Staffetta Quotidiana
  Non riesco ad accedere
Ricerca                                 Abbonamenti     Contatti

Petrolio



| Approvvigionamenti e Raffinazione

CINA: PIÙ VICINO OLEODOTTO DALLA RUSSIA

La società russa Transneft ha ufficialmente avviato il progetto per l'oleodotto verso il Pacifico, con un'estensione fino alla Cina (v. Staffetta 8/5/04). Lo ha rivelato mercoledì all'agenzia Interfax il president...
| Ricerca e Produzione Idrocarburi

VENEZUELA: TORNATA DI LICENZE

Caracas bandirà in febbraio una tornata di licenze per 34 campi a gas in 7 blocchi nel Golfo del Venezuela. Lo ha annunciato il ministro del Petrolio e presidente della compagnia di Stato venezuelana, Rafael Ramírez. Le aree, parte del progetto Rafael Urdaneta, si trovano negli Stati di Zulia e di F...
| Approvvigionamenti e Raffinazione

IMPORT, DIMINUISCONO I PRODOTTI RAFFINATI

In base ai dati sul commercio con l'estero dell'Istat, a novembre i maggiori aumenti delle importazioni hanno riguardato i minerali energetici (+16,2%), mentre consistenti flessioni hanno interessato elettricità e gas (+19,3%) e i prodotti petroliferi raffinati (-18,6%). Stesso discorso con i prodot...
| Approvvigionamenti e Raffinazione

LAVORI OLEODOTTO BURGAS-VALONA DAL 2006

“I lavori per la costruzione dell'oleodotto transbalcanico che partirà da Burgas in Bulgaria e avrà come terminale il porto di Valona inizieranno nel 2006 per concludersi nel 2008”. Lo ha annunciato lunedì Ted Fergusson, presidente della Ambo, la società che realizzerà l'oleodotto da un miliardo di ...
| Ricerca e Produzione Idrocarburi

INDIA: “ROAD SHOW” PER L'UPSTREAM

Un vero e proprio “road show” di tre settimane per convincere le compagnie di tutto il mondo a investire nell'upstream indiano. L'inedita iniziativa è stata lanciata dal ministro del Petrolio del Paese asiatico, Mani Shankar Aiyar, il quale si recherà a Londra, Dubai, Houston, Calgary e Mosca per so...
| Ricerca e Produzione Idrocarburi

ALGERIA RIPRESENTA LEGGE IDROCARBURI

Congelata due anni fa per la strenua opposizione dei sindacati (v. Staffetta 9/4/03), la legge di riforma del settore idrocarburi algerino è stata ora ripresentata dal governo al Parlamento, a un anno dalla rielez...
| Ricerca e Produzione Idrocarburi

VENEZUELA: NUOVO STOP PER COROCORO (ENI 26%)

Nuova, inaspettata battuta d'arresto per lo sviluppo del giacimento venezuelano di Corocoro, in cui, grazie a un accordo del 2002 che sembrava aver risolto una lunghissima disputa, lo scorso dicembre si sarebbe dovuta avviare la perforazione di 14 pozzi esplorativi...
| Ricerca e Produzione Idrocarburi

ACCORDO RUSSIA-KAZAKHSTAN SUL CASPIO

Dopo oltre sei anni di difficili negoziati, la Russia e il Kazakhstan hanno finalmente firmato, martedì a Mosca, un trattato che delimita i 7.500 km di confine tra le due repubbliche ex-sovietiche.
La questione più spinosa era quella del maxi-giacimento a condensati di Imashevskoye nella regione de...
| Ricerca e Produzione Idrocarburi

IRAQ ASSEGNA CONTRATTO A SHELL E BP

Shell e BP, assieme alla società specializzata britannica Exploration Consultants, valuteranno i giacimenti di Kirkuk e Rumelia, rispettivamente nel nord e nel sud dell'Iraq. Lo ha deciso il governo di Bagdad, secondo cui la commessa riguarda esclusivamente l'acquisizione di dati per il periodo di u...
| Ricerca e Produzione Idrocarburi

ENI: SCOPERTA NEL GOLFO DEL MESSICO

L'Eni ha annunciato mercoledì la scoperta di un nuovo giacimento ad olio nelle acque profonde del Golfo del Messico. Il pozzo di scoperta Allegheny South, ubicato 260 km a sud di New Orleans, nel Green Canyon Block 298, è stato perforato in un fondale di 1.000 metri e a una profondità totale di 4.87...
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
Saras