Staffetta Quotidiana
  Non riesco ad accedere
Ricerca                                 Abbonamenti     Contatti

Politiche dell'energia



| Politica energetica internazionale

OPEC: IL COMUNICATO DELLA 108A CONFERENZA

Soltanto sabato scorso, a due giorni dalla 108a conferenza

ministeriale del 23 settembre (v. Staffetta 24/9), l'Opec ha diramato
il comunicato definitivo dell'incontro. Il ritardo è attribuibile ai
contrasti sorti tra i Paesi membri in merito alla delicata q...
| Politica energetica internazionale

L'OPEC TIENE DURO, I MERCATI FREMONO

La conferenza del 22 settembre


"L'Opec è tornato, più grande e più cattivo che mai". Di fronte al
continuo aumento dei corsi del greggio, persino il settimanale
"Economist" sembra perdere il tradizionale aplomb, fino ad esprimere la
preoc...
| Politica energetica internazionale

TRA PREZZI E SCORTE UN LEGAME NON AUTOMATICO

Le ultime valutazioni dell'Aie


A guardare l'attuale situazione dei prezzi del petrolio, si potrebbe
pensare che il mercato abbia ormai raggiunto un suo equilibrio,
compatibile con un allentamento dei vincoli produttivi da parte dei
paesi Opec. Se, di cont...
| Politica energetica internazionale

OPEC: "TAGLI" FINO ALL'APRILE 2000

Le restrizioni alla produzione stabilite dall'Opec nel marzo scorso

continueranno almeno fino all'aprile del 2000. Lo ha stabilito la 108a
conferenza dell'Organizzazione, svoltasi mercoledì a Vienna. Nel
comunicato conclusivo dell'incontro (che pubblichiamo integra...
| Politica energetica internazionale

IL COMUNICATO PRELIMINARE DELLA 108A CONFERENZA MINISTERIALE DELL'OPEC

Tenutasi a Vienna il 22 settembre


Pubblichiamo di seguito una nostra traduzione del comunicato
preliminare diffuso a Vienna mercoledì sera al termine della Conferenza
ministeriale dell'Opec. Il comunicato relativo alla precedente
Conferenza ministeria...
| Politica energetica internazionale

LE RAGIONI DELL'OPEC

"Anche i più scettici devono convincersi che non c'è assolutamente

alcuna possibilità che nella riunione di mercoledì prossimo l'Opec
decida di ritornare sulla decisione presa il 23 marzo e allenti di
nuovo i cordoni della produzione". Così una fonte bene infor...
| Politica energetica internazionale

THIERRY DESMAREST: COSTRUIREMO INSIEME IL QUARTO GRUPPO MONDIALE

La maxi-fusione d'oltralpe vista dal presidente di Totalfina


In una lunga intervista concessa all'house-organ di Totalfina,
"Energies", il presidente e direttore generale del gruppo, Thierry
Desmarest, ha illustrato le linee guida e le strategie alla base della ...
| Politica energetica internazionale

AIE: APPERT ALLA GUIDA DELL'UFFICIO "LONG TERM"

Dal prossimo 1° ottobre, Olivier Appert sarà il nuovo responsabile

dell'ufficio "Long term co-operation and policy analysis directorate"
dell'Agenzia internazionale per l'energia (Aie). Appert succede a
Jean-Marie Bourdaire. Olivier Appert è attualmente vice-pr...
| Politica energetica internazionale

IL NUCLEARE EMIGRA VERSO L'ASIA

Le previsioni al 2015 del Cea francese


Cattive notizie per il nucleare. Nei prossimi 15 anni, dopo essere
cresciuta dagli attuali 354 GWe a 405 nel 2010, la potenza installata
nel mondo comincerà pian piano a regredire, fino a toccare quota 379
G...
| Politica energetica internazionale

OIL FOR FOOD: VERSO AUMENTO DEL "TETTO"

Lo scorso 19 agosto il segretario generale dell'Onu, Kofi Annan, ha

presentato un rapporto al Consiglio di sicurezza nel quale ha affermato
che, se i prezzi del petrolio rimarranno ai livelli attuali, le vendite
di greggio iracheno previste dalla VI fase dell'accordo "oil fo...
| Politica energetica internazionale

GRECIA: CONTRO INFLAZIONE "TAGLIO" A PREZZI DI CARBURANTI E COMBUSTIBILI

Dopo la pausa estiva, il ministro dell'economia greco, Yiannos

Papantoniou, ha presentato al primo ministro, Costas Simitis, le misure
necessarie per contenere l'inflazione al di sotto del 2%, riducendo il
prezzo di beni e servizi per un totale di 470 miliardi di dracm...
| Politica energetica internazionale

L'OPEC BANCA CENTRALE DEL PETROLIO?

Scenari in vista della prossima conferenza


L'Opec e le compagnie petrolifere integrate, per una volta
affratellati da un comune interesse, possono finalmente tirare un
sospiro di sollievo. Le major, come dimostrano i risultati del primo
...
| Politica energetica internazionale

COMMISSARIO ENERGIA UE SU PRIORITA' ENERGETICHE E TASSE AMBIENTALI

Il nuovo vice presidente della commissione Prodi e commissario per

l'Energia, Loyola de Palacio, è stata ascoltata lunedì dal Parlamento
sulle linee politiche che il Governo europeo intende perseguire in
materia energetica. La competitività industriale, la s...
| Politica energetica internazionale

LA RUSSIA ALZERA' LE TASSE SULL'EXPORT DI GAS E PETROLIO

Il progetto per il bilancio 2000 in Russia prevede un aumento delle

tasse sulle esportazioni di petrolio (da 5 a 7,5 euro per tonnellata) e
l'introduzione di un'accisa sull'export di gas. Lo ha annunciato il
ministero delle Finanze. Il piano di bilancio prevede un...
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
Saras