Reserved
giovedì 2 aprile 2020   13.37
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter 
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Chi siamo    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere

Questo sito, per il suo funzionamento, utilizza i cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie presenti in questo sito.

Commenti - Editoriali
Settembre - 2000
indietro
avanti

30/09/2000 | Politica energetica internazionale | Marcello Colitti

LE RAGIONI DEI SIGNORI DEL PETROLIO

L'opinione di Marcello Colitti

In tutta questa confusione paneuropea di proteste, scioperi, blocchi di autostrade e di valichi alpini e marittimi, le ragioni dei vari personaggi che hanno fatto partire la questione del prezzo del petrolio rischiano di essere sommerse dal rumore che proviene dai consumatori, questa volta molto ...


23/09/2000 | Politica energetica internazionale |

EUROPA SCONFITTA DAL CARO-GREGGIO

Manca ancora una politica comune

Uno ad uno, i governi europei si sono arresi, o stanno per arrendersi, alle proteste dei grandi consumatori di carburanti che ancora infiammano il continente. Dopo la Francia e il Belgio, hanno alzato bandiera bianca l'Olanda (che ha concesso un pacchetto di sgravi al settore trasporti di circa 200 ...


23/09/2000 | Politica energetica nazionale |

QUANDO IL KWH E' "MADE IN ITALY"

Caropetrolio e vecchi "nodi" dell'energia

La “tirata” di mercoledì scorso del presidente della Confindustria contro l'Enel, nell'ambito della presentazione del rapporto sulle privatizzazioni, tocca soltanto di sfuggita il problema dell'alto costo dell'energia elettrica per far premio delle critiche alle strategie condotte dalla società elet ...


23/09/2000 | Politica energetica nazionale |

NON CI RESTA CHE PIANGERE

E' cominciato un grande esame di coscienza collettivo. Basta scorrere ogni giorno le dichiarazioni dei capi di Stato e di Governo e dei responsabili della cosa pubblica, le opinioni di uomini politici ed economisti, i commenti e le previsioni degli analisti e degli osservatori, le proposte di cui un ...


16/09/2000 | Politica energetica internazionale |

PETROLIO E BARRICATE

Il caro greggio infiamma l'Europa

Divisa su tutto, l'Unione Europea sembra aver ritrovato la sua identità comune sotto lo stendardo del caro-petrolio. Dai pescatori siciliani agli agricoltori scozzesi, dai tassisti catalani agli autotrasportatori bavaresi, l'Europa dei grandi consumatori di carburanti è partita per la sua crociata c ...


16/09/2000 | Vita delle Società - Associazioni |

UTILE ENI, NON SOLO "CAROPETROLIO"

Nutrita l'agenda in discussione al "cda"

Un utile quasi “imbarazzante” nel momento in cui il Governo si appresta a varare provvedimenti di urgenza contro il “caropetrolio”, ma che non è figlio soltanto del fortissimo incremento delle quotazioni internazionali. I risultati varati mercoledì dal consiglio di amministrazione dell'Eni, nel cors ...


16/09/2000 | Prezzi e Tariffe Nazionali |

"MORAL SUASION" ANCHE SULL'EXTRA RETE

La vertenza degli autotrasportatori contro il “caro gasolio”, conclusa per fortuna senza spargimento di sangue, ha avuto il merito di richiamare l'attenzione dell'opinione pubblica su un comparto del mercato petrolifero, quello extra-rete, che rispetto al comparto rete è sempre stato del tutto trasc ...


09/09/2000 | Politica energetica internazionale |

GLI USA IL PETROLIO E LA NIGERIA

Il paese africano sale al quinto posto

Ci sono voluti tre Jumbo per trasportare a Lagos la delegazione statunitense che ha visitato la Nigeria alla fine di agosto (v. Staffetta 29/8), composta, oltre che dal presidente Bill Clinton e dal suo staff, da un centinaio di uomini d'affari (principalmente del settore petrolifero). Alla luce deg ...


09/09/2000 | Energia Elettrica |

L'AUTUNNO DEL MERCATO ELETTRICO

Molte novità attese che continuano a slittare

Autunno importante per le tanto attese novità sul mercato elettrico, che continuano a slittare. Sbloccata subito prima delle vacanze estive la nomina degli advisors per la vendita delle centrali dell'Enel, ora si attende la conclusione del loro lavoro di preparazione in vista della cessione delle tr ...


09/09/2000 | Prezzi Internazionali |

TROPPO TARDI

Qualunque decisione prendano i ministri dei paesi Opec essa è destinata ad avere scarso effetto sulle prospettive a breve dei prezzi del petrolio. Troppe essendo le cause che impattano sulla loro tenuta e quelle al di fuori ormai della portata dei paesi produttori. Molte balzano agli occhi anche del ...


09/09/2000 | Politica energetica internazionale | Marcello Colitti

PRODUTTORI E CONSUMATORI UNITI PER LA STABILITA' DEI PREZZI

Una proposta di Marcello Colitti

Produttori e consumatori possono prevedere le conseguenze economiche delle variazioni dei prezzi petroliferi e identificare un volume produttivo ottimale sia per gli uni che per gli altri. E' la proposta lanciata mercoledì scorso, durante il seminario annuale dell'Oxford Energy Policy Club, da Marce ...




Torna su...
 
Calendario Eventi e Manifestazioni
Gli speciali della Staffetta
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
La Staffetta per il sociale...