Staffetta Quotidiana
  Non riesco ad accedere
Ricerca                                 Abbonamenti     Contatti

Petrolio



| Approvvigionamenti e Raffinazione

VIA UFFICIALE A OLEODOTTO BURGAS-VALONA

A dieci anni esatti dalla presentazione del primo progetto, l'oleodotto di 912 km Burgas-Valona ha finalmente ricevuto il definitivo imprimatur politico.
Martedì, infatti, i primi ministri di Bulgaria, Simeone Saxe-Coburg Gotha, Albania, Fatos Nano, e Macedonia, Vlado Buckovski, hanno firmato a Sof...
  •  Allegato
| Approvvigionamenti e Raffinazione

UE: INIZIATIVA FRANCESE SU SCORTE STRATEGICHE
PER CONTRASTARE PRESSIONI OPEC SUI PREZZI

Ci sarebbe la Francia, appoggiata dalla Germania, dietro la proposta avanzata dall'Unione europea all'Opec “di rafforzare ulteriormente una costruttiva cooperazione tra i paesi produttori e consumatori” di cui si accenna nella parte finale del comunicato dell'ultima conferenza Opec svoltasi al Cairo...
| Ricerca e Produzione Idrocarburi

EDISON: “SECCO” IL GIACIMENTO MUNIR (IRAN)

“I risultati del programma di esplorazione sono stati deludenti”. Lo ha detto Ashley Heppenstall, amministratore delegato della società britannica Lundin che partecipa con il 30% al consorzio guidato da Edison (40%) vincitore lo scorso anno della gara per il giacimento...
| Approvvigionamenti e Raffinazione

ARABIA SAUDITA PUNTA A RADDOPPIO RISERVE

“Siamo ottimisti per il futuro perché ci sono buone possibilità di aumentare le riserve recuperabili di greggio di circa 200 miliardi di barili fino a 400 miliardi di barili”. E' quanto ha annunciato lunedì il ministro del Petrolio dell'Arabia Saudita, Ali al-Naimi, nel corso dell'inaugurazione del ...
| Ricerca e Produzione Idrocarburi

KARACHAGANAK RADDOPPIA PRODUZIONE

Nel 2005, il giacimento kazako di Karachaganak, cooperato da Eni e BG con il 32,5% ciascuna, raddoppierà la produzione di gas e condensati raggiungendo i 200.000 barili equivalenti al giorno (11 milioni di tonnellate l'anno). Lo ha annunciato BG la settimana scorsa, sottolineando che il 60% circa de...
| Ricerca e Produzione Idrocarburi

CUBA: NUOVA SCOPERTA PETROLIFERA

La compagnia canadese Sherritt International ha scoperto un giacimento petrolifero contenente riserve per 100 milioni di barili nell'offshore di Cuba. Lo ha annunciato lo stesso presidente del Paese caraibico, Fidel Castro, specificando che si tratta della prima scoperta di rilievo dal 1999. Il greg...
| Ricerca e Produzione Idrocarburi

PRIMO CONTRATTO PER L'UPSTREAM IN IRAQ

Primo contratto in Iraq, dopo l'era Saddam, per lo sviluppo di un giacimento petrolifero. L'annuncio è stato dato giovedì a Bagdad dal sottosegretario al Petrolio, Ahmed Al-Shamaa, e riguarda il Khurmala Dome, un'estensione del giacimento Kirkuk nel nord del paese, alla frontiera con la Turchia. Il ...
| Ricerca e Produzione Idrocarburi

NORVEGIA: EVACUATA PIATTAFORMA ENI

Eni Norway è stata costretta ad evacuare 86 persone dalla piattaforma Ocean Vanguard, situata nel Mare di Norvegia. L'evacuazione, ha spiegato un portavoce della società, si è resa necessaria per l'imperversare di una tempesta che ha spezzato due degli otto cavi di ancoraggio della struttura. La pia...
| Approvvigionamenti e Raffinazione

IRAQ SENZA BENZINA, FIORISCE MERCATO NERO

Situazione sempre più drammatica a Baghdad, dove interminabili code di automobili prendono ormai quotidianamente d'assalto le poche stazioni di servizio provviste di benzina. Secondo il governo, la scarsità di carburanti deriverebbe dai continui sabotaggi agli oleodotti e alle autobotti. Alcuni gest...
| Ricerca e Produzione Idrocarburi

ENI SI AGGIUDICA CONCESSIONE IN INDONESIA

L'Eni si è aggiudicata la concessione per la ricerca e sviluppo nel blocco offshore Bulungan a Kalimantan Est, in Indonesia. Lo ha annunciato domenica il ministro del Petrolio del Paese, Purnomo Yusgiantoro, sottolineando che l'aggiudicazione è arrivata dopo una gara internazionale. L'Indonesia che ...
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
Saras