Staffetta Quotidiana
  Non riesco ad accedere
Ricerca                                 Abbonamenti     Contatti

Politiche dell'energia



| Politica energetica internazionale

Gas in rubli, Putin firma decreto

Da domani pagamenti nella valuta russa. Cingolani: "contatti con Paesi UE per risposta univoca e ferma. Riserve italiane sufficienti anche in caso di brusche e improbabili interruzioni"

Il presidente russo Vladimir Putin ha firmato oggi un provvedimento che prevede che gli acquirenti stranieri paghino il gas russo in rubli a partire da domani, altrimenti verranno tagliate le forniture.
In una dichiarazione trasmessa dalla tv russa, Putin ha affermato che gli acquirenti di gas russ...
| Politica energetica internazionale

Gas, Draghi: “Putin ha detto che gli europei possono pagare in euro o dollari”

Il presidente del consiglio ha fatto il punto sulla telefonata di ieri

Le aziende europee potranno continuare ad acquistare il gas russo pagandolo in euro o in dollari. La conversione in rubli è un “fatto interno” alla Russia. Così il presidente del consiglio Mario Draghi ha riferito la posizione di Putin, emersa nella telefonata di ieri...
| Politica energetica internazionale

Greggi instabili dopo naufragio dei colloqui di pace in Turchia

Andamento dei prezzi petroliferi sul mercato internazionale

Sui circuiti elettronici internazionali le quotazioni del petrolio e dei prodotti petroliferi sono molto instabili nel giorno in cui l'OpecPlus deciderà i nuovi tetti produttivi da assegnare a ciascun paese per il mese di maggio. Sembra piuttosto evidente al mercato che ci sia ormai uno scollamento ...
  •  Grafici mercato
| Politica energetica internazionale

Guerra Ucraina, telefonata Draghi-Putin

Palazzo Chigi: descritto il sistema di pagamento del gas in rubli

Il presidente del Consiglio Mario Draghi ha avuto oggi una telefonata con il presidente della Federazione Russa, Vladimir Putin. Lo comunica Palazzo Chigi. Al centro del colloquio, si legge nella nota, l'andamento del negoziato tra la Russia e l'Ucraina e i suoi ultimi sviluppi. Draghi ha sottolinea...
| Politica energetica nazionale |
G.P.
Free

Lo strano caso dei prezzi del gas importato

Da settimane infuria la polemica sul divario tra costi di import e prezzi di mercato, basata su dati che l'Istat ha poi sconfessato. Ma nessuno corregge il tiro.

Uno dei temi più dibattuti al momento sull'energia è il differenziale tra i costi del gas importato e i prezzi di mercato. Da settimane infuriano polemiche sui superprofitti che ne derivano e sull'opportunità di rivedere le formule dei prezzi di tutela, perché ne tengano conto. Proprio al picco dell...
| Politica energetica nazionale

Stoccaggi gas, Cingolani: accordo bilaterale con la Germania

“Qualche settimana per capire come lanciare le gare”. Oggi anche intesa di collaborazione pentalaterale tra Germania, Francia, Svizzera, Austria e Benelux

Italia e Germania hanno raggiunto “un accordo bilaterale di solidarietà sugli stoccaggi gas” che prevede l'avvio di gare. Lo ha detto il ministro della Transizione ecologica, Roberto Cingolani, in un'intervista al La Stampa a margine del Berlin Energy Transition Dialogue di ieri a Berlino. “Abbiamo ...
| Politica energetica internazionale

Guerra in Ucraina, la Germania dichiara pre-allerta gas

Dopo la richiesta della Russia di pagare in rubli. L'offerta c'è, ma si chiede di ridurre i consumi

Oggi il ministero federale per l'Economia e la protezione del clima della Germania ha dichiarato lo stato di pre-allerta gas, primo livello del piano di emergenza gas. Ha quindi convocato un tavolo di crisi che monitorerà la situazione sul mercato gas tedesco. Il piano di emergenza gas della Germani...
  •  Notfallplan Gas
| Politica energetica internazionale

Come reagiranno le aziende europee ai razionamenti in vista?

