Staffetta Quotidiana
  Non riesco ad accedere
Ricerca                                 Abbonamenti     Contatti

Petrolio



| Ricerca e Produzione Idrocarburi

Libia, incontro tra Sarraj e Descalzi

Presente anche il presidente di Noc Sanalla. Il punto sulle attività del Cane a sei zampe nel Paese

Descalzi e al-Sarraj
Descalzi e al-Sarraj
Il capo del Consiglio di Presidenza del Governo libico di unità nazionale, Fayez al-Sarraj, ha ricevuto oggi a Tripoli l'a.d. di Eni, Claudio Descalzi, per discutere della situazione generale della Libia, con un focus particolare sull'introduzione della produzione di energia da fonti rinnovabili, e ...
| Trasporti

Auto, il piano della Lombardia sulle “scatole nere”

Anche i mezzi più inquinanti potranno circolare, ma avranno un limite massimo di percorrenza. Plauso di Federmotorizzazione

I primi atti erano già stati adottati all'inizio dell'anno (v. Staffetta 28/02). Ieri è arrivata la presentazione ufficiale. Parliamo dell'iniziativa MoVe-In della Regione Lombardia, un progetto sperimentale per conse...
| Ricerca e Produzione Idrocarburi

Upstream, Eni cresce in Oman

Acquisiti con BP i diritti di esplorazione e produzione del blocco 77 onshore

Eni e BP hanno firmato oggi con il governo del Sultanato dell'Oman un Exploration and Production Sharing Agreement (EPSA) per il Blocco 77, con il quale vengono assegnati i diritti di esplorazione e sviluppo di un'area onshore di 2.734 Km2, nell'Oman centrale. La firma di oggi fa seguito all'Head of...
| Trasporti |
L.M.P.

Auto, un semestre in rosso

Cronologia settimanale della mobilità 22 - 28 luglio

Ancora brutte notizie per il settore automotive: i risultati trimestrali e semestrali di Daimler, Nissan e Renault mettono alla prova la solidità del settore. La casa giapponese ha annunciato anche tagli per 12.500 posti di lavoro, segni meno arrivano anche dal fronte della componentistica. Male an...
  •  Slide Bmw
| Ricerca e Produzione Idrocarburi

Cao (Saipem), pronta la lista ristretta per il partner nel “drilling onshore”

Stefano Cao
Stefano Cao
“Prima del 2015 erano in tanti a voler fare di Saipem uno “spezzatino “e a suddividersene i resti. Ma, conoscendo bene il valore delle donne e degli uomini dell'azienda, sapevo che si sarebbe potuta risollevare. Così al perdurare della crisi, alcuni competitori hanno dato luogo a fusioni e concentr...
| Trasporti

Biocarburanti, aumenta l'import di oli extra Ue

Le statistiche Gse sui consumi energetici nei trasporti. Crescono Malesia e Cina, cala l'Indonesia

Solo il 9% dei biocarburanti sostenibili immessi in consumo in Italia nel 2018 è stato prodotto con materie prime di origine nazionale, una quota in calo rispetto al 9,5% del 2017 (v. Staffetta 01/10/18); tra i Paesi ...
  •  Energia nel settore Trasporti 2005-2018
| Ricerca e Produzione Idrocarburi

Greggio, gli Usa sempre più dominanti

Eni presenta la 18a edizione della World Oil, Gas and Renewables Review

La crescita della produzione di petrolio nel 2018 (2,5 Mb/g) è dovuta per l'88% agli Usa, che toccano un nuovo record consolidando la prima posizione nella classifica dei produttori mondiali. Gli Usa inoltre guadagnano spazio negli scambi internazionali di greggio, raddoppiando i volumi dell'expor...
  •  WORLD-OIL-REVIEW-2019-Volume-1
| Approvvigionamenti e Raffinazione

Sonatrach Raffineria Italiana, l'a.d. presenta i numeri della manutenzione

L'amministratore delegato di Sonatrach Raffineria Italiana, Rosario Pistorio, ha presentato questa mattina nella sede di Confindustria Siracusa, con il presidente di Confindustria Siracusa, Diego Bivona, i risultati della grande fermata 2019 di manutenzione della raffineria che ha visto il coinvolgi...
| Trasporti

Mar Nero, autorità ucraine sequestrano petroliera russa

Alta tensione in Mar Nero dopo il sequestro di una petroliera russa da parte delle autorità ucraine. Lo ha fatto sapere il Servizio di Sicurezza ucraino (Sbu), secondo il quale la nave, ora ferma nel porto ucraino di Izmaíl, avrebbe partecipato al blocco delle navi della marina ucraina Berdiansk, Ni...
| Ricerca e Produzione Idrocarburi

Upstream, in vendita asset Total per 5 miliardi di dollari

A causa della volatilità dei prezzi per concentrarsi su settori più economici

Insieme all'annuncio di un calo di circa il 20% degli utili a causa della debolezza e volatilità dei prezzi del petrolio, ieri Total ha anche annunciato che entro la fine del prossimo anno metterà in vendita asset per un valore di 5 miliardi di dollari principalmente nel settore dell'exploration an...
| Ricerca e Produzione Idrocarburi

Upstream Italia, rassegnarsi al declino?

Uno stillicidio di rinvii e rinunce a progetti sul Bollettino ufficiale idrocaburi e geotermia, calo continuo della produzione gas che negli ultimi due anni è andato aggravandosi, l'uscita dal mercato di uno dei maggiori player nazionali, Edison (con cessione delle attività non certo a una major), c...
| Approvvigionamenti e Raffinazione

Isab, dietro le pressioni russe la paura che Lukoil lasci la Sicilia

Il coinvolgimento di organi diplomatici e di Governo che hanno ottenuto l'emanazione il 9 maggio di un'ordinanza del Prefetto di Siracusa che vieta assembramenti di persone e automezzi agli incroci stradali e davanti agli ingressi degli impianti situati nella zona industriale tra Priolo e Siracusa,...
| Ricerca e Produzione Idrocarburi

Eni cede a Qatar Petroleum quote di blocchi in Kenya

Nuove scoperte a gas nel Vietnam

Eni e Qatar Petroleum hanno firmato ieri un accordo per consentire a Qatar Petroleum di acquisire una quota del 13,75% nei blocchi esplorativi L11A, L11B e L12, nelle acque profonde del Kenya. L'accordo è soggetto all'autorizzazione delle autorità keniote.
I blocchi L11A, L11B e L12 si trovano in a...
| Approvvigionamenti e Raffinazione

Blocchi agli accessi Isab (Lukoil), pressioni ambasciata russa su ministro Salvini

Respinta il 18 luglio dal Tar l'istanza cautelare di sospensione dell'ordinanza prefettizia del 9 maggio su divieto assembramento

Preoccupato degli effetti negativi sul bilancio e sulla reputazione della raffineria Isab di Priolo, di proprietà della Lukoil “il più grosso investitore russo in Italia”, a causa dei ripetuti blocchi agli ingressi dell'impianto legati a proteste sindacali, nel marzo scorso l'ambasciatore russo in...
| Trasporti |
L.M.P.

Auto elettrica: il “boom” dei modelli e la nuova filiera

Cronologia settimanale della mobilità 15 - 21 luglio

Già il prossimo anno i modelli di auto elettriche disponibili in Europa saranno quasi raddoppiati rispetto a ora, nel 2021 supereranno quota 200, secondo uno studio Transport & Environment. E l'intera filiera ne risentirà, ma non solo in negativo: il mercato dei software per autoveicoli e dei compo...
  •  Rapporto McKinsey
  •  Studio T&E modelli
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
Saras