Staffetta Quotidiana
  Non riesco ad accedere
Ricerca                                 Abbonamenti     Contatti

Politiche dell'energia



| Politica energetica internazionale

Le scelte da fare in un quadro stravolto

La guerra in Ucraina dura ormai da più di due mesi. E mentre resta estremamente difficile intravederne i possibili esiti, estremamente complessa continua a essere anche l'elaborazione delle contromisure per far fronte alla crisi energetica, sia per le istituzioni nazionali e comunitarie, sia per azi...
| Politica energetica nazionale |
G.P.

Rinnovabili, mercato scosso da volatilità e supply crunch

Dall'evento E-Talia di Milano. L'interesse è alto ma i prezzi elevati e mutevoli destabilizzano le negoziazioni. Pochi progetti e richiesta altissima, col rischio M&A “di carta”

Problemi nelle catene degli approvvigionamenti che rallentano più del permitting e un'estrema volatilità dei prezzi che disorienta e destabilizza il mercato dei Ppa, facendolo ripiegare su durate più brevi e maggiore flessibilità: il mercato delle rinnovabili non è risparmiato dalla crisi energetic...
| Politica energetica nazionale |
Gianluca Benamati*

Il nucleare del futuro e il sistema energetico nazionale

L'intervento di Gianluca Benamati, deputato Pd in commissione Attività Produttive e ricercatore

Gianluca Benamati
Gianluca Benamati
In dichiarazioni alla Camera in risposta ad un recente “Question Time” sulla crisi energetica, Mario Draghi ha indicato nella fusione termonucleare controllata una fonte cruciale per il futuro. Ha, inoltre, richiamato l'esperienza ITER (International Thermonuclear Experimental Reactor) che dovrebbe ...
| Politica energetica nazionale |
Luigi De Paoli

Teoria economica e prezzo del gas: i miracoli non esistono

Ovvero: perché non c'è cap che non abbia un costo, che qualcuno dovrà pagare

Luigi De Paoli
Luigi De Paoli
Agli studenti di economia del primo anno vengono spiegate le regole di base del mercato e della concorrenza. Essi apprendono che sul mercato agiscono i venditori (l'offerta) e gli acquirenti (la domanda) e che la loro interazione porta allo scambio di una determinata quantità di merce e alla determ...
| Politica energetica internazionale |
GCA

Quando la Russia fu la culla dell'industria petrolifera internazionale

Appunti di storia. Quando le produzioni di Usa e Russia si contendevano il nascente mercato del petrolio

È consuetudine ormai consolidata far risalire simbolicamente l'inizio dell'industria petrolifera e la corsa all' “oro nero” al successo della prima trivellazione petrolifera del colonello Edwin Drake a Titusville nel nord della Pennsylvania il 27 agosto 1859, un riferimento tutto americano che rip...
| Politica energetica nazionale

Il blackout sulla Commissione Pniec-Pnrr

Il presidente Atelli vanta risultati e traguardi ma su procedure e documenti è calata l'oscurità

Dice Massimiliano Atelli che la Commissione Pniec-Pnrr e la Commissione Via da lui presiedute hanno “processato decine di dossier” nei primi 4 mesi dei 2022. Che “solo per le rinnovabili si tratta di quasi 4 gigawatt”, a fronte di una media “nei 7 anni precedenti” di “0,8 GW l'anno”. Il magistrato h...
| Politica energetica nazionale

Caro gasolio, convocato per oggi Tavolo su Autotrasporto

Il ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili ha convocato per oggi, giovedì 28 aprile, le associazioni dell'autotrasporto al fine di proseguire il dialogo in merito alle questioni afferenti al settore dell'autotrasporto. La riunione sarà presieduta dal viceministro Teresa Bellanova...
| Politica energetica internazionale

“La Germania può gestire un embargo petrolifero”

Le dichiarazioni del ministro dell'Economia Habeck e la possibilità di un esproprio della raffineria Rosneft di Schwedt (quota Eni dell'8,33% "in corso di vendita")

