Staffetta Quotidiana
  Non riesco ad accedere
Ricerca                                 Abbonamenti     Contatti

Petrolio



| Ricerca e Produzione Idrocarburi

Upstream Bulgaria, in gara concessione Gradiste

Entro il 28 dicembre possibile acquistare il fascicolo

Il Consiglio dei ministri della Repubblica di Bulgaria ha deciso di bandire una gara per la concessione quinquennale del permesso esplorativo dell'area denominata “Gradiste”. Si tratta di una superficie di 1885,04 Km2, le cui coordinate sono disponibili dell'avviso di gara pubblicato in lingua itali...
  •  Gradiste
| Approvvigionamenti e Raffinazione

Livorno, Eni chiuderà procedura di vendita

La procedura per la vendita della raffineria di Livorno, avviata dall'Eni all'inizio dell'anno (v. Staffetta 04/02), è arrivata al capolinea. Non si esclude che la sua chiusura, o meglio il suo fallimento, possa essere annunciata la settimana ...
| Ricerca e Produzione Idrocarburi

Ecuador, nuovi contratti con major entro 2010

Il governo dell'Ecuador si aspetta di firmare entro la fine del 2010 un nuovo tipo di contratto con alcune compagnie petrolifere straniere per la fornitura di servizi. Lo ha annunciato Germanico Pinto, ministro del Petrolio del paese latinoamericano, specificando che tra queste, una controllata di E...
| Ricerca e Produzione Idrocarburi

Upstream Francia, altre richieste di permessi

Durante la pausa estiva, sono state inoltrate altre due richieste di permessi di esplorazione e produzione in Francia. E' salito quindi a 11 il numero di domande presentate da inizio anno (v. Staffetta 24/07). La prima richiesta riguarda la co...
  •  Chéroy
  •  Pontarlier
| Ricerca e Produzione Idrocarburi

Upstream Egitto, firmati accordi da 2,3 mld $

Tra le compagnie coinvolte anche l'Eni

Il 16 agosto scorso, il ministro del petrolio egiziano, Samh Fahmy, ha annunciato di aver firmato sei nuovi accordi per l'upstream che valgono investimenti per 2,3 miliardi di dollari, oltre che bonus da 202 milioni. Le compagnie straniere coinvolte sono BP, Eni (con la sussidiaria IEOC) e la compag...
| Ricerca e Produzione Idrocarburi

Iraq, bonus 2° bid round a 1,2 mld $

A Baghdad il 25% delle partecipazioni

Hussain al-Shahristani
Hussain al-Shahristani
Baghdad ha fissato in 1,2 miliardi di dollari il valore dei bonus che le compagnie internazionali dovranno sborsare in caso di assegnazione dei giacimenti in gara con il secondo bid round, cifra che è meno della metà rispetto ai 2,6 mld stabiliti per il primo...
| Ricerca e Produzione Idrocarburi

A Eni il 40% licenza irlandese Dunquin

Eni ha acquisito a metà agosto una quota della licenza offshore Daiquin della società petrolifera irlandese Providence Resources. Eni acquisterà una quota del 40% da ExxonMobil, che mantiene la metà del suo originario 80% della licenza che già deteneva per lo sfruttamento di giacimenti offshore vici...
| Ricerca e Produzione Idrocarburi

Eni: avviata produzione di gas del giacimento North Bardawia, in Egitto

Eni ha avviato la produzione del giacimento a gas North Bardawil, in Egitto, situato nell'omonima concessione nell'offshore mediterraneo del Paese. Si stima che la produzione massima del giacimento raggiungerà i 2,7 milioni di metri cubi di gas al giorno, equivalenti a circa 17.000 bep al giorno, di...
| Ricerca e Produzione Idrocarburi

Nassiriya, Nippon vicina ad accordo

Nippon Oil Corp. e i suoi partner sono “molto vicini” al contratto per lo sviluppo del giacimento di Nassiriya, dopo che è stato raggiunto un accordo sul finanziamento. Lo ha detto il governo iracheno secondo quanto riportato dall'agenzia Reuters. “E' stato raggiunto un accordo con i giapponesi su c...
| Trasporti

Pirateria, liberato il Buccaneer

Dopo un lungo braccio di ferro tra i sequestratori e la diplomazia italiana, domenica 9 agosto sono stati liberati i sedici marinai sequestrati in Somalia a bordo del rimorchiatore d'altura Micoperi, chiamato "Buccaneer" (v. Staffetta 14/04). ...
| Approvvigionamenti e Raffinazione

Livorno, pressing della Regione su Eni

Stop a qualsiasi ipotesi di ridimensionamento dello stabilimento Eni di Stagno a Livorno. È lo stesso presidente della Toscana, Claudio Martini, a raccogliere l'allarme sul futuro della raffineria lanciato dalle istituzioni livornesi e a chiedere al Cane a sei zampe chiarezza sulla sua annunciata in...
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
Saras