Staffetta Quotidiana
  Non riesco ad accedere
Ricerca                                 Abbonamenti     Contatti

Politiche dell'energia



| Politica energetica nazionale

IL MINISTRO E LA VERIFICA

Il sospiro di sollievo del settore alla definizione ufficiale del passaggio di consegne tra Alessandro Ortis e Sergio Garribba alla direzione Energia, all'indomani di un prolungato periodo di sede vacante, è durato poco. La verifica di governo infatti è entrata più o meno contestualmente nel vivo ch...
| Politica energetica internazionale |
Marcello Colitti

I PROBLEMI DEL PIÙ GRANDE ESPORTATORE DI PETROLIO

L'opinione di Marcello Colitti

Il disgelo in Arabia Saudita era già cominciato nell'ottobre del 2002. Il grande Simposio sulla Visione di Lungo Termine dell'economia Saudita aveva visto i notabili del paese impegnati in una discussione che non aveva precedenti, aperta e informata com'era. La popolazione cresce, era allora il mess...
| Politica energetica internazionale

OPEC: ININFLUENTE IL TETTO PRODUTTIVO SUI RISULTATI 2003

Scenari e incognite alla vigilia della riunione del 10 febbraio

La riunione Opec del 4 dicembre, nella quale si dovevano verificare gli effetti del taglio di 900.000 barili/giorno e in vigore dal 1° novembre 2003 e deciderne eventualmente un altro allo scopo di prevenire un surriscaldamento dell'offerta, si era chiusa con la decisione di rimandare tutto a due ...
  •  Allegato
| Politica energetica nazionale

SPIGOLATURE DI CONGIUNTURA

La congiuntura energetica conferma alcune tendenze e ne introduce di nuove. Aspetti, entrambi, che dovrebbero essere oggetto di attenzione ai vari tavoli istituzionali ove si stanno decidendo le politiche di settore per il breve-medio termine.
C'è da dire, per esempio, che i dati 2003 sebbene anco...
| Politica energetica internazionale

VENTO DIRIGISTA IN RUSSIA

Le priorità energetiche 2004

Le priorità energetiche della Russia per il 2004, presentate la settimana scorsa dal ministero dell'Energia (v. Staffetta 22/1), appaiono oltremodo contraddittorie. A fronte dell'importanza fondamentale attribuita all'aumento della capacità di...
| Politica energetica nazionale |
Edgardo Curcio

CONOSCERE PER INTERVENIRE NEL SETTORE ENERGETICO

Osservatorio di politica energetica - di Edgardo Curcio*

Il 2003 si è chiuso inaspettatamente con un aumento dei consumi di energia. Dico inaspettatamente perché, con una crescita del prodotto interno lordo modesta (+0,5%), probabilmente una delle più basse degli ultimi anni, una crisi del settore industriale per mancanza di competitività, ma anche per un...
| Politica energetica internazionale

AIE, CHI VINCE TRA FONDAMENTALI E SPECULAZIONE?

Sulla base delle ultime rilevazioni

Martedì, sulla piazza americana un barile di WTI è stato scambiato ad oltre 36 dollari/barile, un valore che non si vedeva dal marzo scorso, ossia dallo sbarco delle truppe anglo-americane in Iraq...
  •  Allegato
| Politica energetica nazionale

MAP: ARRIVA FINI, ESCE MARZANO?

Si fanno insistenti in queste ore le voci di un avvicendamento alla guida del ministero delle Attività Produttive. Il ministro Antonio Marzano, secondo quanto risulta anche alla Staffetta, lascerebbe l'incarico al leader di Alleanza Nazionale, Gianfranco Fini che manterrebbe comunque la vice preside...
| Politica energetica internazionale

INDIA CREA SCORTA STRATEGICA DI GREGGIO

L'India ha costituito un primo nucleo da 5 milioni di tonnellate di quella che diventerà nei prossimi mesi una riserva strategica di petrolio da 15 milioni di tonnellate, in grado di soddisfare 45 giorni di consumi. Lo ha reso noto con soddisfazione l'Agenzia internazionale per l'energia (Aie), sott...
| Politica energetica internazionale

RUSSIA PRESENTA PRIORITA' ENERGIA 2004

Le priorità della Russia nel 2004 per il settore energetico si concentrano su un deciso aumento della capacità di esportazione, ma tra i progetti in programma mancano a sorpresa l'oleodotto con la Cina...
| Politica energetica nazionale

ENERGIA TRA MINISTERO E AUTORITA'

Nelle settimane scorse (v. Staffetta 9/1) abbiamo rilevato che non è affatto improprio l'accostamento tra crac finanziari e black-out elettrici e che, al pari del risparmio, l'energia è un fattore insostituibile d...
| Politica energetica nazionale

ENEL-EDF, MARZANO E … TABACCI

Il presidente della commissione Attività Produttive, Tabacci, “non commenta le ipotesi di intesa Enel-Edf in quanto tali ma le reputa insufficienti a far venir meno le ragioni del decreto anti-Edf”. Il “messaggio” è contenuto in un articolo apparso domenica sul Corriere della Sera nel quale si dà c...
| Politica energetica nazionale

GARRIBBA E ORTIS AL LAVORO

Sergio Garribba e Alessandro Ortis hanno molte cose in comune. Quasi coetanei, classe '39 il primo e '43 il secondo, studi “nucleari” al Politecnico di Milano, settentrionali (l'uno trentino e l'altro friulano), navigati professionisti dell'energia nazionale e con nutrite esperienze di campo all'est...
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
Saras