Staffetta Quotidiana
  Non riesco ad accedere
Ricerca                                 Abbonamenti     Contatti

Politiche dell'energia



| Politica energetica internazionale

Trasporti “verdi”, 50 milioni da Horizon 2020

La Commissione europea ha pubblicato la scorsa settimana due bandi nell'ambito del programma di ricerca Horizon 2020 che mettono a disposizione 50 milioni di euro per ricerche nel settore dei trasporti. I due bandi riguardano in particolarr le aree Green Vehicles e Mobility for Growth. La scadenza è...
| Politica energetica internazionale

Ue, altri 550 mln per le interconnessioni

La Commissione europea ha pubblicato oggi il secondo bando per l'assegnazione di fondi per la realizzazione di infrastrutture trans-europee nel settore dell'energia. Il bando fa parte del piano Connecting Europe Facility (Cef) e mette a disposizione 550 milioni di euro per progetti che consentano di...
  •  2015-2-call-for-proposals
| Politica energetica nazionale

Renzi, clausole di salvaguardia non scatteranno

Una manovra da 20 miliardi in autunno? “Non sarà semplice ma le clausole di salvaguardia non scatteranno”. Lo dice il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, in un'intervista a Il Sole 24 Ore. “Noi – ha risposto Renzi a una domanda sulla prossima manovra, che potrebbe dover trovare 20 miliardi tra c...
| Politica energetica nazionale

La caduta del greggio, i consumi delle famiglie e l'attività delle imprese

Dalle Questioni di economia e finanza della Banca d'Italia

La recente caduta dei corsi petroliferi ridurrà i costi energetici del nostro paese ma gli effetti saranno diversi per famiglie e imprese. Pubblichiamo un ampio stralcio de “Gli effetti della riduzione delle quotazioni del greggio sulla spesa energetica e sull'attività economica”, di Ivan Faiella...
| Politica energetica internazionale

Bill Gates raddoppia investimenti in tecnologie green

Bill Gates
Bill Gates
Bill Gates vuole raddoppiare i suoi già ingenti investimenti in tecnologie green. Lo ha dichiarato il fondatore di Microsoft nel corso di un'intervista al Financial Times in cui rivela che nei prossimi 5 anni ha intenzione di passare da 1 miliardo di dollari di investimenti a 2 miliardi. Allo stesso...
| Politica energetica internazionale

Piano Juncker, adottato regolamento fondo

Jean Claude Junker
Jean Claude Junker
Il Consiglio Ue ha adottato formalmente il regolamento del Fondo per gli investimenti strategici che prevede la mobilitazione fino a 315 miliardi (in gran parte capitali privati) in tre anni. Il Fondo (originato dal ‘piano Juncker') sara' operativo dal primo luglio....
| Politica energetica internazionale |
GOG

Se l'occidente riapre all'Iran

In dirittura d'arrivo le trattative a Vienna

Grexit tiene banco da settimane. L'annuncio dell'accordo che permetta alla Grecia di evitare il default, e le smentite, si susseguono di ora in ora, in un'attesa sfibrante che mina la credibilità degli attori in campo. E' una decisione che spetta alla politica europea (se c'è ancora) più che alle is...
| Politica energetica nazionale |
G.B. Zorzoli

Il passo corto dell'Italia

L'approccio minimale ai cambiamenti climatici

Matteo Renzi
Matteo Renzi
La settimana è stata scandita da due eventi di particolare rilievo. Lunedì si sono svolti gli Stati generali sui cambiamenti climatici e la difesa del territorio, organizzati dalla Presidenza del consiglio: presa d'atto della necessità di una cabina di regia che, su questi temi, deve necessariamente...
| Politica energetica nazionale

Guidi-Cañete su infrazioni e infrastrutture
Gnl, a dicembre la Strategia europea

Procedure di infrazione in corso nei settori del mercato interno dell'Energia e dell'efficienza energetica e progetti per diversificare le fonti di approvvigionamento in Europa, sono stati i due temi più significativi trattati durante l'incontro di questa mattina tra il ministro dello Sviluppo Econo...
| Politica energetica nazionale

Tutele, c'è gradualità e gradualità

Gradualità sta (ri)diventando la parola chiave sul superamento delle tutele di prezzo nei mercati dell'energia al dettaglio. Mentre le imprese, da Assoelettrica a Aiget, hanno applaudito il Ddl concorrenza, che al momento ne fissa la scadenza al 2018, nelle ultime settimane alla Camera hanno chiest...
| Politica energetica internazionale

Ocse, tasse promuovano fonti più sostenibili

I governi non fanno un uso adeguato della tassazione per ridurre le conseguenze ambientali del consumo di energia, rinunciando alle entrate e indebolendo la loro lotta alla principale fonte di emissioni di gas serra responsabile dei cambiamenti climatici e dell'inquinamento atmosferico. Lo scrive l'...
| Politica energetica internazionale

GB, governo vuole privatizzare la Green Investment Bank

Il governo britannico vuole privatizzare Green Investment Bank (Gib), l'istituto lanciato nel 2012 per finanziare progetti legati alle energie rinnovabili e all'ambiente. “Il Gib ha dimostrato che gli investimenti in tecnologie verdi possono essere redditizi. La sfida ora è costruire di più su quest...
| Politica energetica internazionale

Iran, colloqui di Shell ed Eni a Teheran

Dirigenti di Shell ed Eni hanno avuto incontri in maggio e giugno con funzionari del governo iraniano a Teheran per discutere di investimenti nel settore energetico nel paese. E' la prima volta che gruppi petroliferi confermano i colloqui in vista di un possibile accordo sul nucleare. Lo scrive il ...
| Politica energetica nazionale

Startup energetiche +20% nel 2015

I dati del rapporto dell'Osservatorio Innov-E 2015 di I-Com

Le startup energetiche sono in aumento in Italia: a maggio erano 444 contro 368 del 2014 (+20%) pari all'11,4% delle startup totali. E' uno dei dati che emergono dal rapporto 2015 di Innov-E, Osservatorio sull'Innovazione Energetica di I-Com presentato oggi a Roma alla presenza di rappresentanti del...
  •  I-Com Innov-E Executive Summary
| Politica energetica nazionale

Tutela 2.0, Autorità: Pmi già nel 2016
Gradualità o arricchiamo i venditori

Retail al centro della relazione del presidente Bortoni: tutela 2.0 senza aggiornamento trimestrale, neutralità distributori e riforma tariffe. Il futuro è nel vettore elettrico

Se il Ddl concorrenza eliminerà i prezzi tutelati, per i piccoli clienti l'Autorità per l'energia si limiterà a definire tutele non di prezzo, come fa già per il mercato libero. Tuttavia a una “rottamazione in data fissa”, che rischia “spostare inopinatamente ricchezza” dai consumatori ai venditori,...
  •  Presentaz presidente 2015
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
Saras