Staffetta Quotidiana
  Non riesco ad accedere
Ricerca                                 Abbonamenti     Contatti

Politiche dell'energia



| Politica energetica internazionale

PASSO AVANTI VERSO L'INTEGRAZIONE ENERGETICA
ALL'AUTORITÀ LA GUIDA DEL CENTRO-SUD EUROPA

Mentre i “campioni nazionali” e i rispettivi governi vanno alla guerra per il controllo del mercato europeo dell'energia, arriva una notizia che per certi aspetti sembra una presa in giro.
L'European Regulators Group for Electricity and Gas (Ergeg), cioè il gruppo di consultazione istituito dalla ...
| Politica energetica internazionale

PETROLIO, ATTACCO SUICIDA IN ARABIA

Dopo Iraq e Nigeria anche l'Arabia Saudita ha subito un attentato terroristico alle proprie infrastrutture petrolifere. Venerdì scorso la facility di Abqaiq, il più grande impianto di trattamento di greggio al mondo, è stata attaccata da un drappello di kamikaze che non è riuscito ad interrompere il...
| Politica energetica nazionale

DAL 2005 AL 2006: SITUAZIONE E TENDENZE DELL'ENERGIA IN ITALIA

Il convegno di martedì scorso dell'Aiee

Nel seminario “Il settore energetico 2005: situazione e tendenze”, organizzato dall'Aiee il 21 febbraio presso il Centro Studi Americani a Roma (v. Staffetta 21/2), è stato fatto il punto della situazione del sist...
  •  Allegato
| Politica energetica internazionale

EUROPA, IL PUNTO SUL “RISIKO” DELL'ENERGIA

Sono proseguite anche ieri con l'ingresso di altri attori di primo piano dell'energia e della politica europee, le manovre del “risiko” che sembra essersi aperto tra le grandi utility del continente dopo l'opa lanciata da E.On su Endesa, in concorrenza con quella di Gas Natural...
| Politica energetica internazionale

USA, ACCORDO SU GASDOTTO ALASKA

I tre colossi energetici ExxonMobil, ConocoPhillips e BP hanno raggiunto un accordo con il governatore dello stato Usa dell'Alaska, Frank Murkoowski, per costruire un gasdotto capace di trasportare il gas dal Circolo polare artico al resto degli Usa, passando attraverso l'Alaska. Il pr...
| Politica energetica internazionale

GRUPPO UE SU CONCORRENZA-ENERGIA-AMBIENTE

La Gazzetta Ufficiale dell'Unione europea, L36 dell'8 febbraio, ha pubblicato la decisione della Commissione, del 23 dicembre 2005, che istituisce un gruppo ad alto livello sulla competitività, l'energia e l'ambiente. Il gruppo dovrà affrontare le tematiche che presentino una correlazione tra le pol...
| Politica energetica internazionale

PIEBALGS IN CINA LA SETTIMANA PROSSIMA

Il commissario europeo per l'energia, Andris Piebalgs, firmerà un memorandum d'intesa con il governo cinese per lo sviluppo di una tecnologia di generazione elettrica con emissioni prossime a zero.
Piebalgs si recherà in Cina la prossima settimana per partecipare alla sesta edizione della ‘EU – Chi...
| Politica energetica internazionale

AUSTRALIA: GOVERNO IN AFFANNO SU OIL FOR FOOD

Da cinque anni, Governo australiano, servizi segreti e decine di alti burocrati di Canberra erano a conoscenza del fatto che Saddam Hussein volesse imporre un sistema di tangenti all'Australian Wheat Board (Awb), monopolista nell'export di grano australiano e primo fornitore di grano all'Iraq durant...
| Politica energetica internazionale

IRAQ, PERSI 6,25 M.DI PER SABOTAGGI NEL 2005

“Le perdite di introiti e i costi delle riparazioni ammontano l'anno scorso (nel 2005) a 6,25 miliardi di dollari”, ha detto il portavoce del ministero del petrolio, Assem Jihad. Questo è il pesante bilancio e la causa sono i continui atti sabotaggio contro le infrastrutture energetiche. Sempre seco...
| Politica energetica internazionale

PRAGA, FORUM NATO SU “ENERGY SECURITY”

Al via da ieri a Praga fino a domani il forum, organizzato dalla Nato, su “Energy Security Technology”. Riunirà più di cento rappresentanti delle più importanti compagnie mondiali del settore petrolifero e del gas, ministri dell'energia e della difesa per individuare le criticità del sistema ...
| Politica energetica internazionale

CINA, CAPIENZA PORTI + 80% ENTRO 2010

Il Governo cinese ha previsto nell'undicesimo “piano quinquennale” l'ampliamento dell'80% della capacità dei porti nazionali entro la fine del corrente decennio. I lavori per lo sviluppo del settore portuale cominceranno quest'anno, puntando sul rinnovamento dei terminal che sono dedicati ai conteni...
| Politica energetica nazionale

OGGI A ROMA IL PUNTO SULL'ENERGIA

Oggi pomeriggio a Roma, presso il Centro Studi Americani (via Michelangelo Caetani 32), nel corso di un seminario promosso dall'Associazione nazionale economisti dell'energia (Aiee), verrà fatto il punto sulla situazione e sulle tendenze del settore energetico nel 2005. I lavori saranno coord...
| Politica energetica internazionale

PETROLIO, NUOVO ATTACCO IN NIGERIA

Come se il barile sotto i 58 dollari (il Light Crude mercoledì scorso) fosse una sorta di segnale in codice, nuovi scossoni hanno iniziato a percuotere l'ambiente petrolifero a partire dal fine settimana.
L'urto più forte e concreto è senza dubbio quello proveniente dalla Nigeria, dove l'att...
| Politica energetica nazionale |
F.M.

LA CRISI MINERARIA

Un lusso che non ci possiamo permettere

L'emergenza gas ha avuto il merito non solo di rivelare l'assenza di una strategia nella scelta delle diverse fonti energetiche e nelle politiche negoziali verso i paesi fornitori ed un imperdonabile ritardo nell'adeguamento delle infrastrutture ma anche di mettere in luce un aspetto critico della g...
| Politica energetica nazionale |
Edgardo Curcio

“L'ENERGIA DIMENTICATA”

Osservatorio di politica energetica di Edgardo Curcio

Sabato scorso sul Corriere della Sera è apparso un editoriale a firma di Giovanni Sartori dal titolo “L'energia dimenticata”.
Nell'articolo si metteva in evidenza l'attuale difficoltà del nostro settore energetico, acuita in questi giorni dalla crisi del gas e, nel contempo, si sottolineava ...
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
Saras