Staffetta Quotidiana
  Non riesco ad accedere
Ricerca                                 Abbonamenti     Contatti

Politiche dell'energia



| Politica energetica internazionale |
S.P.

Carbone, biocarburanti, nucleare, Gnl: le posizioni al G7 di Venaria

La conferenza stampa e le considerazioni a margine di Pichetto, dei negoziatori e del ministro giapponese

(Dall'inviato) È soddisfatto il ministro dell'Ambiente, Gilberto Pichetto, per l'esito del G7 Energia e Clima, che è iniziato domenica e si è concluso oggi nella Reggia di Venaria, a Torino. Sono soddisfatti anche i negoziatori italiani, anche se il comunicato finale...
| Politica energetica nazionale

Rinnovabili, arriva la moratoria della Sardegna

Diciotto mesi. La delibera di giunta approvata oggi. Ambientalisti: grave passo falso. Anev: norma incredibile, mai vista tanta arroganza

La giunta regionale della Sardegna, su proposta della presidente Alessandra Todde, ha approvato il disegno di legge “Misure urgenti per la salvaguardia del paesaggio, dei beni paesaggistici e ambientali”, volto a garantire, si legge in una nota della giunta, “che lo sviluppo e la realizzazione di nu...
  •  Proposta di delibera n.11 3
  •  Testo Disegno di legge FINALE
| Politica energetica internazionale

Cef Energy, al via il bando UE da 850 milioni

Per progetti di infrastrutture transfrontaliere

La Commissione europea ha lanciato oggi un invito a presentare progetti di infrastrutture energetiche transfrontaliere con un plafond fino a 850 milioni di euro a carico del bilancio dell'Unione (v. Staffetta 11/04). ...
| Politica energetica internazionale

G7, ecco il comunicato finale

Cosa si dice su biocarburanti e carbone

Richiesta all'Aie di una valutazione sul ciclo di vita delle varie opzioni tecnologiche per la decarbonizzazione dei veicoli leggeri, medi e pesanti che consentano di raggiungere le emissioni nette zero nel settore stradale entro il 2050; “segnalazione” della Dichiarazione congiunta di Torino sui bi...
  •  Comunicato G7
| Politica energetica internazionale

G7, accordo per lo stop al carbone nel 2035

In attesa del comunicato finale di oggi

Adesione dell'Italia all'Alleanza per i piccoli reattori modulari nucleari (Smr), accordo sull'uscita dal carbone entro il 2035. Sono le notizie degli ultimi giorni che arrivano da Venaria Reale G(Torino§), dove si chiude oggi il G7.
Domenica il ministro dell'Ambiente Gilberto Pichetto ha annunciat...
| Politica energetica nazionale

DL Coesione, 1 mld per Fer in autoconsumo o smart grid in aree industriali al Sud

Lo schema di decreto domani in Cdm. I fondi verranno dal programma nazionale ricerca e innovazione PN Ric

Lo schema di DL Coesione, che domani sarà all'esame del Consiglio dei ministri, prevede tra le altre cose la possibilità di finanziare con risorse fino a 1.026 milioni di euro investimenti per la produzione di energia da fonti rinnovabili, anche termiche, in aree industriali in comuni sopra i 5.000...
  •  Schema DL Coesione
| Politica energetica internazionale

I biocarburanti al G7 di Torino

La dichiarazione congiunta di oltre 70 aziende. Murano: Italia all'avanguardia, può essere leader globale. Essenziale il riconoscimento UE e la revisione dello stop ai motori endotermici al 2035

Biocarburanti al centro del G7 Clima energia ambiente in corso a Venaria Reale. Ieri si è tenuto il Forum internazionale di Torino sui biocarburanti sostenibili organizzato dal Mase in collaborazione con il Politecnico di Torino, nell'ambito della Planet Week a poche ore dall'avvio del G7. Sempre ie...
  •  Turin Joint Statement on Sustainable Biofuels FINAL 20240428 - Turin Joint Statement on Sustainabl
| Politica energetica internazionale

