Reserved
sabato 31 ottobre 2020   11.37
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter 
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere

Questo sito, per il suo funzionamento, utilizza i cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie presenti in questo sito.

Commenti - Editoriali
Aprile - 2011
indietro
avanti

Skip Navigation Links
1
2
Pagna Successiva (2)

29/04/2011 | Politica energetica internazionale | GOG

La crisi libica e il petrolio

Come le compagnie ridisegnano le proprie strategie


Sono ancora incerte le conseguenze – politiche ed economiche – della guerra civile in Libia. Che se da un lato sta portando in fibrillazione l'esecutivo Berlusconi, dall'altro costringe le compagnie petrolifere a ridisegnare le proprie strategie nell'upstream e nella raffinazione. “Ci auguriamo che ...


29/04/2011 | Politica energetica internazionale | GB Zorzoli

L'instabilità internazionale

Che cosa spinge i prezzi petroliferi e alimentari


Negli ultimi nove mesi le quotazioni del paniere dei greggi Opec sono salite del 50%. Il prezzo mondiale della farina di granoturco del 73%. Il primo incremento preoccupa direttamente gli automobilisti e più in generale provoca spinte inflazionistiche. Il secondo sta portando circa 44 milioni di per ...


29/04/2011 | Prezzi e Tariffe Nazionali | GCA

Le indagini sull'uso del Platts


E' bene non fare confusione tra l'indagine avviata da una Task force della Iosco (International organisation of securities commission) per conto del G20 sulle agenzie di rilevazione dei prezzi del petrolio e quelle avviate da Antitrust e Corte dei Conti sul Platts. La prima riguarda il funzionamento ...


22/04/2011 | Politica energetica nazionale | GOG

Concorrenza smarrita

Mario Draghi
Mario Draghi
Già a febbraio il governatore della Banca d'Italia Mario Draghi ha lanciato l'allarme: l'impegno nelle liberalizzazioni “si è interrotto da tempo”. Più di recente, l'argomento è stato ripreso dall'istituto di ricerca Prometeia, per il quale il rilancio della crescita passa anzitutto attraverso rifor ...


22/04/2011 | Gas Naturale - GPL - GNL | Luigi De Paoli e Federico Testa*

Un mostro giuridico per la rete gas

Il modello adottato in Italia è complicato e oneroso


Durante l'elaborazione del “terzo pacchetto energia” che ha portato alle Direttive 2009/72/CE (mercato elettrico) e 2009/73/CE (mercato del gas) alcune grandi società integrate, soprattutto tedesche e francesi, hanno lottato strenuamente perché i Governi dei loro paesi si opponessero all'obbligo di ...


22/04/2011 | Politica energetica nazionale | GB Zorzoli

Come si dilegua il fronte nucleare

Il contrasto con la “comunità reale” del fotovoltaico


Che dopo Fukushima per il nucleare italiano si profilasse un bis degli anni '80, l'avevamo capito subito. Non si può dire altrettanto del modo con cui la replica si sta dipanando.
Prescindiamo pure da motivazioni estranee al tema specifico, che tuttavia sono state probabilmente decisive nel de ...


22/04/2011 | Politica energetica internazionale | Edgardo Curcio

La domanda di energia corre sulle quattro ruote

Osservatorio di Politica Energetica di Edgardo Curcio*


Secondo un recente studio della Hong Kong & Shangai Banking Corporation (Hsbc), colosso mondiale del credito con sede a Londra, lo scenario energetico mondiale all'orizzonte del 2050 sarebbe insostenibile, tenendo conto degli ultimi avvenimenti mondiali che prevedono una domanda di combustibili foss ...


15/04/2011 | Politica energetica nazionale | Gionata Picchio

Le rinnovabili e il metodo Romani

Paolo Romani
Paolo Romani
Fratture nelle associazioni di imprese. “Sindacalizzazione” del dialogo col governo. E tensione crescente tra questo e parte del mondo delle aziende, con posizioni irrigidite e uscite irrituali. Quello che sta accadendo da settimane sugli incentivi alle rinnovabili evidenzia due problemi gravi: l'in ...


15/04/2011 | Politica energetica internazionale | Marcello Colitti

La rivolta in Libia e il disastro in Giappone: quali lezioni possiamo trarne?

L'opinione di Marcello Colitti


L'inizio di questa primavera è stato caratterizzato da due gravi eventi, uno naturale, l'altro di natura politica: il fortissimo terremoto e maremoto in Giappone, e lo scoppio della rivolta nell'Africa del Nord ed in Medio Oriente, mentre l'economia mondiale non segna ancora il completo superamento ...


15/04/2011 | Politica energetica nazionale | GOG

Freno tirato sulla crescita

I consumi energetici e l'economia non ripartono


La festa per i 150 anni dell'Unità d'Italia fa male ai consumi petroliferi: a marzo 2011 sono calati del 4,5% rispetto al marzo 2010, quando ci fu un giorno di consegna in più. E nel primo trimestre segnano -1% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Ma quello che impressiona è il tonfo dei ...


15/04/2011 | Politica energetica nazionale | GB Zorzoli

La posta in gioco sull'energia

Concertazione necessaria tra tutti gli stakeholder


E' fuorviante, come purtroppo spesso traspare dalle informazioni dei media, ridurre l'attuale querelle sul conto energia a un conflitto fra i divergenti interessi economico-produttivi delle imprese energivore e di quelle attive nel fotovoltaico. Ed è altrettanto fuorviante pensare che la posta in gi ...


08/04/2011 | Prezzi e Tariffe Nazionali | Gabriele Masini

Il pozzo senza fondo delle accise

Il ritorno di un classico della politica


Bisognerà aggiungere una nuova voce alla litania sulle accise che ascoltiamo ogni volta che aumentano i prezzi dei carburanti. A “guerra di Abissinia” e “crisi di Suez” si è aggiunta la voce “Interventi in favore della cultura”. L'aumento delle accise deciso dal Governo ed entrato in vigore mercoled ...


08/04/2011 | Politica energetica internazionale | GB Zorzoli

La strozzatura del ciclo del greggio

La raffinazione, cenerentola della politica Ue


In questo momento l'attenzione dei governi, dei media, del mondo dell'energia è concentrata sulla Libia, ma non dimentichiamoci che anche in Egitto la situazione non può ancora dirsi normalizzata e in Africa un altro, importante produttore di petrolio, la Nigeria, da tempi immemorabili versa in cond ...


08/04/2011 | Gas Naturale - GPL - GNL | Gionata Picchio

Gas, sindrome giapponese


L'”effetto Fukushima” darà un nuovo slancio al mercato del gas, sostenendo i prezzi nel breve termine e rafforzandone il ruolo globale nel medio-lungo? E' una convinzione diffusa tra i grandi operatori a un mese dal terremoto dell'11 marzo, ben riassunta dall'a.d. di Eni Scaroni nell'audizione di m ...


01/04/2011 | Politica energetica nazionale | Edgardo Curcio

E' ora di promuovere una campagna per l'efficienza energetica

Osservatorio di Politica Energetica di Edgardo Curcio*


La situazione che si sta creando sui mercati dell'energia in questi giorni certamente desta molte preoccupazioni.
Tensioni geopolitiche nei paesi produttori di petrolio del Nord Africa e del Medio Oriente; guerra civile in Libia ed interruzioni di rifornimenti di gas e petrolio; grave incidente ...



Skip Navigation Links
1
2
Pagna Successiva (2)

Torna su...
 
COMMENTI - EDITORIALI LA RASSEGNA DELLE ULTIME NOTIZIE
STAFFETTA PREZZI GARE E COMMESSE
EVENTI - CONVEGNI SEGNALAZIONI
Calendario Eventi e Manifestazioni
Gli speciali della Staffetta
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
La Staffetta per il sociale...