Reserved
sabato 26 settembre 2020   07.22
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter 
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere

Questo sito, per il suo funzionamento, utilizza i cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie presenti in questo sito.

Commenti - Editoriali
Marzo - 2001
indietro
avanti

Skip Navigation Links
1
2
Pagna Successiva (2)

31/03/2001 | Politica energetica nazionale |

LA FRETTA ELETTRICA DI LETTA

A costo di rischiare qualche critica del tipo “la fretta è sempre cattiva consigliera”, il ministro dell'Industria, Enrico Letta, ha deciso di lasciare al suo successore i cassetti i più vuoti possibile. Si spiegano in questo modo l'accelerazione impressa nelle ultime ore al regolamento sulla Borsa ...


31/03/2001 | Energia Elettrica | M.D.

GRANDI MANOVRE SULLA RETE TEDESCA

Alla luce dell'accordo Shell-RWE

Posto che le autorità antitrust diano il via libera, l'accordo tra Shell e RWE-DEA per la fusione delle attività downstream sul mercato tedesco arriva in un momento di grande attivismo anche in Italia dove con molta buona volontà si sta cercando di dare una sistemazione più efficiente ad una rete pl ...


31/03/2001 | Politica energetica internazionale |

L'ASIA BARICENTRO DEI MERCATI

Nuovi scenari petroliferi

Rallentata dalla grave crisi economica di fine secolo, la crescita dei consumi energetici dell'Asia è tornata solo di recente al centro dell'attenzione degli osservatori. In un discorso tenuto il 6 marzo a Tokyo (il cui testo è riportato integralmente nell'ultimo numero della rivista specializzata “ ...


24/03/2001 | Politica energetica internazionale |

TRA ABRAHAM E LA DE PALACIO

Mentre il baricentro dell'energia si sta spostando in Asia, improvvisamente la questione energetica è tornata al centro della politica. Prima nell'Unione Europea e poi negli Stati Uniti. Colpisce la convergenza delle analisi e l'accento posto su entrambe le sponde dell'Atlantico sull'urgenza della q ...


24/03/2001 | Politica energetica internazionale |

LA UE RISCOPRE IL “DIRIGISMO”

A fronte del “boom” del gas naturale

Nel consumo di energia esiste ormai un cambiamento strutturale considerevole: la fonte energetica con un tasso di crescita più rapido è il gas naturale: + 45% tra il 1998 ed il 2030 nei Paesi Ue. All'interno di questa crescita il ricorso al gas per la produzione termoelettrica è il fattore decisivo. ...


24/03/2001 | Politica energetica internazionale |

GLI USA IN PIENA CRISI ENERGETICA

L'allarme dell'amministrazione Bush

Chiamato un paio di mesi fa dal presidente George Bush junior alla guida del dipartimento Energia, Spencer Abraham, repubblicano di origine libanese eletto nel Michigan (vedi Staffetta 4/1), non ha perso tempo. Lunedì scorso, in un accorato intervento alla Camera di Commercio (vedi Staffetta 21/3), ha shockato il mondo annunciando che “gli Stati Uniti attraversano la p ...


17/03/2001 | Rete Carburanti |

CURA RADICALE PER LA RETE AGIP

La notizia relativa al taglio di 4.400 impianti Agip e IP entro il 2003 “scovata” lunedì dalla Staffetta (e pubblicata dopo una verifica della sua veridicità sul numero di mercoledì) merita alcune considerazioni. Innanzitutto sul modo in cui è stata data. Non in Italia e non con un comunicato stampa ...


17/03/2001 | Politica energetica internazionale |

DE PALACIO PUNTA SUL MERCATO UNICO

Più deregulation nell'energia elettrica e nel gas

Per attuare concretamente il mercato interno dell'elettricità (e del gas) tra i Paesi Ue è necessario agevolare gli scambi intracomunitari. L'obiettivo insomma non è quello di costruire 15 mercati nazionali “aperti” ma un solo, vero mercato comunitario. Però il traguardo continua a “cozzare” contro ...