Le sanzioni imposte alla Russia si tradurranno presto in una scarsità negli approvvigionamenti. L'allarme in un articolo del Financial Times

Stiamo andando incontro a un periodo di razionamento dei prodotti importarti dalla Russia, come il gas e il diesel. Uno shock che le aziende dovranno affrontare, con conseguenze simili a quelle della pandemia. Alcune aziende ne usciranno rafforzate, altre periranno: dipende tutto dalla loro capacità...
| Politica energetica nazionale

Accise, Squeri scrive a Mef e Mite
“Serve subito norma sulle giacenze”

Per scongiurare il “rischio concreto” di una “carenza di prodotto presso gli impianti di distribuzione” di carburanti, è necessario adottare una norma che disciplini le giacenze e i relativi meccanismi di compensazione/conguaglio in termini di imposta, dopo il taglio delle accise. È quanto chiede Lu...
  •  Lettera accise
| Politica energetica internazionale

Pompe di calore, esplode la domanda in Europa

Ma l'industria degli apparecchi fatica a tenere il passo. Nodi anche su rete elettrica, efficienza edifici e limiti ai gas fluorurati

Gli alti prezzi del gas hanno provocato un'esplosione nella domanda di pompe di calore in Europa, rivelando una serie di colli di bottiglia nella filiera: oltre ai limiti nella capacità produttiva, mancano i lavoratori formati, gli edifici devono essere isolati termicamente e la regolazione sui gas ...
| Politica energetica internazionale

Price cap, Draghi: “non si trova accordo, ostacolo Norvegia”

Il premier: per i produttori "profitti straordinari, tetto non li annullerebbe”. La conferenza stampa dopo il Consiglio, che ha rimesso decisione alla Commissione. Il Gnl Usa e il piano italiano

Mario Draghi
Mario Draghi
L'Unione europea si affrancherà dalle importazioni di idrocarburi dalla Russia il prima possibile. Lo ha ribadito (v. Staffetta 11/03) il Consiglio europeo nella riunione di giovedì e venerdì scorso, rimettendo però a...
  •  Conclusioni consiglio UE
| Politica energetica internazionale

Descalzi: “in 2-3 anni l'Italia può sostituire il gas russo con gas Eni”

Per farlo, "l'Africa è l'unica risposta", non gli Stati Uniti. Gas in rubli è violazione contrattuale, non abbiamo quella valuta. L'intervento al Global Energy Forum di Dubai

Claudio Descalzi
Claudio Descalzi
Per l'Unione europea sarà molto difficile sostituire i 160 miliardi di metri cubi di gas importati ogni anno dalla Russia. Nel breve periodo non basterà l'accordo con gli Stati Uniti (v. Staffetta 25/03) che, se pure ...
| Politica energetica internazionale

Il futuro del settore tra pandemia, grande crisi e sogni di gloria

Nel nuovo numero di Energia

Nel nuovo numero 1/2022 di Energia, la rivista trimestrale del Rie diretta da Alberto Clô, chiuso prima dello scoppio della guerra in Ucraina e in distribuzione in questi giorni, sono molti i temi affrontati: il perdurare della grande crisi energetica segnata dall'impennata dei prezzi che grava s...
| Politica energetica internazionale Free

UE, summit e dialogo sull'energia UE-Cina

Simson all'incontro sulla strategia UE per il solare. Crisi Ucraina scompagina le agende. Corte UE, in arrivo sentenza su esenzione accise. La 311a agenda UE a cura di Sergio Matalucci

La Commissione ha un focus geografico abbastanza chiaro questa settimana: Europa orientale (soprattutto Romania, ma anche Bulgaria) e continente africano. Continuano però le discussioni in Germania. Il vicepresidente della Commissione Frans Timmermans incontra per esempio, mercoledì, il pr...
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
Saras