Staffetta Quotidiana
  Non riesco ad accedere
Ricerca                                 Abbonamenti     Contatti

Politiche dell'energia



| Politica energetica nazionale

AGENDA DI FERRAGOSTO

Giornate ferragostane dominate, come nel 2004, dall'andamento dei mercati internazionali del greggio, con nuovi record, e dai pesanti riflessi sul mercato interno con le quotazioni di benzina e gasolio in forte salita nonostante qualche compagnia abbia bloccato i prezzi per periodi prolungati...
| Politica energetica nazionale

SARDEGNA: 1,6 M.NI EURO PER SOLARE TERMICO

La Giunta regionale della Sardegna ha stanziato 1,6 milioni di euro per incentivare l'installazione di impianti solari termici per la produzione di acqua calda sanitaria, riscaldamento delle piscine, riscaldamento degli ambienti e sistemi integrati nelle strutture edilizie. Il contributo arriverà a ...
| Politica energetica internazionale

PUTIN VUOLE GAZPROM IN ITALIA

La Russia vuole che Gazprom investa nel settore energetico italiano, inclusa la distribuzione di gas.
Lo ha detto lunedì il presidente Vladimir Putin, nel corso dell'incontro con il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi svoltosi a Soci, sul Mar Nero. Putin, citato dall'agenzia Novosti, ha det...
| Politica energetica internazionale

FRANCIA VIETA OPA SU SOCIETÀ STRATEGICHE

Il governo francese si appresta a mettere a punto una lista dei settori strategici nei quali, in forza di una nuova legge in via di approvazione, il governo potrà intervenire per vietare eventuali scalate da parte di investitori stranieri.
Lo ha annunciato il 29 agosto al quotidiano Les Echos il m...
| Politica energetica internazionale

IRAN: PARLAMENTO BOCCIA MINISTRO PETROLIO

Per la priva volta nella storia dell'Iran post-rivoluzionario, la ratifica delle nomine di un nuovo governo da parte del Parlamento ha incontrato serie difficoltà.
Il presidente Mahmoud Ahmadinejad, che aveva infatti proposto per l'importante ministero del Petrolio il fedelissimo Ali Saeedlou, si è...
| Politica energetica internazionale

LIBERO MERCATO USA

Finisce come doveva finire. I cinesi rinunciano al takeover di Unocal. Arrabbiandosi, come logico e giusto, perché la loro offerta era migliore di quella di Chevron e offriva le indispensabili garanzie in termini commerciali. Ma soprattutto perché la Politica ha avuto un peso decisivo sulla decision...
| Politica energetica internazionale

KUWAIT: NUOVA RAFFINERIA DA 600.000 B/G

Il Consiglio supremo kuwaitiano del petrolio ha approvato le nuove stime dei costi da sostenere per la costruzione della quarta raffineria del Paese. Inizialmente era previsto che l'impianto avesse una capacità di 450.000 b/g: costo dell'opera pari a 3,4 miliardi di dollari. Il nuovo progetto preved...
| Politica energetica internazionale

CINA: DOMANDA GREGGIO +6%, IMPORT +28%

Il governo cinese ha comunicato che nel 2005 la domanda cinese di greggio raggiungerà i 310 milioni di tonnellate, pari a 6,2 milioni di barili/giorno (+6%). La produzione nazionale, secondo le stime del ministero del commercio, salirà del 3% attestandosi a 180 milioni di tonnellate. L'import, dunqu...
| Politica energetica internazionale

LA NUOVA SFIDA DELL'ARTICO

Si chiama “Arctic Energy Agenda” l'iniziativa destinata, almeno nelle intenzioni dei promotori, a rivoluzionare gli scenari petroliferi mondiali (v. Staffetta 29/7). Suggellata dal commissario Ue all'Energia, Andr...
| Politica energetica nazionale

TAVOLO VALDUCCI SI AGGIORNA A SETTEMBRE

Seconda riunione, oggi, al Map, del Tavolo Valducci prima dalla pausa estiva. La riunione precedente, più o meno sugli stessi temi, si era tenuta il 12 luglio (v. Staffetta 15/7). All'ordine del giorno in primo lu...
| Politica energetica nazionale

PIANO ENERGETICO PROVINCIA DI PALERMO

Il Piano energetico della Provincia di Palermo è stato presentato venerdì a Palazzo Comitini dal presidente, Francesco Musotto, e dall'assessore alle Fonti energetiche alternative, Raffaele Loddo. Il piano, ha detto Musotto, è uno strumento “che consentirà di conoscere i punti di forza e i punti cr...
| Politica energetica internazionale

USA: VIA LIBERA CONGRESSO A ENERGY BILL

Dopo un aspro negoziato tra Camera e Senato riuniti in sessione congiunta, il Congresso degli Stati Uniti ha finalmente approvato venerdì la legge sull'energia fortemente voluta da George W. Bush. Il provvedimento, già inviato al presidente per uno scontato via libera definitivo, differisce però pro...
| Politica energetica nazionale

PROVINCIA COSENZA APPROVA PIANO ENERGIA

La Provincia di Cosenza ha approvato il 21 luglio il Piano energetico ambientale provinciale, concepito, ha spiegato il presidente Marino Reda, “tenendo presente le prescrizioni del Protocollo di Kyoto”, con “l'obiettivo di individuare, a livello locale, il mix ottimale di risorse e di interventi (s...
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
Saras