Reserved
mercoledì 11 dicembre 2019   08.28
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter 
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Chi siamo    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere

Questo sito, per il suo funzionamento, utilizza i cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie presenti in questo sito.

Commenti - Editoriali
Giugno - 2005
indietro
avanti

25/06/2005 | Politica energetica nazionale |

PREZZI E “SALVA-TARIFFE”

Una delle tre priorità dell'imminente Dpef sarà la salvaguardia del potere di acquisto. Lo ha confermato giovedì, all'assemblea della Confcommercio, il ministro dell'Economia, Siniscalco ma il collega Scajola lo andava ripetendo da giorni e 24 ore prima lo aveva già messo in pratica firmando il decr ...


25/06/2005 | Politica energetica nazionale | GCA

PETROLIO, UNA GIORNATA PARTICOLARE

E nella casa comune entra anche il metano

Doveva essere l'assemblea dei “mugugni”, per usare il termine genovese di brontolio, e invece è stato il giorno in cui tutte le componenti del settore della distribuzione dei prodotti petroliferi (rete ed extra-rete) hanno ritrovato un guizzo di unità sulla necessità di risolvere in armonia i proble ...


25/06/2005 | Politica energetica internazionale |

SVIZZERA: NUOVA DÉBÂCLE ELETTRICA

Migliora invece la situazione in Italia

Un cortocircuito sulla linea ad alta tensione delle Ferrovie Svizzere (Ffs) tra Amsteg e Rotkreuz, verificatosi alle 17.08 di mercoledì, è bastato a provocare un blackout che ha completamente paralizzato il sistema di trasporto su rotaia elvetico, lasciando in panne 100.000 viaggiatori su 1.500 conv ...


25/06/2005 | Politica energetica internazionale | Marcello Colitti

PERCHÉ È TORNATA DI MODA L'INTERDIPENDENZA

L'opinione di Marcello Colitti

Scorrendo le pagine dei giornali, e partecipando anche solo ad una parte del gran numero di riunioni e discussioni sull'energia che si tengono in questi mesi, sembra di vedere ritornare cose che sembravano scomparse da tempo e sepolte nell'oblio. Tornano di moda le raffinerie d'esportazione, gli inv ...


18/06/2005 | Politica energetica nazionale |

“COSTRUITE, COSTRUITE RAFFINERIE…”

“Costruite, costruite raffinerie e forse avremo risolto la metà del problema”. Questo il monito del ministro del petrolio saudita, al-Naimi, all'indomani della decisione dell'Opec di alzare il tetto produttivo che, lungi dall'aver attenuato la corsa al rialzo del prezzo del greggio, avvicina ormai i ...


18/06/2005 | Vita delle Società - Associazioni | GCA

PROVA DEL FUOCO PER RISALITI

Mercoledì l'assemblea dell'Assopetroli

Non saranno riunioni tranquille quelle in programma martedì e mercoledì del Consiglio nazionale e dell'assemblea annuale dell'Assopetroli. Più la prima della seconda, che si svolgerà in parte alla presenza di autorità e rappresentanti di altre organizzazioni di categoria. Sono in molti decisi a dare ...


18/06/2005 | Rinnovabili e Altre Fonti di Energia - Efficienza |

RINNOVABILI: TUTTI CONTRO TUTTI

E gli investimenti potrebbero migrare all'estero

L'Enel investirà 1,7 miliardi di euro nelle fonti rinnovabili, “compatibilmente con quello che gli italiani le permetteranno”. Basta questa affermazione, pronunciata giovedì dall'amministratore delegato del gruppo elettrico, Fulvio Conti, per comprendere il profondo disagio dell'industria italiana d ...


11/06/2005 | Vita delle Società - Associazioni |

IL PETROLIO ITALIA UN ANNO DOPO

La relazione del presidente dell'Unione Petrolifera, Pasquale De Vita, all'assemblea di mercoledì ha confermato la maggior parte degli interrogativi del settore e ne ha introdotti di nuovi. Peccato che il ministro Claudio Scajola abbia mancato l'appuntamento perché sarebbe stato importante conoscere ...


11/06/2005 | Prezzi e Tariffe Nazionali | GCA

PREZZI, LE VARIANTI DEL PLATTS

Dopo l'Eni, la Erg

Una delle critiche più feroci e intriganti rivolta negli ultimi dieci anni, da quando non c'è più la sorveglianza, dalle associazioni dei consumatori alle compagnie petrolifere riguarda la mancanza di trasparenza nelle decisioni relative alle variazioni dei prezzi sulla rete carburanti e soprattutto ...


11/06/2005 | Vita delle Società - Associazioni |

TRE FUTURI PER IL PIANETA

Le previsioni Shell al 2025

L'11 settembre e il caso Enron hanno messo profondamente in crisi i due pilastri su cui si reggeva il sistema economico mondiale: sicurezza nazionale e fiducia nel mercato. E' la premessa da cui parte lo “Shell Global Scenarios to 2025”, il consueto rapporto previsionale macroeconomico del gruppo an ...


04/06/2005 | Vita delle Società - Associazioni |

ENI-ENEL, L'AGENDA

Con l'insediamento dei rispettivi consigli di amministrazione, lunedì scorso quello dell'Enel e mercoledì l'Eni, i nuovi vertici delle due maggiori imprese nazionali dell'energia – polemiche per ora alle spalle – possono cominciare a metter mano alle attività in una congiuntura economica molto diffi ...


04/06/2005 | Politica energetica nazionale | GCA

I DILEMMI DEL PETROLIO ITALIA

Mercoledì l'assemblea dell'UP

Alla sua ottava relazione annuale da presidente dell'Unione Petrolifera, Pasquale De Vita corre il rischio di ripetersi. Non per colpa sua. Gli ultimi dodici mesi non hanno infatti portato grossi cambiamenti nello scenario tratteggiato un anno fa. Per molti versi, ancora più tempestoso, incerto e di ...


04/06/2005 | Vita delle Società - Associazioni |

REPSOL-YPF RICOMINCIA DA TRE

Obiettivi upstream, Gnl e Gpl

Doccia fredda per gli azionisti di Repsol-Ypf, che martedì, nella prima relazione all'assemblea dell'amministratore delegato Antonio Brufau, si sono sentiti dire che di qui al 2009 il gruppo dovrà cedere asset e tagliare spese per complessivi 2,7 miliardi di euro, allo scopo di finanziare parte di u ...




Torna su...
 
Calendario Eventi e Manifestazioni
Gli speciali della Staffetta
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
La Staffetta per il sociale...