Reserved
sabato 4 luglio 2020   04.25
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter 
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere

Questo sito, per il suo funzionamento, utilizza i cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie presenti in questo sito.

Commenti - Editoriali
Gennaio - 2007
indietro
avanti

26/01/2007 | Politica energetica nazionale | GCA

LA SCADENZA DEL 1° LUGLIO

Le luci della ribalta puntate nelle ultime settimane sulle polemiche che hanno preceduto il sofferto varo, giovedì, da parte del Consiglio dei Ministri, del secondo pacchetto di liberalizzazioni (vedi notizie e reazioni nelle ultime) e sull'ennesimo blitz dell'Antitrust sui prezzi dei carburanti (v. Staffette 24/1e 25/1) rischiano di lasciare in ombra altri fatti che interessano il settore dell'energia e in ...


26/01/2007 | Politica energetica nazionale | GBZ

L'IMPORTANZA DELLA CONTINUITÀ

Per sviluppare le attività produttive e di servizio

L'urgenza di dare al paese indirizzi energetici chiari negli obiettivi e nelle priorità, ma soprattutto il più possibile stabili nel tempo, è importante anche al di là del perseguimento delle due strategie di fondo intorno a cui si articola (e spesso si divide) il dibattito politico e tecnico: la si ...


26/01/2007 | Politica energetica nazionale | F.M.

PIÙ CORAGGIO SUL RISPARMIO

CONFORTATI DA RISULTATI MOLTO LUSINGHIERI

Anche su questo argomento è apprezzabile la sistematicità e la puntualità dell'Autorità nella gestione del mercato dei certificati bianchi: già a fine d'anno (il comunicato è del 19 dicembre) infatti aveva assegnato ai trenta principali distributori (dieci di elettricità e venti di gas) l'obiettivo ...


26/01/2007 | Prezzi Internazionali | Marcello Colitti

MERCATO STAGNANTE PERCHÉ IL PREZZO DEL GREGGIO È TROPPO ALTO

L'opinione di Marcello Colitti

Nel 2006 i paesi sviluppati, Stati Uniti, Asia Pacifico ed Europa hanno ridotto la domanda di petrolio. Europa e Giappone erano già su questo trend da qualche tempo, ma per gli Stati Uniti questa è una novità. E' bastato un inizio di inverno meno freddo per far calare improvvisamente la domanda di c ...


19/01/2007 | Rete Carburanti | GCA

GIOCHI PERICOLOSI SUI CARBURANTI

Tranquille le compagnie, arrabbiatissimi i gestori, soddisfattissima la GDO: questa in sintesi la reazione alla commedia andata in scena negli ultimi dieci giorni sulla rete carburanti sullo sfondo di un prezzo del petrolio che nel frattempo è sceso sotto i 50 dollari. Riferimento non peregrino, in ...


19/01/2007 | Politica energetica internazionale | GBZ

CONFERENZA, CAPOVOLGERE IL METODO

Prima le proposte poi gli impegni

Ormai è certo. A breve, anche se forse non entro fine marzo come inizialmente annunciato (v. Staffetta 18/1), avrà luogo la terza conferenza nazionale sull'energia, a cui auguriamo miglior sorte di quella capitata alle due precedenti.
Provate a fare mente locale: salvo pezzi rievocativi dei due eventi, quante volte vi è accaduto di leggere o di ascoltare una trattazione di temi energe ...


19/01/2007 | Gas Naturale - GPL - GNL | F.M.

GAS, COMUNI “VADE RETRO”

Convince la diagnosi, meno la terapia di Renzo Capra

L'intervista dell'ing Capra al Corriere della Sera del 7 gennaio (v. Staffetta 8/1) merita un'attenta riflessione perché il personaggio è uno dei padri fondatori del sistema del gas e perché l'argomento ha rilevanza strategica per il futuro assetto dell'attività di distribuzione. L'intervista tocca molti temi vitali per il settore ma l'opinione più controcorrente è quella di accorpare più ...


