Staffetta Quotidiana
  Non riesco ad accedere
Ricerca                                 Abbonamenti     Contatti

Petrolio



| Ricerca e Produzione Idrocarburi

ENI: VIA LIBERA ALGERIA A BLOCCO 208

La Anadarko ha annunciato mercoledì il via libera del governo algerino al piano di sviluppo di quattro campi petroliferi nel Blocco 208 del Bacino di Berkine. Un consorzio composto da Anadarko, Agip, Sonatrach, Statoil e Maersk perforerà oltre 100 pozzi nei quattro campi (El Merk Nord, El Merk Est, ...
| Approvvigionamenti e Raffinazione

UE-UCRAINA PER OLEODOTTO CENTROEUROPEO

I vice primi ministri dell'Ucraina, Vitalii Gaiduk, e della Polonia, Marek Pol, e il commissario Ue all'Energia e ai Trasporti, Loyola de Palacio, hanno firmato martedì a Bruxelles un accordo per l'estensione dell'oleodotto tra le città ucraine di Odessa (porto sul Mar Nero) e Brody (non distante da...
| Approvvigionamenti e Raffinazione

MARGINI DEBOLI E SHELL TAGLIA LAVORAZIONI

La Shell ha deciso di tagliare del 5% le lavorazioni nelle raffinerie in Olanda, Scandinavia, Regno Unito e Francia. Ad annunciarlo è stato un portavoce della società il quale ha motivato la decisione con la debolezza degli attuali margini di raffinazione derivante dell'eccesso di offerta in alcuni ...
| Ricerca e Produzione Idrocarburi

ALGERIA: TERREMOTO NON MODIFICA PRODUZIONE

Il disastroso terremoto in Algeria che ha causato finora 2.162 morti e 8.965 feriti (oltre a un migliaio di dispersi) non ha provocato danni alle installazioni energetiche. Lo hanno comunicato la scorsa settimana le compagnie operanti nel Paese, sottolineando altresì che non si sono registrate conse...
| Approvvigionamenti e Raffinazione

ACCORDO “ETICO” PER OLEODOTTO BTC

I governi di Turchia, Azerbaijan e Georgia hanno firmato martedì un documento che dovrebbe garantire la protezione ambientale e la salvaguardia dei lavoratori e delle popolazioni locali interessate alla realizzazione dell'oleodotto Baku-Tiblisi-Ceyhan (Btc), di cui l'Eni detiene una quota del 5%...
| Ricerca e Produzione Idrocarburi

MAURITANIA: ENI E SOCI INVESTONO 1 MILIARDO $

Il consorzio per lo sviluppo del giacimento Chinguetti, in Mauritania, investirà nei prossimi anni un miliardo di dollari. Lo ha annunciato lunedì la Woodside Petroleum, operatore del consorzio con il 35% (gli altri partner sono Eni con il 35% e Fusion Oil e Roc Oil con il 9% ciascuna). Chinguetti c...
| Ricerca e Produzione Idrocarburi

EGITTO: NUOVA TORNATA DI LICENZE

La Egpc ha avviato la prima tornata di licenze per l'anno 2003, che comprende 12 blocchi nel Golfo di Suez e nel Deserto Occidentale per un totale di 21.522 km2. Le compagnie interessate hanno tempo fino al 30 luglio per presentare le offerte relative a otto blocchi nel Deserto Occidentale (El Fayum...
| Ricerca e Produzione Idrocarburi

KASHAGAN: CRESCONO TASSE, ENI SALE AL 20,37%

La Commissione Tributaria di Stato del Kazakhstan ha revocato l'esenzione Iva di cui godeva il consorzio North Caspian Sea Production Sharing Agreement (Ncpsa) per lo sviluppo del giacimento Kashagan, operato dall'Eni.
Secondo un funzionario kazako interpellato dall'agenzia RigZone, l'esenzione, c...
| Approvvigionamenti e Raffinazione

DEPOSITI FISCALI E AGENZIA DELLE SCORTE

Quanti sono i depositi petroliferi fiscali? In base alla definizione contenuta nel Testo Unico sulle accise, si tratta degli impianti in cui vengono fabbricati, trasformati, detenuti, ricevuti o spediti prodotti petroliferi “sottoposti ad accisa in regime di sospensione dei diritti di accisa alle co...
| Ricerca e Produzione Idrocarburi

KASHAGAN: ENI ESERCITA PRELAZIONE SU QUOTA BG

L'Eni non intende diluire la sua quota nel giacimento kazako di Kashagan, in cui è operatore con una quota del 16,67%. Lo ha annunciato venerdì il direttore generale esplorazione e produzione dell'Eni, Stefano Cao, a margine della presentazione della trimestrale del gruppo petrolifero, lasciando cap...
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
Saras