17/03/2001 | Politica energetica internazionale |

IL CASPIO TRA PETROLIO E AMBIENTE

Una sfida impegnativa anche per l'Eni

Martedì scorso, interrompendo per la prima volta una tradizione di riserbo ereditata dall'era sovietica, le autorità del Kazakistan hanno dato notizia di una fuoriuscita di greggio da un pozzo abbandonato, conseguente all'allagamento della struttura provocato dalla crescita del livello del Mar Caspi ...


17/03/2001 | Politica energetica internazionale | Marcello Colitti

DAGLI USA UTILI AMMONIMENTI SUL GAS ANCHE PER L'EUROPA

L'opinione di Marcello Colitti

L'industria ed il mercato del gas naturale americano sono in ebollizione. 1500 impianti di perforazione cercano nuovi giacimenti, o sviluppano quelli appena trovati, tre grandi nuovi tronchi di pipelines sono entrati in servizio, e si parla di altri cinque grandi progetti di condotte di gas che dovr ...


13/03/2001 | Vita delle Società - Associazioni |

ELETTROGEN, LE PRIME “VITTIME”

Ma ci sono molti, anche troppi interrogativi

Dunque, punto e a capo per la vendita di Elettrogen. Lunedì comincia la “due diligence” con la visita degli impianti, l'accesso alle “data room”, le informazioni di carattere operativo, finanziario ed economico. Sul campo, restano almeno due vittime eccellenti, entrambe per esplicita ammissione ed u ...


10/03/2001 | Prezzi Internazionali |

OPEC: MEGLIO SE NON TAGLIA

Ancora una volta l'Opec sta tenendo tutti sulla corda. Ma la sua apparente forza potrebbe rivelarsi un boomerang foriero di guai anche per questa organizzazione. Al centro delle speculazioni la possibilità o meno che nella riunione di venerdi prossimo a Vienna i ministri del petrolio decidano un alt ...


10/03/2001 | Vita delle Società - Associazioni |

ELETTROGEN, LE PRIME “VITTIME”

Ma ci sono molti, anche troppi interrogativi

Dunque, punto e a capo per la vendita di Elettrogen. Lunedì comincia la “due diligence” con la visita degli impianti, l'accesso alle “data room”, le informazioni di carattere operativo, finanziario ed economico. Sul campo, restano almeno due vittime eccellenti, entrambe per esplicita ammissione ed u ...


10/03/2001 | Ambiente e Sicurezza |

UNO SPIRAGLIO PER IL CLIMA GLOBALE

La riunione del G8 ambiente di Trieste

“Le emissioni dei gas ad effetto serra e degli aerosol prodotte dalle attività umane continuano ad alterare l'atmosfera in maniera tale da determinare effetti sul clima”. Scritta e pronunciata migliaia di volte, l'affermazione non avrebbe fatto notizia se a metterla nero su bianco non fossero stati ...


03/03/2001 | Vita delle Società - Associazioni |

MINCATO IN UTILE, TATO' IN DIFFICOLTA'

Nel giorno del “grande utile” dell'Eni, l'Enel deve sottostare alle condizioni dell'Antitrust: una quarta Genco da dismettere per avere via libera nei telefoni. Da una parte, Vittorio Mincato festeggia sui tanti “detrattori” che in passato lo avevano criticato perché “volava troppo basso”. Dall'altr ...



Skip Navigation Links
1
2
Pagna Successiva (2)

Torna su...
 
COMMENTI - EDITORIALI LA RASSEGNA DELLE ULTIME NOTIZIE
STAFFETTA PREZZI GARE E COMMESSE
EVENTI - CONVEGNI SEGNALAZIONI
Calendario Eventi e Manifestazioni
Gli speciali della Staffetta
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
La Staffetta per il sociale...