Staffetta Quotidiana
  Non riesco ad accedere
Ricerca                                 Abbonamenti     Contatti

Politiche dell'energia



| Politica energetica internazionale

GB, Cameron e chiesa anglicana sostengono il fracking

Il premier britannico, David Cameron, è intervenuto nella discussione sulla controversa tecnica del fracking firmando un articolo il 12 agosto sul Daily Telegraph in cui ha scritto: “Se non sosteniamo questa tecnologia perderemo un'enorme opportunità di aiutare le famiglie con le loro bollette e di ...
| Politica energetica internazionale

Francia, la “carbon tax” non sarà una nuova imposta

Philippe Martin
Philippe Martin
Dalla legge di bilancio 2014 la Francia introdurrà una sorta di “carbon tax”, che consisterà in realtà in una rimodulazione delle accise in base al contenuto di CO2 dei diversi prodotti energetici, secondo quanto indicato anche nella bozza di direttiva Ue di riforma della tassazione del settore...
| Politica energetica internazionale

Aumentano in Europa furti di carburante

I furti di carburante sono in aumento in Europa, dove i governi della Polonia e del Regno Unito stanno perdendo ogni anno tra 100 milioni e 1,3 miliardi di euro che potrebbero entrare in tasse. È questa l'analisi dell'agenzia Bloomberg, secondo la quale questo tipo di criminalità si sta diffondendo ...
| Politica energetica internazionale

Tap, Letta in Azerbaigian

Il presidente del Consiglio Enrico Letta si è incontrato con il presidente dell'Azerbaigian, Ilham Aliyev, l'11 agosto per decidere i passi che seguiranno l'accordo per il via libera del Tap di cui Letta si è detto molto soddisfatto...
| Politica energetica internazionale

Usa: conseguenze geopolitiche dello shale

Lo sviluppo di tutte le risorse shale di greggio e di gas della Cina e dell'Europa cambierebbe la natura del mercato internazionale dell'energia, ha detto Ernest Moniz, segretario dell'Energia degli Usa. Il suo commento – fa notare il Financial Times – arriva pochi giorni dopo l'allarme lanciato dal...
| Politica energetica internazionale

Economist: il “crepuscolo” del petrolio

Nell'ultimo numero dell'Economist si è dato ampio spazio al settore petrolifero disegnando uno scenario che contrasta con le previsioni sul futuro in crescita del petrolio (sia quelle dell'Aie, Agenzia Internazionale dell'Energia, che dell'Eia, Energy Information Administration). “Noi crediamo – si ...
| Politica energetica nazionale

Dossier di agosto

La Staffetta interrompe oggi le pubblicazioni per riprenderle il 29 per il notiziario online e il 30 per il cartaceo. Al momento di sospendere le attività ci sono ancora aperte una serie di questioni di rilievo per l'energia che vale la pena di riassumere: è ancora al Senato, tanto per cominciare, i...
| Politica energetica nazionale |
Mauro Alberti e Antonio Sileo

La disputa sul teleriscaldamento

Parlare di teleriscaldamento d'estate potrebbe sembrare un ossimoro o forse anche un non sense degno del grande Rino Gaetano. Tuttavia, dibattere francamente, di solito, è un buon modo per affrontare i problemi. Certo, per risolverli, è necessario prima convenire che i problemi ci siano…  In ogni ca...
| Politica energetica nazionale

E' morto Umberto Carpi

Ex sottosegretario all'Industria, uomo dell'anno 1997 della Staffetta

Il 6 agosto è scomparso a Crespina, in provincia di Pisa, dove da anni risiedeva e di cui era stato Sindaco, Umberto Carpi che negli anni '90 si impose sulla scena dell'energia prima come presidente della Commissione Industria del Senato, poi, dal maggio del 1996 al dicembre 1999, come sottosegretar...
| Politica energetica nazionale |
G.P.

Emergenza gas, quasi dimezzati i volumi dall'Algeria

In seguito alle rinegoziazioni contrattuali di Eni, Enel e Edison quest'anno la riduzione complessiva delle importazioni di gas dall'Algeria sarà vicina a 10 mld mc – pari al 13% dei consumi nazionali 2012 ed a un quasi dimezzamento dei flussi algerini rispetto allo scorso anno – mentre nei prossimi...
| Politica energetica internazionale

Sud Sudan, nominati nuovi ministri

In seguito alla notizia della destituzione di tutti i ministri da parte del presidente del Sud Sudan, Salva Kiir (v. Staffetta 01/08), la radio di Stato ha comunicato il nuovo governo nominato dal presidente. Tra i nuovi ministri ci sono il g...
| Politica energetica nazionale |
G.P.

Tre domande sull'emergenza gas

Primo: quanto vale il taglio dall'Algeria?

Per strano che possa apparire, in piena canicola estiva in Italia si parla di freddo e emergenza gas. Il tema, posto pubblicamente dal ministro Zanonato l'11 luglio, riguarda il riempimento degli stoccaggi, giudicato insufficiente dopo la (a lungo attesa) introduzione delle asta per la capacità. Or...
| Politica energetica nazionale |
GB Zorzoli

L'ennesima indagine sull'energia

Troppo generico il programma della X commissione

Con quasi perfetta sincronia abbiamo avuto l'opportunità di leggere il rapporto annuale 2012 dell'Autorità per l'energia sul mercato elettrico e il programma dell'indagine conoscitiva sulla Sen, approvato dalla X commissione della Camera.
La ricca documentazione contenuta nel rapporto annuale dell'...
| Politica energetica nazionale |
Stefano da Empoli

L'energia senza governance

La riorganizzazione del Mse una scelta rischiosa

L'annunciata riorganizzazione del ministero dello Sviluppo economico ha gettato nell'incertezza se non nello sconforto non solo gli uffici direttamente interessati di via Veneto e relative succursali ma anche tutti coloro che per motivi professionali devono frequentarli, a cominciare dalle imprese. ...
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
Saras