Staffetta Quotidiana
  Non riesco ad accedere
Ricerca                                 Abbonamenti     Contatti

Politiche dell'energia



| Politica energetica internazionale

Mise, Bellanova a Pechino per G20 Energia

Sarà il vice ministro dello Sviluppo economico, Teresa Bellanova, a rappresentare l'Italia al G20 Energia che si tiene domani e giovedì in Cina, a Yanki Lake (Pechino). Al centro dei lavori il percorso verso la piena applicazione della Convenzione di Parigi; il trend di sviluppo energetico al 2020 e...
| Politica energetica nazionale

Fer, il decreto ancora non esce

Dopo l'annuncio di giovedì, per ora ci sono solo le slide del ministero

Annunciato con grandi squilli di tromba giovedì (v. Staffetta 24/06), il decreto ministeriale che disciplinerà i nuovi incentivi alle rinnovabili elettriche diverse dal fotovoltaico non è ancora stato pubblicato,...
  •  Decreto rinnovabili rev6
| Politica energetica internazionale

Settimana Ue, effetto Brexit sull'agenda

Il trentaduesimo numero della Settimana Europea, servizio della Staffetta con l'agenda delle istituzioni Ue e i principali avvenimenti a cura di Sergio Matalucci

Il calendario delle istituzioni europee sarà rallentato dal risultato del referendum britannico. Diversi appuntamenti sono stati cancellati, altri posticipati. Esperti e politici stanno prendendo tempo per capire le ripercussioni del Brexit, anche nel mondo dell'energia. L'applicazione del regolam...
| Politica energetica internazionale |
GB Zorzoli

Brexit, le incognite energia

Gli impatti sul mercato reale dell'energia: l'UK ha più da perdere che da guadagnare

L'interessante intervento di Salvatore Carollo di venerdì (v. Staffetta 24/06) mette in luce come la Brexit potrebbe impattare su uno dei mercati finanziari più importanti della City, quello del “paper oil”, i cu...
| Politica energetica nazionale |
G.Picchio e A.Sileo

Eni, Enel e l'equivoco di Renzi

“Da oggi ogni volta che qualcuno chiederà qual è la strategia” sull'energia “posteremo questa conferenza stampa”. Così il premier Renzi concludeva l'incontro coi media di giovedì dedicato al futuro delle fonti rinnovabili e dell'energia in Italia. Evento culminato nel varo di un atteso decreto incen...
| Politica energetica internazionale |
Salvatore Carollo

Solo Brexit o anche Brent-exit

Un day-after pieno di incognite per un sistema finanziario già in crisi

Potrebbe sembrare solo un gioco di parole, ma in realtà è una domanda molto seria ed attuale.
Alle notizie del prevalere del Brexit nel referendum britannico, anche il prezzo del petrolio ha registrato una caduta significativa. Viene logico domandarsi il perché. Il Regno Unito continuerà a produrr...
| Politica energetica internazionale

UK, da separazione proprietà-gestione della rete costi certi, benefici dubbi

Un'analisi della proposta del Parlamento britannico per l'unbundling di National Grid con modello Iso

Benefici marginali ipotetici, costi certi e una sequenza temporale discutibile: questo il giudizio sulla proposta avanzata nei giorni scorsi dalla Commissione per l'Energia e il cambiamento climatico del Parlamento britannico di separare proprietà e gestione della rete elettrica National Grid artic...
| Politica energetica nazionale |
Gabriele Masini

Fiscalità e illegalità, tavolo al Mef
Il resoconto dell'assemblea UP

Claudio Spinaci
Claudio Spinaci
Un'assemblea molto partecipata e in generale molto apprezzata dai presenti, caratterizzata dalla presenza di diverse articolazioni del mondo produttivo, associativo e politico, e con un importante annuncio sul fronte della fiscalità e dell'illegalità: l'istituzione di un tavolo al ministero dell'Eco...
  •  Numeri
  •  Temi
| Politica energetica nazionale

UP, la sfida mobilità e la frecciata a Enel

È sicuramente il tema della mobilità e del ruolo centrale dei prodotti petroliferi, il messaggio principale che viene dall'assemblea di oggi dell'Unione Petrolifera. Fin dal ruolo dato all'evento ("Facciamo muovere l'Italia"), il primo con il nuovo format "tipo talk show". E il presidente Claudio Sp...
| Politica energetica nazionale

Padoan, corruzione alimenta l'economia illegale

Pier Carlo Padoan
Pier Carlo Padoan
“La corruzione, la criminalità economica anche sui mercati finanziari, i molteplici canali che alimentano l'economia sommersa illegale si basano sull'utilizzo di sofisticati strumenti giuridici e tecnologici, su evolute competenze criminali e sul carattere transnazionale delle operazioni finanziarie...
| Politica energetica nazionale

Sen, il Governo lavora all'aggiornamento

Marina Sereni
Marina Sereni
Il governo italiano sta lavorando a un aggiornamento della Strategia Energetica Nazionale varata a marzo 2013 dal governo Monti (v. Staffetta 14/03/13) come base per sviluppare gli obiettivi prioritari per l'Ital...
  •  Intervento Sereni
| Politica energetica nazionale

Oil, ultima chiamata

Quella di questa mattina potrebbe essere l'ultima occasione per gli uomini dell'industria petrolifera italiana per apprezzare se vale ancora la pena di battersi per la sua sopravvivenza, in un paese in cui la maggioranza che la sostiene è sempre più assente e silenziosa e le spinte a gettare la spug...
| Politica energetica nazionale

Autorità, necessaria la riforma del Titolo V

La relazione annuale al Parlamento dell'Aeegsi

Guido Bortoni
Guido Bortoni
Anche se “l'amministrazione statale, unitamente alle autorità indipendenti”, non rappresenta “un fulgido esempio di good execution nella regolamentazione dell'energia”, per il settore “è comunque da preferire un assetto centrale, pur da migliorare in termini di competenze e responsabilità”. Lo ha de...
  •  Presentaz presidente 2016
  •  RAVolumeI 2016
  •  RAVolumeII 2016
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
Saras