UE, tre commissari europei al G7 Ambiente e energia

Von der Leyen in Libano. In programma Consiglio Affari generali sull'allargamento e Consiglio Agricoltura. Webinar su materie prima critiche. Il 413° numero dell'agenda UE a cura di Sergio Matalucci

Tre commissari europei in Piemonte: la commissaria all'Energia Kadri Simson, il commissario per l'Ambiente Virginijus Sinkevicius e il commissario al Clima Wopke Hoekstra saranno a Torino per il G7 Ambiente e energia. In programma bilaterali con gli esponenti dei governi dei sette Paesi partecipan...
| Politica energetica nazionale

Gnl russo, UE valuta sanzioni su terminal e divieto di riesportazione

L'indiscrezione di Politico

Dopo l'invasione dell'Ucraina da parte della Russia a febbraio del 2022, l'Unione europea ha varato tredici pacchetti di sanzioni con cui ha vietato, tra le altre cose, l'importazione di petrolio e prodotti raffinati dalla Russia. Ha inoltre significativamente ridotto le proprie importazioni di gas ...
| Politica energetica internazionale

Industria verde, via libera dal Parlamento europeo

Ora manca solo l'approvazione formale del Consiglio UE

Con 361 voti favorevoli, 121 contrari e 45 astensioni, ieri il Parlamento europeo ha approvato in via definitiva la proposta di regolamento della Commissione europea sull'industria a zero emissioni nette, su cui Consiglio dell'Unione europea e Parlamento europeo avevano già raggiunto un accordo...
  •  Nzia
| Politica energetica internazionale |
GB Zorzoli

Il 2035 e il rompicapo dell'auto europea

Per decarbonizzare evitando la sconfitta dell'industria ci vorrebbe un nuovo Churchill

Mentre gli altri settori hanno tagliato le emissioni climalteranti rispetto al 1990, anche le più recenti analisi dell'Agenzia europea dell'ambiente confermano che nell'Ue quello dei trasporti le ha aumentate di un terzo nell'ultimo trentennio. Di conseguenza, è responsabile di circa un quarto delle...
| Politica energetica internazionale

Parlamento UE ratifica l'accordo sulla qualità dell'aria

Ora manca solo l'approvazione definitiva del Consiglio. L'Aula dà l'ok anche all'uscita dalla Carta dell'energia

Con 381 voti a favore, 225 contrari e 17 astenuti, oggi il Parlamento europeo ha adottato l'accordo provvisorio con il Consiglio (v. Staffetta 21/02) sulle nuove misure per migliorare la qualità dell'aria nell'Unione ...
  •  Raccomandazione carta energia
| Politica energetica internazionale

Direttiva accise, gli Stati annacquano la proposta UE in vista delle elezioni

L'indiscrezione di Politico

Un rinvio di sette anni dell'entrata in vigore delle nuove tasse sull'energia. Insieme a esenzioni mirate per il settore della pesca, per i voli da e per Cipro e Malta e a deroghe per i mezzi militari. Sono alcune delle modifiche introdotte dai Paesi europei nella bozza di proposta sulla revisione d...
| Politica energetica nazionale

Transizione 5.0, Mase: dialogo con UE per includere settori inquinanti

La risposta del sottosegretario Barbaro all'onorevole Cavo

Dai 6,3 miliardi di incentivi per gli investimenti verdi delle aziende di Transizione 5.0 sono escluse parte delle attività che ricadono nel sistema dell'Ets, le attività connesse ai combustibili fossili, alle discariche di rifiuti, agli inceneritori e agli impianti Tmb, e le attività che producono ...
| Politica energetica internazionale

Elezioni UE, Teresa Ribera sarà la capolista per i socialisti spagnoli

La scelta del Psoe apre a un possibile incarico da commissaria UE per la ministra della Transizione

La commissione esecutiva federale del partito socialista spagnolo, guidato dal primo ministro Pedro Sánchez, ha indicato la vice presidente e ministra della Transizione ecologica, Teresa Ribera, quale candidata capolista del Psoe alle prossime elezioni europee. La decisione verrà ratificata sabato d...
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
Saras