Staffetta Quotidiana
  Non riesco ad accedere
Ricerca                                 Abbonamenti     Contatti

Politiche dell'energia



| Politica energetica internazionale

Rinnovato Mou Russia-Iea

Russia e International Energy Agency hanno rinnovato per quattro anni il Memorandum of understanding di cooperazione sulla politica energetica, la regolazione, le statistiche, l'efficienza e la tecnologia. La firma del Mou tra il ministro dell'industria e dell'energia Victor Khristenko e il direttor...
| Politica energetica internazionale

Il Gnl si sposta al nord dell'Europa e per l'Italia il cerchio si stringe

Assistiamo con grande interesse al formarsi della nuova geografia europea delle importazioni di Gnl.
Dopo l'Inghilterra e la Polonia è ora la volta dell'Olanda che parte con grandi terminali di rigassificazione: l'ultimo a vedere la luce è il terminale Gate di Rotterdam della capacità di 12 miliard...
| Politica energetica internazionale |
G.P.

Oleodotti e paradossi

C'è un aspetto paradossale nella vicenda dell'oleodotto Costanza-Trieste, la “via italiana” al bypass degli stretti turchi. Al pari degli altri progetti oggi allo studio consente di collegare Mar Nero e Mediterraneo decongestionando il Bosforo, con il vantaggio aggiuntivo di approdare proprio alle p...
| Politica energetica internazionale |
Marcello Colitti

I nodi del sistema energetico russo visti dall'interno

L'opinione di Marcello Colitti

Dal 3 al 6 aprile si è tenuto a Mosca la quinta edizione del Convegno Annuale sul “Complesso Energetico Russo”, svoltasi per la prima volta nel 2002.
Il Convegno ha riunito tutti i rappresentanti del settore: imprese private e pubbliche, responsabili ministeriali, funzionari delle repubbliche dell...
| Politica energetica internazionale

Accordo Ue-Russia per rilanciare dialogo

Accordo tra la Commissione Ue e la Russia per rilanciare il dialogo sul fronte della politica energetica. Il commissario Ue, Andris Piebalgs, e il ministro russo, Viktor Khristenko, hanno deciso di istituire tre nuovi gruppi di lavoro: uno sul tema delle strategie energetiche, uno su quello delle pr...
| Politica energetica internazionale

Putin, settore elettrico è priorità per la Russia

L'elettricità è una delle principali “priorità per la Russia”. Lo ha detto il presidente Vladimir Putin nel discorso annuale alla nazione, proponendo di istituire una società per lo sviluppo energetico del paese a cui attribuire la funzione di operare sia sul mercato interno sia all'estero. Putin ha...
| Politica energetica internazionale

Iraq, summit sull'energia a Dubai

L'Iraq Development Program (Idp) ha annunciato per il 28-30 maggio 2007 a Dubai il summit Iraq Oil, Gas, Petrochemical & Electricity summit. Organizzato in collaborazione con il governo iracheno e incentrato sui settori più importanti dell'economia irachena, l'evento è il primo del suo tipo dalla fo...
| Politica energetica internazionale

Italia-Ungheria, interesse comune per rete europea energia

Italia e Ungheria registrano una “comunanza di interessi riguardo all'energia”. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Romano Prodi, al termine del colloquio, a Palazzo Chigi, con il primo ministro Ferenc Gyurcsany. I due paesi condividono pertanto “il comune obiettivo di promuovere una politica e...
| Politica energetica internazionale

Algeria rispetterà impegni con Ue

L'Algeria continuerà a essere un fornitore affidabile di energia per l'Ue, a prescindere dai timori europei sulla nascita di un asse Algeri-Mosca-Teheran sull'idea di una ”Opec del gas”. Lo ha affermato il ministro degli Esteri algerino, Mohamed Bedjaoui, dopo aver incontrato a Lussemburgo la troika...
| Politica energetica internazionale

Ue-Russia, slitta avvio negoziati partnership strategica

Nonostante gli sforzi diplomatici, i ministri degli esteri della Ue hanno constatato l'impossibilità di avviare i negoziati per una nuova partnership strategica con la Russia, che include anche la cooperazione nel settore energetico, prima del vertice bilaterale di Samara del 18 maggio prossimo. “Ab...
| Politica energetica internazionale

Nigeria, Umaru Yar'Adua vince elezioni presidenziali

Umaru Yar'Adua, del People's democratic party al potere, ha vinto le elezioni presidenziali in Nigeria. L'ex governatore dello stato di Katsina ha totalizzato 24.638.063 voti, distanziando largamente il suo più forte rivale, Muhammadu Buhari del partito d'opposizione All Nigeria People's Party, che...
| Politica energetica internazionale

Turchia minaccia ritiro dal Protocollo di Kyoto

La Turchia potrebbe rifiutare di applicare il Protocollo di Kyoto, perché va contro gli interessi nazionali. E' quanto ha detto il ministro dell'Energia turco, Hilmi Guler, che ha spiegato che da quando il Paese ha accettato di sottoscrivere l'accordo sono cambiate molte cose nel campo della politic...
| Politica energetica internazionale

Atomic Anne

Il suo nome compare già al G8 di Napoli nel 1994, tra gli sherpa del presidente francese Francoise Mitterrand. Da allora Anne Lauvergeon ne ha fatta di strada tanto che Forbes la colloca all'ottavo posto tra le donne più influenti del mondo, accanto a Angela Merkel e Condy Rice. Lauvergeon guida Are...
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
Saras