Staffetta Quotidiana
  Non riesco ad accedere
Ricerca                                 Abbonamenti     Contatti

Politiche dell'energia



| Politica energetica internazionale

EGITTO RITARDA PAGAMENTI GAS A ENI ED EDISON?

La crisi del turismo che ha colpito l'Egitto dopo l'11 settembre potrebbe portare a un rinvio di circa un anno dei pagamenti alle compagnie straniere per il gas venduto nel Paese. Lo ha dichiarato martedì all'agenzia Reuters il ministro del Petrolio, Sameh Fahmy, il quale ha però precisato che la di...
| Politica energetica internazionale

SPAGNA: SI RIPARLA DI MEGA-FUSIONE ENERGETICA

In Spagna si torna a parlare della mega-fusione energetica tra Gas Natural (Repsol) e Iberdrola, con possibili coinvolgimenti anche di Endesa. Il presidente del Tribunale per la Concorrenza, Gonzalo Solana, ha affermato martedì che, qualora i mercati spagnoli del gas e dell'elettricità mostrassero u...
| Politica energetica internazionale

IL GOVERNO CECO VENDE MINIERE DI LIGNITE

Il governo della repubblica Ceca intende vendere la Sokolovska Uhelna (SU) e la Stredoceske Doly (Scd), compagnie operanti nell'estrazione della lignite. Secondo l'agenzia Interfax, il ministero dell'Industria ha già preparato una proposta di vendita, che verrà presentata oggi al governo.
Quest'ult...
| Politica energetica internazionale

IL VERO PROBLEMA NUCLEARE

L'accenno al nucleare del commissario europeo, Loyola de Palacio, ha riaperto il vaso di Pandora delle polemiche, dei dubbi e delle nostalgie sul ricorso a questa fonte in Italia. Bene ha fatto il ministro Marzano a chiarire subito la sua posizione che, si presume, sia anche quella del governo: l'It...
| Politica energetica internazionale

ENERGIA USA, “SEGRETO DI STATO”

Per la prima volta nella storia costituzionale degli Stati Uniti, il GAO (General Accounting Office) cioè il braccio operativo del Congresso ha chiamato in giudizio un vicepresidente, Dick Cheney, per farsi consegnare l'elenco delle imprese che hanno collaborato alla stesura del piano energetico naz...
| Politica energetica internazionale

COMMISSIONE UE SPINGE PER RATIFICA
CONVENZIONE DI ROTTERDAM

La Commissione europea ha presentato due testi a Strasburgo per accelerare l'entrata in vigore della Convenzione di Rotterdam, l'accordo internazionale adottato nel settembre del 1998 concernente il commercio internazionale di alcuni prodotti chimici pericolosi. L'importanza della convenzione sta ne...
| Politica energetica nazionale |
GCA

UNA RISPOSTA EQUILIBRATA

Tredici domande, tredici risposte. Alcune molto chiare, altre più evasive. Tutte peraltro molto equilibrate. Parliamo del documento consegnato una settimana fa dal ministro delle Attività Produttive, Antonio Marzano, al commissario europeo all'Energia e ai Trasporti, Loyola de Palacio, in occasione ...
| Politica energetica nazionale

LE TRE CANDELINE DEL “BERSANI”

Il 19 febbraio 1999 l'apertura del mercato elettrico

Sono trascorsi tre anni da quel 19 febbraio 1999 in cui il consiglio dei ministri, presieduto da Massimo D'Alema (ministro dell'Industria, Pierluigi Bersani), diede il via alla liberalizzazione del mercato elettrico. Nelle settimane e anche nei giorni precedenti quella riunione tutte le maggiori “lo...
| Politica energetica nazionale

MOTORINI ATTO SECONDO

Gli inutili incentivi di Matteoli

Il 13 febbraio, dopo mesi di trattative e nell'ambito del “pacchetto anti-smog” preparato del Minambiente, il ministro Altero Matteoli e i rappresentanti dell'associazione nazionale ciclo motociclo e accessori (Ancma) hanno firmato un accordo di programma che prevede “incentivi per i ciclomotori a b...
| Politica energetica internazionale |
Marcello Colitti

RUSSIA-EUROPA: TRE GAMBE PER UNA POSSIBILE INTESA

L'opinione di Marcello Colitti

Ci sono novità nel quadro mondiale. Questa volta è la Russia a cercare di assumere un ruolo commisurato al livello delle proprie riserve petrolifere; ed a cercarlo nella stessa direzione assunta dalla sua nuova politica estera. Le compagnie petrolifere russe, che ormai hanno raggiunto dimensioni int...
| Politica energetica nazionale

TAVOLO ENERGIA: IL 6 MARZO LA PRIMA RIUNIONE

E' stata convocata per il prossimo 6 marzo la prima riunione ufficiale del tavolo permanente sull'energia avviato nelle scorse settimane dal sottosegretario alle Attività Produttive con delega per l'energia, Giovanni Dell'Elce, che vede la partecipazione di Grtn, Autorità per l'energia, ministeri de...
| Politica energetica nazionale

LA LIBERALIZZAZIONE DEI MERCATI DELL'ENERGIA ELETTRICA E DEL GAS

Situazione e prospettive secondo l'Autorità per l'energia

Pubblichiamo un ampio stralcio delle relazione che il presidente dell'Autorità per l'energia, Pippo Ranci, ha svolto il 12 febbraio alla Commisione Industria del Senato in occasione dell'indagine conoscitiva sulla legge di semplificazione 2001...
  •  Allegato
| Politica energetica internazionale

L'INCONTRO MARZANO-LOYOLA DE PALACIO (UE):
AL CENTRO IL “PACCHETTO” DI ELETTRICITA'-GAS

“Pacchetto” energia elettrica-gas naturale, aiuti di Stato al settore del carbone, rappresentanza italiana in sede comunitaria, armonizzazione fiscale. Questi, soprattutto il primo, i temi al centro del colloquio che si è svolto venerdì scorso tra il ministro delle Attività Produttive, Antonio Marza...
| Politica energetica internazionale

LIBRO VERDE UE SU SICUREZZA ENERGETICA
IL CONTRIBUTO ITALIANO IN 13 RISPOSTE

Undici cartelle con tredici risposte puntuali e dettagliate ad altrettante domande. Questo il contributo del governo italiano al dibattito sul “Libro Verde” sulla sicurezza energetica varato a fine 2000 dalla Commissione europea, che siamo in grado di anticipare, frutto di una serie di giornate tema...
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
Saras