19/01/2007 | Politica energetica nazionale | Edgardo Curcio

ANCORA POCA CHIAREZZA NEL PROGRAMMA DEL GOVERNO

Osservatorio di Politica Energetica di Edgardo Curcio*

Con la fine del 2006, oltre ai consueti consuntivi su come è andata l'energia in Italia (vedi al riguardo il preconsuntivo dell'Unione Petrolifera oppure l'Osservatorio Energia Aiee di gennaio 2007) si può anche tirare qualche conclusione su come si è mossa la politica energetica dell'attuale Govern ...


17/01/2007 | Politica energetica internazionale | Marcello Colitti

LE PRIORITÀ DI BRUXELLES
(DI MARCELLO COLITTI)

Sarebbe forse ingeneroso dire che la comunicazione della Commissione Europea – Una politica energetica per l'Europa – è un Amleto senza il Principe di Danimarca. Sarebbe forse stato meglio chiamarla una comunicazione sul gas e sull'elettricità, e non sull'energia, dato che il petrolio, largamente ig ...


12/01/2007 | Politica energetica internazionale | Gionata Picchio

GLI EQUILIBRISMI DI BARROSO

La strategia comune sull'energia presentata mercoledì dalla Commissione Ue non è una proposta di direttiva e in quanto tale non si presenta come vincolante. Il pacchetto si ferma un po' prima, proponendo ai paesi Ue degli obiettivi di massima: un'ipotesi di direzione condivisa non priva dei necessar ...


12/01/2007 | Politica energetica internazionale | GBZ

IL SILENZIO ASSORDANTE DI BRUXELLES

La Commissione Ue “prigioniera” dei paesi membri

Nel 1992, in occasione della conferenza sul clima di Rio de Janeiro, l'Unione europea assunse formalmente l'obiettivo di produrre nel 2000 la stessa quantità di gas serra del 1990. Già a metà degli anni '90 divenne evidente che non sarebbe stato realizzato. I paesi europei rimediarono spostando in l ...


12/01/2007 | Rete Carburanti | GCA

TEMPESTA SULLA RETE CARBURANTI

Dal blitz di Bersani alle accuse sui prezzi

Tempi duri per chi al vertice delle compagnie petrolifere deve decidere le variazioni dei prezzi dei carburanti. E ci si è messo pure il Platts che mercoledì ha rilevato in un primo tempo una diminuzione delle quotazioni spot in Mediterraneo della benzina di 5,5 dollari a tonnellata e il giorno dopo ...


05/01/2007 | Politica energetica nazionale | GOG

IL BASTONE E LA CAROTA

Il bastone di Ortis e la carota di Catricalà. Si potrebbe riassumere così, molto per spanne, l'attività dell'Authority dell'energia guidata da Alessandro Ortis e quella dell'Antitrust presieduta da Antonio Catricalà nell'ultimo periodo del 2006. Ma forse la semplificazione non fa giustizia del vero ...


05/01/2007 | Politica energetica nazionale | GBZ

IL CLAMORE IRRAZIONALE DI UNA MAIL

Pluralismo nell'energia, per una politica di sviluppo

Proprio l'ultimo giorno del 2006 fra le tante mail di auguri ne ho ricevuta “per conoscenza” una piuttosto lunga sui temi dell'energia. Trattandosi di comunicazione privata, non citerò il cognome del mittente, anche se non è molto difficile da identificare per chi mastica di queste cose. Per una cas ...


05/01/2007 | Politica energetica internazionale | GCA

L'ENERGIA DI ANGELA MERKEL

Punto debole della presidenza di turno?

La scelta del Paese chiamato ad assumere per sei mesi la presidenza di turno dell'Unione europea risponde a rigidi principi di rotazione senza alcuna relazione col peso che quel paese riveste a livello internazionale sul piano politico ed economico e con la capacità dei suoi governanti a gestire al ...




Torna su...
 
COMMENTI - EDITORIALI LA RASSEGNA DELLE ULTIME NOTIZIE
STAFFETTA PREZZI GARE E COMMESSE
EVENTI - CONVEGNI SEGNALAZIONI
Calendario Eventi e Manifestazioni
Gli speciali della Staffetta
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
La Staffetta per il sociale...