volta lessi delle grida manzoniane, mi rallegrai di vivere in un paese diverso da quello descritto nei Promessi Sposi. Non ci misi molto a ricredermi, eppure continuo a considerare intollerabile per uno stato moderno il susseguirsi di grida nel deserto, che consentono a qualsiasi...

19/03/2010 | Ambiente e Sicurezza

Ets, Ue sospende restituzione permessi

Dopo lo scandalo dei Cer “riutilizzati”. Per la compliance 2009 ci sarà una finestra tra il 19 aprile e il 1° maggio

La restituzione dei permessi di emissione al registro europeo è sospesa da oggi almeno fino ad agosto, fatta eccezione per una “finestra” tra il 19 aprile e il 1° maggio, periodo nel quale gli operatori dovranno restituire le quote per coprire le emissioni relative al 2009. Lo ha annunciato la Commi...

19/03/2010 | Ambiente e Sicurezza

Ets, preoccupazione dopo il “no” in Comunitaria ai nuovi entranti

C'è grande preoccupazione in ambienti industriali all'indomani della bocciatura degli emendamenti alla Comunitaria 2009 sui permessi di emissione per i nuovi entranti nel sistema Ets (v. Staffetta 18/03). E, a quanto pare, la stessa presidente...

17/03/2010 | Ambiente e Sicurezza

Copenaghen, Prestigiacomo: serve nuovo formato negoziale

Stefania Prestigiacomo
Stefania Prestigiacomo
Sui cambiamenti climatici l'Europa deve esser in grado di individuare nuove soluzioni che ci consentano di superare l'impasse registratosi a Copenaghen, confermando l'obiettivo condiviso di contenere l'incremento della temperatura globale entro i 2 gradi centigradi. Lo ha affermato il ministro dell'...

12/03/2010 | Ambiente e Sicurezza | Azzurra Pacces

Una sentenza che smuove le acque

Il principio “chi inquina, paga” potrebbe evolversi in “il proprietario dell'impianto vicino, paga”, a condizione che le sostanze impiegate siano simili a quelle inquinanti e a prescindere dalla ricostruzione della condotta dell'operatore o dal fatto che abbia ereditato l'inquinamento diffuso dal su...

10/03/2010 | Ambiente e Sicurezza

Clima, Cina e India sottoscrivono l'accordo di Copenaghen

La Cina ha martedì formalmente sottoscritto l'intesa sul clima raggiunta durante il summit di Copenaghen (v. Staffetta 22/12/09). In una lettera ufficiale inviata al Segretariato dell'Onu sui Cambiamenti Climatici, il governo cinese ha dato l'...

09/03/2010 | Ambiente e Sicurezza

Bonifica Augusta, operatori "presunti responsabili"

Per la Corte di Giustizia Ue non serve accertare l'esistenza dell'illecito

Gli operatori che hanno impianti limitrofi a una zona inquinata possono essere considerati presunti responsabili dell'inquinamento. Lo ha stabilito la Corte di Giustizia Ue con una sentenza depositata oggi e disponibile in allegato. Il principio comunitario "chi inquina paga", si arricchisce quindi ...

04/03/2010 | Ambiente e Sicurezza

Governo su uscita Villasanta dall'elenco Seveso

Roberto Menia
Roberto Menia
Nel corso di una seconda informativa sulle iniziative attuate dal Governo per fronteggiare l'emergenza ambientale provocata dall'atto criminoso di cui è stato oggetto la settimana scorsa il deposito della Lombarda Petroli (v. Staffetta 26/02)...

04/03/2010 | Ambiente e Sicurezza

Eni, Scaroni: 2.600 mln per risanamento ambientale

Paolo Scaroni
Paolo Scaroni
Eni ha in programma di sostenere ancora 2.604 milioni di euro di costi per il risanamento ambientale e la messa in sicurezza dei 20 siti di interesse nazionale italiani in cui è presente dopo averne già spesi 1.535.
In un'audizione alla commissione parlamentare sulle Ecomafie l'amministratore dele...

03/03/2010 | Ambiente e Sicurezza

Ets, rilasciate le quote 2010

Con la delibera 3/2010 del 1° marzo il Comitato Ets ha rilasciato le quote di emissione per l'anno 2010.
Il rilascio è sospeso per gli impianti per i quali al 20 febbraio erano in corso le istruttorie per la variazione del gestore. Per questi impianti (indicati nell'allegato B alla delibera) il ri...

02/03/2010 | Ambiente e Sicurezza

Ets, Corte Ue respinge ricorso Arcelor/Mittal

La Corte di giustizia Ue ha respinto il ricorso con cui Arcelor/Mittal contestava la validità della direttiva Ets 2003/87. La Corte ha dichiarato il ricorso di annullamento irricevibile e la domanda di risarcimento infondata.
Arcelor, che dalla fusione con la Mittal avvenuta nel 2006 è divenuta il ...

02/03/2010 | Ambiente e Sicurezza

Villasanta, l'a.d. di Lombarda Petroli nel registro degli indagati

Giuseppe Tagliabue, amministratore delegato della Lombarda Petroli, la società titolare del deposito di Villasanta, è stato iscritto dalla procura di Monza nel registro degli indagati. Un atto dovuto in relazione al disastro ambientale causato dal fatto doloso che ha provocato l'inquinamento del Lam...

01/03/2010 | Ambiente e Sicurezza

Ambiente, Onu istituisce comitato per rivedere rapporto Ipcc

Mozione dei senatori Pdl invita governo a chiedere annullamento Trattato 20-20-20

Al Forum ministeriale mondiale sull'ambiente dell'Unep di Bali, l'Onu ha annunciato che istituirà un comitato indipendente di scienziati per rivedere i dati del IV rapporto dell'Intergovernmental panel on climate change (Ipcc), accusato di aver inserito dati non precisi riguardanti alcune questioni...

Skip Navigation Links
1
2
Pagna Successiva (2)

COMMENTI - EDITORIALI LA RASSEGNA DELLE ULTIME NOTIZIE App Logo
Dove vanno i prezzi dei carburanti
STAFFETTA PREZZI
EVENTI - CONVEGNI SEGNALAZIONI
Gli speciali della Staffetta
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana