Reserved
sabato 4 luglio 2020   04.25
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter 
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere

Questo sito, per il suo funzionamento, utilizza i cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie presenti in questo sito.

Commenti - Editoriali
Gennaio - 2019
indietro
avanti

Skip Navigation Links
1
2
Pagna Successiva (2)

31/01/2019 | Politica energetica nazionale |

Addio al carbone, che ci vuole?


Doveva partire oggi la prima asta del DM rinnovabili. Che non sarebbe successo era prevedibile ma ufficialmente non si è saputo fino a ieri, quando il Mise ha spiegato che per l'esame Ue del testo, inviato a Bruxelles solo il 23 gennaio, ci vorranno minimo 30 giorni. Oggi cade anche un'altra scaden ...


30/01/2019 | Energia Elettrica |

Cresce la "sete" di rinnovabile

I dati sulle garanzie di origine nel 2018 di Aib e Gse


I consumatori europei e ancora più quelli italiani vogliono sempre più elettricità da fonte rinnovabile. E' il dato che emerge dai numeri sulle garanzie di origine che sono state utilizzate nel 2018 nell'Unione Europea dai venditori di energia per certificare l'origine verde dell'elettricità venduta ...


29/01/2019 | Politica energetica nazionale |

Le mille manine e la mano del Quirinale

Mancanza di sintesi, semplice accomodamento, prove di forza: tirando le somme nella conversione del DL semplificazioni si è confermato quanto si segnalava all'inizio dell'iter (v. Staffetta 15/01). Le divisioni nella maggioranza e l'assenza di una linea chiara (e soprattutto della capacità di mantenerla) hanno lasciato campo libero alle pressioni lobbistiche. Non è ...


28/01/2019 | Approvvigionamenti e Raffinazione | A.P.

La transizione del downstream

Il successo di Eni negli Emirati arriva al momento giusto. L'aumento del 35% della capacità di raffinazione del Cane a sei zampe con l'acquisto del 20% di ADNOC Refining giunge proprio quando l'Aie mette in guardia il mercato da un rischio mondiale di deficit di capacità di lavorazione del greggio, ...


25/01/2019 | Politica energetica nazionale | G.P.

Se l'energia ritrova la voce

Lo studio Confindustria Energia e i timori del settore

Intorno allo studio di Confindustria Energia sugli investimenti si è rivisto in questi giorni uno spirito unitario del settore che non si vedeva da anni. Per la precisione da fine 2013, quando il messaggio “le sfide che attendono il settore possono essere affrontate con successo solo facendo fronte ...


23/01/2019 | Vita delle Società - Associazioni |

Cambio di passo

Il 17 a Ravenna l'Assomineraria, con la firma del documento che invita il Governo a fermare l'emendamento contro le attività upstream, il 22 a Roma Confindustria Energia, con la presentazione di uno studio sul ruolo cruciale degli investimenti nell'energia a prescindere dai settori in cui vengono fa ...


22/01/2019 | Politica energetica nazionale | G.P.

C'è phase out e phase out

L'Italia non risponde agli interrogativi sull'uscita dal carbone

In Germania, il paese dell'Energiewende – l'ambiziosa strategia nazionale per le rinnovabili - il carbone ha coperto nel 2018 ancora il 38% della produzione elettrica, contro il 10,3% in Italia (v. Staffetta 17/01). I tedeschi sono davanti a un rebus molto difficile: decidere come e in quanto tempo abbandonare i combustibili solidi, come promesso dai governi (v. Staffetta 12/01/18), con ciò che ne consegue in termini di sicu ...


21/01/2019 | Politica energetica nazionale |

Il Mise sdoppiato

I paradossali sviluppi della vicenda del deposito Gpl di Chioggia sono un ulteriore richiamo alla necessità di abbassare il volume della propaganda e di adottare scelte politiche sulla base di dati di realtà. A parte l'impatto sulle attività economiche e sull'ambiente (è meglio prelevare il Gpl dal ...


18/01/2019 | Politica energetica nazionale | G.M. e G.P.

La propaganda su energia e ambiente fa solo danni

Sarebbe fin troppo facile speculare sulla notizia che la Norvegia ha concesso a Eni 13 licenze per cercare petrolio nei propri mari. Quella stessa Norvegia spesso indicata come esempio per le politiche su rinnovabili e soprattutto mobilità elettrica. E quella stessa Eni che i ...


17/01/2019 | Politica energetica nazionale | G.P.

Oneri e insolvenze, che succede ora?

Come sottolineato dal firmatario e iniziale primo promotore on. Benamati (Pd), va vista molto positivamente l'approvazione alla Camera, all'unanimità e in un testo condiviso da tutte le forze politiche, della risoluzione per impegnare il governo a intervenire sulla questione calda della riscossione ...


16/01/2019 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |

Upstream Italia, un caso internazionale

Le proposte “blocca trivelle” creano scintille tra le due anime della maggioranza e frizioni tra diversi approcci ambientalisti, mentre la questione, oltre ai riflessi su investimenti, occupazione e sicurezza (ben illustrati oggi alla Staffetta dal direttore di Assomineraria), assume anche un profil ...


15/01/2019 | Politica energetica nazionale | G.P.

Un Paese per manine


Si è visto con la legge di Bilancio, si vede ancor più col decreto Semplificazioni: le divisioni interne alla maggioranza sommate all'assenza di una linea programmatica chiara (e alla capacità di attenervisi) stanno rendendo l'azione della maggioranza caotica, imprevedibile e quindi anche più permea ...


14/01/2019 | Gas Naturale - GPL - GNL |

Chioggia, un caso imbarazzante

Di Maio chiede al CdS di annullare l'autorizzazione del Mise del 2015 contro le tesi sempre sostenute dall'Avvocatura dello Stato, creando un conflitto interno alle istituzioni

Il comunicato diffuso l'11 gennaio dal Mise sul deposito di Gpl di Chioggia (v. notizia a parte) solleva non poche domande. Non certo sul fatto che il Mise abbia cambiato “posizione politica” all'indomani dell'insediamento di Di Maio a Via Veneto. La sua posizione si è sempre conosciuta e ne fanno fede numerose interrogazioni presentate in Parlamento dal M5S ...


11/01/2019 | Politica energetica nazionale | V.R.

Il pericoloso "greenwashing" del Movimento 5 Stelle

Che può portare a scelte sbagliate in vista delle Europee


La crociata contro le trivelle del Movimento 5 Stelle non basterà a convincere il mondo ambientalista che il Governo è dalla loro parte. Anzi, contrariamente forse a quanto il Movimento puntava ad ottenere, è servita a portare alla luce la definitiva rottura con le associazioni su cui fino a marzo c ...


11/01/2019 | Politica energetica nazionale | G.P.

Il Pec ce lo chiede l'Europa


In questi giorni di polemiche feroci e spesso strumentali in materia di energia, l'Italia è alle prese con il dossier Pec, il più importante da anni per il settore. Tanto importante che le tensioni, sempre più acute con l'avvicinarsi del voto Ue, non dovrebbero impedire di allargare lo sguardo sul l ...



Skip Navigation Links
1
2
Pagna Successiva (2)

Torna su...
 
COMMENTI - EDITORIALI LA RASSEGNA DELLE ULTIME NOTIZIE
STAFFETTA PREZZI GARE E COMMESSE
EVENTI - CONVEGNI SEGNALAZIONI
Calendario Eventi e Manifestazioni
Gli speciali della Staffetta
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
La Staffetta per il sociale...