Staffetta Quotidiana
  Non riesco ad accedere
Ricerca                                 Abbonamenti     Contatti

Politiche dell'energia



| Politica energetica nazionale

LA BORSA DI MARZANO (articolo di Alberto Clô)

All'assemblea della Confindustria del 23 maggio, il ministro, Antonio Marzano ha espresso i propri intendimenti sulla costituenda (ma sono anni che se ne preannuncia l'avvio) Borsa elettrica che, a suo dire, dovrebbe “realizzare tre condizioni: nessuno deve pagare più di prima; un prezzo unico a liv...
| Politica energetica internazionale

VERTICE UE-RUSSIA: “TAKE OR PAY” CONFERMATI

Soddisfazione per “l'approccio dinamico e pragmatico” portato avanti in materia di energia. Con queste parole esordisce la dichiarazione congiunta sul “dialogo energia” tra Unione europea e Russia, quest'ultima reduce dal vertice con gli Stati Uniti...
| Politica energetica internazionale

“OIL FOR FOOD”: A 158 CONTRATTI XI FASE

Nella settimana che si è conclusa il 24 maggio, ammontavano a 9 milioni/barili (1,2 milioni b/g) le esportazioni di greggio iracheno ancora inserite nell'ambito dell'undicesima fase dell'accordo “oil for food” recentemente esteso ad una XII fase...
| Politica energetica internazionale

MONTI (UE) SU IMPRESE PUBBLICHE-CONCORRENZA

“Quando un'impresa decide di acquisirne un'altra, il fatto che si tratti di un'impresa pubblica è del tutto irrilevante”, così ha risposto il commissario europeo alla Concorrenza, Mario Monti, lo scorso 11 ottobre 2001 all'interrogazione scritta presentata il 19 giugno 2001 da Luisi Berenguer Fuster...
| Politica energetica nazionale

GDF: PRESENTATO RAPPORTO ANNUALE
TRIBUTI EVASI PIU' CHE DIMEZZATI (-53%)

Presentato lo scorso lunedì a Napoli, il Rapporto annuale 2001 della Guardia di Finanza, rinnovato nella veste grafica, fa anche il punto sull'attività condotta nel settore delle accise che, si legge nel rapporto, incidono su una parte cospicua del prezzo dei prodotti con un alto rischio di frode. ...
| Politica energetica internazionale

GIAPPONE SMANTELLA IL “PETROLIO DI STATO”

La Japan National Oil Corporation (Jnoc) è destinata alla dissoluzione. Il 17 maggio, il governo ha infatti approvato un piano per lo smantellamento del gruppo petrolifero di Stato, il cui livello di indebitamento ha ormai superato gli 8 miliardi di dollari. Il piano, che dovrà essere approvato dal ...
| Politica energetica internazionale

FINLANDIA NUCLEARE, VERDI FUORI DAL GOVERNO

Il Parlamento finlandese ha approvato venerdì (107 voti favorevoli, 92 contrari) la realizzazione del quinto reattore nucleare del Paese, provocando l'uscita dei verdi dalla coalizione di governo. Il governo resterà comunque in carica, potendo ancora disporre di una maggioranza di 130 seggi su 200, ...
| Politica energetica nazionale

PRIVATIZZAZIONI, SI RUOTA ATTORNO A ENEL

Ricostituito all'inizio di marzo (vedi Staffetta 7/3) ed insediatosi ufficialmente lunedì, a Milano, il Comitato per le privatizzazioni che fa capo al direttore generale del Tesoro, Domenico Siniscalco, ha compiut...
| Politica energetica internazionale

ANCHE L'ENERGIA NEL SUMMIT UE-RUSSIA DI OGGI

Figura anche il capitolo energia nel summit Ue-Russia in programma oggi a Mosca. Il presidente della Commissione, Romano Prodi, e il premier russo, Vladimir Putin, faranno tra l'altro il punto sul “Dialogo Energia”, il programma di cooperazione avviato nel 2000...
| Politica energetica internazionale

USA-RUSSIA: NUOVO ASSE NELL'ENERGIA

Sviluppo e modernizzazione dell'industria energetica russa, adeguamento delle infrastrutture energetiche di trasporto e della raffinazione, promozione degli investimenti nel settore del gas ed in particolare a favore delle ingenti risorse della Siberia orientale. Questi alcuni dei punti qualificanti...
| Politica energetica internazionale

UE-RUSSIA, IN LUGLIO SUMMIT ENERGIA

Il vice-presidente russo Viktor Khristenko ha annunciato venerdì un prossimo summit sull'energia con l'Unione europea, che si terrà all'inizio di luglio. Lo rivela l'agenzia Interfax, secondo sui tra i temi sul tappeto vi saranno i contratti di lungo termine e le clausole di destinazione per il gas,...
| Politica energetica nazionale

L'ALTRA META' DEL MERCATO

La stagione delle “grandi incertezze” (parole del ministro Marzano) si arricchisce nel giro di 48 ore di un dibattito ricco di spunti. Che tipo di mercato si va modellando, quale obiettivo strategico ci si pone per il suo sviluppo, il ruolo dell'impresa, la necessità delle riforme strutturali, la pr...
| Politica energetica nazionale

NUOVE REGOLE PER LE IMPRESE

Enron, più di una lezione

“Siamo per un capitalismo della trasparenza e delle regole”. Così il presidente della Confindustria, Antonio D'Amato, ha commentato i risvolti internazionali del caso Enron nel corso dell'assemblea dell'associazione svoltasi giovedì a Roma...
| Politica energetica nazionale |
Marcello Colitti

L'ENERGIA DELLA GRANDE IMPRESA

L'opinione di Marcello Colitti

Caratteristico della grande impresa è il cambiamento nella continuità. Il cambiamento è imposto dal mercato, dal mutare dei gusti, della dinamica della domanda e del livello di competizione; la continuità dà sicurezza al consumatore e gli fa scegliere il proprio prodotto. Dalla loro nascita ad oggi,...
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
Saras