Robert Habeck
Robert Habeck
La Germania ha ridotto la propria dipendenza dal greggio russo dal 35% al 12% ed è in grado di “gestire un embargo e una cessazione delle importazioni di petrolio” dalla Russia. Lo ha detto ieri in una conferenza stampa il ministro dell'Economia Robert Habeck.
Attualmente in Germania solo la raffi...
| Politica energetica nazionale

Aree idonee, Cer, idrogeno: accordo Rse-Emilia Romagna

Il protocollo anche su idrogeno verde, smart grid e infrastrutture per la mobilità elettrica

Si inizia già quest'anno con l'individuazione di aree idonee per l'installazione di impianti a fonti rinnovabili e con l'attuazione delle Comunità energetiche rinnovabili (Cer) e l'autoconsumo collettivo, per poi proseguire con interventi per la produzione di idrogeno verde, pianificazione energetic...
| Politica energetica internazionale

UE, allarme sui metalli necessari alla transizione

Lo studio di Eurometaux: l'UE deve attivarsi per evitare un ammanco, guardando alla strategia cinese

I metalli avranno un ruolo sempre più centrale nel percorso di transizione energetica intrapreso dall'Europa, dato che sono necessari per le tecnologie pulite come batterie, pannelli solari e turbine eoliche. Secondo le previsioni dell'Aie, nello scenario delineato dall'accordo di Parigi, al 2050 l'...
  •  Rapporto
  •  Sommario Policy Makers
| Politica energetica nazionale

Sicurezza energetica, la nuova relazione del Copasir

Sulle conseguenze del conflitto tra Russia e Ucraina. Urso: "ruolo significativo delle aziende partecipate dallo Stato"

Il Comitato parlamentare sulla Sicurezza della Repubblica ha approvato questa mattina la relazione sulle conseguenze del conflitto tra Russia e Ucraina nell'ambito della sicurezza energetica. Relatori il senatore Paolo Arrigoni e l'onorevole Federica Dieni. "Il documento, che segue la precedente...
  •  Copasir su sicurezza energetica
| Politica energetica internazionale

Gas, via libera UE al "cap" spagnolo

Per 1 anno tetto di 40-50 €/MWh al prezzo gas per la generazione. Il maggior costo dei produttori Ccgt verrà coperto dalla generalità degli operatori in acquisto sulla borsa elettrica

I governi di Spagna e Portogallo hanno annunciato ieri a Bruxelles dopo un'incontro con la commissaria UE alla concorrenza Margarethe Vestager di avere ricevuto il via libera di Bruxelles all'istituzione di un cap temporaneo al prezzo del gas per la generazione elettrica. Lo hanno dichiarato ieri i ...
| Politica energetica nazionale

Squeri scrive a Cingolani: sbloccare le biomasse termiche

Eliminando i vincoli alle caldaie

Luca Squeri
Luca Squeri
Allentare la dipendenza dal gas russo massimizzando l'uso delle biomasse, sia per la produzione elettrica che termica, oltre a spingere sulla produzione nazionale di metano. È quanto chiede il responsabile energia di Forza Italia, Luca Squeri, in una lettera inviata ieri al ministro della Transizion...
  •  Lettera Squeri
| Politica energetica nazionale

Piano di ripresa, la relazione della Corte dei conti

La Corte dei conti ha pubblicato a fine marzo la prima Relazione sullo stato di attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr), con la quale ha preso avvio l'attività di controllo della magistratura contabile sul Pnrr e sul Piano nazionale complementare (Pnc), stabilita con l'articolo...
  •  Relazione CorteConti Pnrr
| Politica energetica internazionale Free

Settimana UE, i conti sugli effetti dell'embargo petrolifero

Idrogeno, Timmermans incontra gli australiani di Fortescue Future Industries. Il 315esimo numero dell'agenda delle istituzioni UE e i principali avvenimenti a cura di Sergio Matalucci

Esponenti dell'amministrazione Biden si confronteranno oggi, dopo la loro visita degli ultimi giorni in Ucraina, con 40 partner occidentali. Incontro in programma oggi alla base americana a Ramstein, Germania. L'appuntamento non è prettamente "europeo", ma avrà sicuramente delle conseguenze sul Ve...
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
Saras