Staffetta Quotidiana
  Non riesco ad accedere
Ricerca                                 Abbonamenti     Contatti

Petrolio



| Approvvigionamenti e Raffinazione

A che punto è la riqualificazione dell'area della ex raffineria di Napoli

E nel frattempo va avanti il programma di concentrazione dei depositi

Continua la faticosa opera di smantellamento degli impianti della ex raffineria della Kupit chiusa nel 1994 e di vendita di parte delle aree. Il punto è stato fatto a Napoli la settimana scorsa dal presidente della Kuwait Raffinazione e Chimica e direttore Logistics & Operations della Kupit, Robe...
| Approvvigionamenti e Raffinazione

Francia, verso fine sciopero in raffinerie

Questa mattina, tutte e 12 le raffinerie francesi stavano votando la fine dello sciopero contro la riforma delle pensioni (mercoledì il Parlamento ha votato il sì definitivo). Lo ha detto la direzione del gruppo Total per la quale “l'insieme delle raffinerie dovrebbe mettere fine allo sciopero entro...
| Ricerca e Produzione Idrocarburi

Giacimenti marginali, si riparte

Gdf Suez, Canoel, Apennine e Medoilgas hanno 13 giorni per presentare i progetti

Dopo il via libera del luglio scorso in Conferenza Stato-Regioni, che ha superato le precedenti censure della Consulta, il Mse ha rimesso in moto la procedura per la riassegnazione dei giacimenti di idrocarburi cosiddetti “marginali”. Si tratta, si ricorda, di giacimenti ritenuti non sufficientement...
  •  Giacimenti marg - Comunicazione agli operatori
  •  Giacimenti marginali
| Ricerca e Produzione Idrocarburi

Ombrina Mare, precisazione di Medoilgas Italia

“In riferimento all'articolo pubblicato sulla Staffetta il 12 ottobre 2010 (v. Staffetta 12/10) e che riguarda l'emissione da parte del Ministero dell'Ambiente di un parere VIA negativo sul progetto di sviluppo del giacimento di olio e gas den...
| Approvvigionamenti e Raffinazione

Raffinazione Francia, continuano le proteste

In Francia le stazioni di servizio sono ancora senza carburante e in 9 raffinerie su 12 i lavoratori hanno votato di continuare lo sciopero contro la riforma delle pensioni che il Senato ha votato venerdì scorso (v. Staffetta 25/10). Quelli de...
| Ricerca e Produzione Idrocarburi

Norvegia, via libera a pozzo offshore Eni

Il direttorato norvegese del petrolio ha dato via libera ad Eni per la perforazione del pozzo 7120/12-5, nell'ambito della licenza produttiva 489. Il pozzo sarà perforato dall'impianto Polar Pioner, a una distanza di circa 50 Km dal giacimento Goliat...
| Ricerca e Produzione Idrocarburi

Kashagan, Shell taglia i costi della fase due

La fase due del colossale progetto Kashagan potrebbe costare meno del previsto. Secondo fonti del governo kazako, il gruppo Shell, operatore dall'inizio dell'anno della seconda fase per lo sviluppo del maxi-giacimento in Kazakhstan al quale partecipa anche Eni, avrebbe rivisto al ribasso i costi tag...
| Approvvigionamenti e Raffinazione

Francia: 7 raffinerie ferme, 35-40% p.v. a secco

Il 40% delle stazioni di servizio sono ancora prive di carburante nell'Ovest della Francia, il 35% nell'Ile-de-France, la regione di Parigi. Inoltre, 7 raffinerie su 12 hanno deciso di proseguire lo sciopero contro la riforma delle pensioni, approvata venerdì al Senato...
| Approvvigionamenti e Raffinazione

Margini raffinazione, conseguenze dello sciopero in Francia

Impennata dei margini del diesel in Europa a 17 $/b

Secondo quanto scrive l'ultimo numero di Argus Global Markets, lo sciopero in Francia ha fatto schizzare i margini del diesel in Europa. "Il premio del diesel francese sul Brent dated è salito a 17 $/b per la prima volta da febbraio 2009, dai precedenti 14 $/b del 27 settembre quando lo sciopero ebb...
| Ricerca e Produzione Idrocarburi

Brasile, confermata la presenza di greggio a Tupi

Dalla perforazione del nono pozzo si è scoperto un accumulo di 28 gradi Api

Il consorzio per la concessione Bm-S-11 nelle acque profonde del bacino di Santos (2.210 metri), in Brasile, formato da Petrobras (65%), BG Group (25%) e Galp Energia (10%) ha reso noto che la perforazione di un nono pozzo, 3-RJS-678, situato nell'area del giacimento Tupi, ha confermato la presenza ...
| Approvvigionamenti e Raffinazione

Francia, polizia libera raffineria vicino Parigi

Grandpuits
Grandpuits
La polizia ha forzato un blocco dei manifestanti e ha preso il controllo della raffineria di Grandpuits, a est di Parigi. Si tratta di una delle 12 raffinerie bloccate dai lavoratori per protestare contro la riforma delle pensioni, che sarà votata oggi in Senato, ed è una delle più grandi di tutta l...
| Ricerca e Produzione Idrocarburi

Golfo del Messico, Chevron avvia progetto offshore

Il primo dopo il disastro della Deepwater Horizon

Chevron ha annunciato di aver avviato lo sviluppo del progetto upstream nei giacimenti offshore di Jack e San Malo, nelle acque profonde del Golfo del Messico. Si tratta del primo grande investimento da parte di una compagnia petrolifera in quell'area dopo il disastro della Deepwater Horizon BP...
| Ricerca e Produzione Idrocarburi

Upstream, Eni entra nell'offshore della Repubblica del Togo

Il ministro dell'Energia e delle Risorse Minerarie del Togo Dammipi Noupokou e l'amministratore delegato di Eni Paolo Scaroni, insieme al direttore generale Eni E&P Claudio Descalzi, hanno firmato oggi due contratti per l'esplorazione e la produzione di idrocarburi nell'offshore togolese. E' quanto ...
  •  Scheda paese Togo
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
Saras