Staffetta Quotidiana
  Non riesco ad accedere
Ricerca                                 Abbonamenti     Contatti

Politiche dell'energia



| Politica energetica internazionale

LA CRISI DELL'ARABIA SAUDITA

Tra integralismo e crisi economica


Le ambasciate dell'Arabia Saudita in tutto il mondo si sono
affannate a ripeterlo: la sostituzione di re Fahd, gravemente malato,
con il fratellastro Abdallah è solo temporanea e non scalfirà
min...
| Politica energetica internazionale

ENERGIA: LA POSIZIONE ITALIANA AL CONSIGLIO UE DI BOLOGNA

Sabato 3 febbraio con inizio alle 9,30, si svolgerà a Bologna il

Consiglio informale dei Ministri dell'Energia dell'Unione Europea.
Come consuetudine, sottolinea una nota ministeriale, i temi portati
all'atten zione dei Ministri dei 15 Paesi membri da parte de...
| Politica energetica internazionale

SEMESTRE EUROPEO: I GIRI DI CLÔ

Il ministro dell'Industria, Alberto Clô, è impegnato tra oggi e

domani a Bruxelles in due audizioni da parte delle commissioni
Industria e Energia del Parlamento europeo in relazione al semestre di
presidenza ita liana dell'Unione Europea. Lunedì è stato a ...
| Politica energetica internazionale

SEMESTRE ITALIANO DI PRESIDENZA UE: IL CALENDARIO DELLE RIUNIONI

Il semestre italiano di presidenza dell'Unione Europea sarà

caratterizzato in primo luogo dall'apertu ra della Conferenza
Intergovernativa, che si riunirà il 29 marzo a Torino in prospettiva
della revisione del Trattato di Maastricht, e poi dal Consiglio...
| Politica energetica nazionale

CORSI E RICORSI NELLA "CRONOLOGIA 95"

Molte conferme, qualche speranza, troppe delusioni Consigliamo ai Lettori di ritagliarsi qualche minuto di tempo per scorrere la "Cronologia 1995" allega ta a questo numero, che il nostro direttore ha curato come tradizione in questo periodo con la consueta ...
| Politica energetica internazionale

LA SICUREZZA DEGLI APPROVVIGIONAMENTI DI GAS NELL'UNIONE EUROPEA

Comunicazione della Commissione Europea al Consiglio


L'aumento dei consumi di gas e il contestuale declino della
produzione interna potrebbero costituire una minaccia alla sicurezza
degli approvvigionamenti energetici comunitari. Di conseguenza, sarà
ben...
| Politica energetica nazionale

LE NOMINE ALL'AUTHORITY: CLÔ SI FERMA IN ATTESA DELL'ESITO DELLA CRISI

Il ministro dell'Industria, Alberto Clô, sarebbe intenzionato a non

procedere per ora alla designazione dei membri per l'Authority
dell'energia. Si preferisce cio‚ attendere l'esito della crisi di
governo ed in particola re vedere se i tempi della sua s...
| Politica energetica nazionale

SE L'UNIONE PERDE MORATTI

Il Gian Marco scende in pista per la presidenza della Confindustria

e il settore petrolifero comincia immediatamente ad entrare in
fibrillazione e ad interrogarsi sul dopo Moratti al vertice dell'Unione
Petrolifera. Non che Moratti abbia in tasca la nom...
| Politica energetica nazionale

MASERA E' RIENTRATO ALL'IMI: INTERIM DEL BILANCIO A FANTOZZI

Il dott. Rainer Masera ha rassegnato venerdì scorso con effetto

immediato le dimissioni da ministro del Bilancio e della Programmazione
Economica con incarico per il coordinamento delle politiche dell'Unione
Europea. Le dimissioni sono state motivate dal desiderio di...
| Politica energetica nazionale

IL BILANCIO DEI TECNICI

Mercoledì il governo Dini gira la boa del primo anno. Quanto ancora

resterà in carica per sbrigare gli affari correnti e assicurare la
presidenza di turno dell'Unione Europea è legato all'esito delle
consultazioni in corso da parte del Capo dello Stato per riso...
| Politica energetica nazionale

PER IL SINDACATO ORA GOVERNO ED ENEL NON HANNO PIU' ALIBI

Secondo la Fnle-Cgil, l'approvazione della "convenzione" rappresenta un

punto fermo

Il rilascio del disciplinare di concessione, si afferma in una nota
del neosegretario generale, Giacomo Berni, dovrà spingere il Governo ad
assumere di concerto con il Parlamento ...
| Politica energetica internazionale

FINANZIAMENTO UE PER "CAVO" ITALIA-GRECIA

La Commissione dell'Unione Europea ha dato ufficialmente il via

libera ad un finanziamento pari a 75,77 milioni di Ecu, di cui 55,72
(circa 112 miliardi di lire) all'Italia e 20 alla Grecia per la posa
del cavo sotto marino destinato ad assicurare il collegament...
| Politica energetica internazionale

WASHINGTON CONTRO TUTTI

Uso e abuso delle sanzioni unilaterali


Quando il vaso sarà colmo e gli Stati Uniti avranno perso la
pazienza, la proposta passerà", aveva avvertito solo un paio di mesi fa
il senatore Usa Alfonse D'Amato presentando il suo disegno di legge
s...
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
Saras