Reserved
giovedì 2 aprile 2020   04.59
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter 
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Chi siamo    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere

Questo sito, per il suo funzionamento, utilizza i cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie presenti in questo sito.

Commenti - Editoriali
Settembre - 2012
indietro
avanti

28/09/2012 | Politica energetica nazionale | Gabriele Masini

Portare a casa le riforme


Un anno fa la Staffetta ha pubblicato un Libro bianco sulla raffinazione in Italia, per analizzare le cause della crisi e portarle all'attenzione dell'opinione pubblica. Una crisi misconosciuta e che, nell'ultimo anno, è emersa finalmente nel dibattito sia a livello della politica nazionale, sia a l ...


28/09/2012 | Politica energetica nazionale | Antonio Sileo

Libertà vo' cercando

Elettricità, gas e acqua nell'Indice delle liberalizzazioni Ibl


Il grado di libertà economica di cui gode un paese rappresenta l'ordine di grandezza della sua libertà tout court. Quanto più un'economia è libera, tanto migliori possono essere le sue prospettive future di crescita e occupazione di buona qualità e duratura. Queste le parole che Carlo Stagnaro scriv ...


28/09/2012 | Politica energetica nazionale | GB Zorzoli

Una Sen calata dall'alto

Nessuna connessione tra la proposta Mse e i problemi reali


L'analisi della Strategia Energetica Nazionale (Sen) fatta una settimana fa sulla Staffetta da Marcello Colitti (v. articolo) è particolarmente stimolante, soprattutto là dove individua nel documento l'assenza di qualsiasi connessione con il nostro modo di vivere, anche se non sono altrettanto sicuro dell'esistenza di un rapporto piuttosto stretto e importante fra il modo di consuma ...


21/09/2012 | Rinnovabili e Altre Fonti di Energia - Efficienza | Gabriele Masini

La corsa a ostacoli del mini-idro

Intervista a Flavio Sarasino, presidente Federpern

Flavio Sarasino
Flavio Sarasino
Le nuove norme sull'idroelettrico introdotte con il decreto crescita sembrano piacere a tutti. Ne è stata prova il convegno svoltosi in settimana al Senato (v. Staffetta 19/09) cui hanno partecipato tutti i maggiori produttori che operano in Italia. Le norme sulle gare sono più chiare e gli investimenti potranno finalmente ripartire. Ma lo sviluppo futuro riguarderà soprattutto il mini idr ...


21/09/2012 | Politica energetica nazionale | Marcello Colitti

La Sen non vede la connessione con il nostro modo di vivere

L'opinione di Marcello Colitti


Ho letto con molte speranze ciò che ho potuto della strategia per l'energia, e devo confessare che ho provato un certo senso di delusione. Forse mi ero fatto delle illusioni, perché pensavo che un Governo che non ha da difendere il proprio passato avrebbe potuto adottare un approccio più largo, e gu ...


21/09/2012 | Politica energetica nazionale | Antonio Sileo

Perché l'auto è Made in Italy

L'industria automotive è ancora strategica


Oltre tre anni fa anche noi (v. Staffetta 03/04/09) avevamo celebrato l'imprimatur di Barack Obama, il primo presidente americano a pronunciare in pubblico l'acronimo Fiat, all'ingresso del Lingotto in Chrysler, il più piccolo e più malconcio dei tre colossi di Detroit.
La tecnologia di Torino è stata giudicata “d'eccellenza”, indispensabile per costruire nuove auto a basso consumo e n ...


21/09/2012 | Energia Elettrica | GB Zorzoli

Le comuni criticità dell'Europa

Un mercato elettrico al passo con gli investimenti


Le criticità del mercato elettrico italiano sembrano più acute che altrove in Europa, solo perché si è venuta a creare una sovraccapacità produttiva, che rappresenta un'anomalia rispetto agli altri paesi. In una prospettiva abbastanza ravvicinata il Regno Unito ha ad esempio il problema opposto, ma, ...


14/09/2012 | Politica energetica internazionale | GCA

Energia, una road map per la sicurezza

L'assalto terroristico al consolato Usa a Bengasi nella ricorrenza dell'11 settembre, costato la vita all'ambasciatore Stevens, ma soprattutto l'interpretazione che in genere ne viene data, di una lampante sconfessione cioè del modo in cui era stata accolta e interpretata, anche da molti di noi, la ...


14/09/2012 | Vita delle Società - Associazioni | GOG

Perché Petronas investe a Torino

Riconoscimento della professionalità italiana


Le imprese vincenti puntano su innovazione, ricerca, mercati esteri, reti di vendita. Sembra proprio che il soggetto che compare nella fotografia che il Centro Studi Confindustria ha scattato nei suoi Scenari economici presentati giovedì, sia Petronas Lubricants International (Pli), società controll ...


14/09/2012 | Politica energetica nazionale | GB Zorzoli

L'impresa diventa verde

Con l'obiettivo di decarbonizzare l'economia


Mercoledì scorso l'ambasciata britannica a Roma ha organizzato un incontro sulle modalità di finanziamento della green economy, la cui centralità nelle prospettive di sviluppo del Regno Unito è emersa nell'intervento del ministro dell'energia e dei cambiamenti climatici, Barker, e in altri contribu ...


07/09/2012 | Rinnovabili e Altre Fonti di Energia - Efficienza | Francesco Longo

Le nuove sfide del fotovoltaico


Durante le giornate di Zero Emission ha spesso aleggiato il dubbio se celebrare i funerali del fotovoltaico o se invece non fosse il caso di festeggiarne l'inizio di un nuovo corso. Se gli ultimi indirizzi normativi (col taglio degli incentivi) inducono a credere che un'epoca stia tramontando, ciò n ...


07/09/2012 | Rinnovabili e Altre Fonti di Energia - Efficienza | Gabriele Masini

Fer, è l'ora degli imprenditori

La maturità del settore richiede una visione integrata


Lo scorso marzo, quando iniziarono a circolare le prime bozze dei decreti su quinto Conto energia per il fotovoltaico e incentivi alle altre rinnovabili elettriche, si capì subito che due erano le linee guida del Governo per il settore: ridurre il costo degli incentivi e trasformare, per quanto poss ...


07/09/2012 | Vita delle Società - Associazioni | Antonio Sileo

Carbosulcis senza alternative

Minatori vittime dall'incapacità di trovare soluzioni


Sul (ex) distretto carbonifero del Sulcis-Iglesiente, sulla miniera di Nuraxi Figus e sulla Carbosulcis, dopo quanto scritto e ricordato la settimana scorsa da GB Zorzoli (v. Staffetta 31/08), ci sarebbe ben poco da aggiungere. Ricco di zolfo e povero di potere energetico, il carbone della concessione mineraria “Monte Sinni” ha una resa che non è assimilabile a quello normalmente utilizzat ...


07/09/2012 | Politica energetica nazionale | GB Zorzoli

Le molte contraddizioni della Sen


Anche se non ufficiale, la bozza della Strategia Energetica Nazionale (Sen) in circolazione è già così strutturata da consentire una valutazione degli obiettivi al 2020 e degli strumenti per realizzarli, individuati nel suo centinaio di pagine: un dato quantitativo che di per sé testimonia dell'impe ...




Torna su...
 
Calendario Eventi e Manifestazioni
Gli speciali della Staffetta
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
La Staffetta per il sociale...