Reserved
domenica 27 settembre 2020   15.27
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter 
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere

Questo sito, per il suo funzionamento, utilizza i cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie presenti in questo sito.

Commenti - Editoriali
Giugno - 2015
indietro
avanti

26/06/2015 | Politica energetica nazionale | G.B. Zorzoli

Il passo corto dell'Italia

L'approccio minimale ai cambiamenti climatici

Matteo Renzi
Matteo Renzi
La settimana è stata scandita da due eventi di particolare rilievo. Lunedì si sono svolti gli Stati generali sui cambiamenti climatici e la difesa del territorio, organizzati dalla Presidenza del consiglio: presa d'atto della necessità di una cabina di regia che, su questi temi, deve necessariamente ...


19/06/2015 | Politica energetica internazionale | Gionata Picchio

L'Europa non molla Mosca

Ma l'asse con la Russia si sposta a Nord


L'intesa di San Pietroburgo tra Gazprom e tre big Ue sul raddoppio del gasdotto Nord Stream contiene almeno due messaggi importanti: il primo è che, come la Russia ha bisogno di restare sul mercato europeo, una parte importante dell'Europa (crisi Ucraina o meno) non ha intenzione di mollare Mosca. S ...


19/06/2015 | Vita delle Società - Associazioni | G.M.

Quello che Gilotti ha fatto


Si è presentato tutt'altro che dimezzato, Alessandro Gilotti, all'assemblea annuale dell'Unione Petrolifera. Un'assemblea molto partecipata con buoni interventi, dal ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti, al sottosegretario al Mise Simona Vicari, al presidente dell'Ispra, Bernardo de Bernardinis ...


19/06/2015 | Ambiente e Sicurezza | GB Zorzoli

La sfida di Francesco

L'enciclica papale non fa sconti a nessuno

Papa Francesco
Papa Francesco
Il precedente più illustre dell'enciclica “Laudato sì” è la “Rerum Novarum” di Leone XIII sulla questione sociale. L'analogia si ferma però qui. La “Rerum Novarum” fu una risposta alle crescenti tensioni sociali, in contrapposizione alle tesi del movimento socialista, esplicitamente condannate; un t ...


12/06/2015 | Rinnovabili e Altre Fonti di Energia - Efficienza | MCS

L'eolico tra nuovi incentivi e “pari opportunità”

Dal convegno Anev di ieri. Elemens: in 33 anni eolico "a costo zero". Polemica sugli zuccherifici. Sperandini sul ruolo del Gse


Mercato o incentivi. A distanza di un anno dal lancio di Staffetta Rinnovabili (v. Staffetta Rinnovabili 13/06/14) la questione delle rinnovabili si gioca ancora tra questi due poli. Sul tavolo, un anno fa, le conseguenze dello spalmaincentivi e la riforma del mercato elettrico per una reale integrazione delle fer. Un passaggio, quest'u ...


12/06/2015 | Gas Naturale - GPL - GNL | Gabriele Masini

Gnl, Eni scende in campo

Alla ConferenzaGnl svoltasi a Roma ieri ed oggi


È atteso oggi pomeriggio l'annuncio da parte del dg Gilberto Dialuce della pubblicazione, la prossima settimana, del Piano strategico per il Gnl, cui seguirà una consultazione pubblica. Le ultime settimane hanno visto un lavoro frenetico per portare a sintesi il lavoro di poco più di un anno.
...


12/06/2015 | Vita delle Società - Associazioni | GCA

Sede vacante all'UP


Ci si aspettava l'“habemus papam” e invece è venuta fuori una sede vacante sui generis che, parliamoci chiaro, solo degli “apprendisti stregoni” avrebbero potuto escogitare. Ci riferiamo ovviamente alla decisione venuta fuori giovedì pomeriggio dalla riunione della Giunta dell'Unione Petrolifera, di ...


05/06/2015 | Chiusure Settimanali | A.P. e Composizione

Chiusure settimanali dei mercati del 5 giugno


Mercato internazionale. Negli ultimi sette giorni monitorati, le quotazioni del petrolio hanno fatto su e giù, mentre a Vienna le compagnie petrolifere incontravano i paesi Opec per discutere il futuro del mercato del petrolio. Dal seminario è emerso uno scenario di forte contrasto, con le co ...


05/06/2015 | Ambiente e Sicurezza | GB Zorzoli

È cambiato il clima

Confronto e schieramentii in vista di Parigi


Un regista di film d'azione non avrebbe saputo fare di meglio. Non passa giorno senza che un nuovo intervento vivacizzi il dibattito sul cambiamento climatico. Hanno dato la stura i quarantatre amministratori delegati di grandi imprese internazionali, che hanno chiesto al summit di Parigi di introdu ...


05/06/2015 | Politica energetica internazionale | Azzurra Pacces

La distanza tra Opec e majors

Riflessioni sul discorso di Descalzi a Vienna


Se si mettono a confronto il discorso che questa settimana l'amministratore delegato di Eni, Claudio Descalzi ha rivolto ai paesi Opec, e quelli del 2006 e del 2008 pronunciati di fronte a una platea analoga dal suo predecessore, Paolo Scaroni, si nota subito che negli ultimi anni i rapporti tra pae ...




Torna su...
 
COMMENTI - EDITORIALI LA RASSEGNA DELLE ULTIME NOTIZIE
STAFFETTA PREZZI GARE E COMMESSE
EVENTI - CONVEGNI SEGNALAZIONI
Calendario Eventi e Manifestazioni
Gli speciali della Staffetta
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
La Staffetta per il sociale...