Reserved
lunedì 30 marzo 2020   14.40
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter 
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Chi siamo    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere

Questo sito, per il suo funzionamento, utilizza i cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie presenti in questo sito.

Commenti - Editoriali
Novembre - 2003
indietro
avanti

Skip Navigation Links
1
2
Pagna Successiva (2)

29/11/2003 | Attività Parlamentare |

LA PRIMA CANDELINA DEL DDL

Il ddl predisposto dal ministro Marzano compie un anno di cammino parlamentare. Il 20 novembre 2002, dopo un iter alquanto tormentato iniziato addirittura un anno prima con l'avvio dell'indagine conoscitiva sull'energia, il testo (relatore Stefano Saglia) veniva presentato alla commissione Attività ...


29/11/2003 | Gas Naturale - GPL - GNL |

EXXONMOBIL NEL GAS ITALIA

Nuovi operatori per contrastare l'Eni

Che il mercato italiano del gas, ed in particolare del gnl, fosse oggetto di attenzione non era certo un mistero. Nelle strategie presentate alla fine del 2002 dal vicepresidente della ExxonMobil Gas Marketing si faceva esplicitamente riferimento alla possibilità di entrare anche sul mercato naziona ...


29/11/2003 | Politica energetica internazionale |

DALL'EUROMED AL DOPO KYOTO

Energia e Italia al centro

La prossima settimana, il nostro Paese ospiterà due avvenimenti internazionali di grande rilievo, che non mancheranno di condizionare lo sviluppo del settore energetico degli anni a venire. Lunedì e martedì, a Roma, si svolgerà infatti la Conferenza ministeriale Euromed sulla cooperazione energetica ...


29/11/2003 | Politica energetica internazionale | Marcello Colitti

L'OLEODOTTO DEL SUD-EST EUROPEO: UN'OCCASIONE PER L'ITALIA

L'opinione di Marcello Colitti

Diceva un biografo di Marconi che se Guglielmo non avesse avuto una madre Anglo-Irlandese le sue scoperte sarebbero rimaste sconosciute fino a che qualcun altro – un inglese, un tedesco o un americano- non le avesse replicate. Sembra essere caratteristica degli italiani quella di avere delle buone i ...


22/11/2003 | Energia Elettrica |

DA MILANO A DOHA

Alla Borsa di Milano, mercoledì, il titolo Enel ha subìto l'effetto tariffe provocato dall'annuncio del nuovo documento di consultazione dell'Autorità. E, per la prima volta, una questione (la critica all'Autorità) ha accomunato il ministro Tremonti e il collega Marzano. Molto polverone ma anche num ...


22/11/2003 | Vita delle Società - Associazioni | GCA

OPEC: NON C'E' SOLO L'IRAQ

A spingere per un riassetto delle quote

I paesi Opec fanno a gara a rivalutare le proprie riserve di petrolio. Come ciò si concili con l'obiettivo di mantenere mediamente i prezzi nella fascia alta della forchetta dei 25-28 dollari a tonnellata, esercitando uno stretto controllo sul livello della produzione, è questione quanto mai aperta ...


22/11/2003 | Politica energetica internazionale |

COMPROMESSO ENERGETICO USA

Il piano approvato dal Congresso

Preceduto da una catastrofistica campagna della Casa Bianca che prospettava un'imminente crisi energetica (v. Staffetta 24/3/01), presentato nel maggio 2001 dalla specifica task-force guidata dal vice-presidente Usa Dick Cheney (v. Staffetta 23/5/01), approvato dal Congresso nell'agosto dello stesso anno (v. Staffetta 4/8/01), in parte modificato dal Senato nel 2002


19/11/2003 | Rinnovabili e Altre Fonti di Energia - Efficienza |

21 MILA 400 MILIARDI DI VECCHIE LIRE

Nel mezzo delle polemiche per la localizzazione del deposito nazionale in Basilicata, è sempre bene tenere a mente qualche numero su quanto sono costati fino ad oggi al Paese l'impegno e la fuoriuscita anticipata dal nucleare. Il rimborso alle imprese produttrici (Enel ma non solo) per l'abbandono d ...


15/11/2003 | Politica energetica internazionale |

DOPO NASSIRIYA

L'attacco di mercoledì mattina alla caserma dei carabinieri a Nassiriya, con l'agghiacciante bilancio di 28 vittime di cui 19 italiane, segna un altro tragico passo avanti nell'escalation del terrore in Iraq e nel mondo. Giovedì prossimo faranno otto mesi dall'avvio delle operazioni militari da part ...


15/11/2003 | Nucleare |

BASILICATA, ANCHE NUCLEARE

Dopo il petrolio della Val d'Agri

La decisione del governo di localizzare in Basilicata, nel comune di Scanzano Jonico (6.700 anime con vocazione prettamente turistica in provincia di Matera) il deposito unico nazionale per i rifiuti radioattivi, è giunta come un fulmine a ciel sereno. A fine giugno il commissario delegato per la me ...


15/11/2003 | Vita delle Società - Associazioni |

LE GRANDI MANOVRE ALL'EST

Enel ed Eni in prima fila

Mercati giovani, in rapida crescita, in qualche caso dotati di materie prime locali, con bassi costi della manodopera e, soprattutto, in procinto di entrare a far parte dell'Unione europea. Sono le attrattive che hanno scatenato l'interesse dei grandi gruppi energetici per i Paesi dell'Europa centro ...


11/11/2003 | Politica energetica internazionale |

TERRORISTI NEL CUORE DEL PETROLIO

Sabato scorso, il secondo attacco terroristico a Riad nell'arco di sei mesi ha coinciso con il cinquantesimo anniversario della morte, il 9 novembre 1953, del re Ibn Saud, il padre della moderna Arabia Saudita, l'astuto monarca che vent'anni prima il 29 maggio del 1933, firmando l'accordo con la Sta ...


08/11/2003 | Politica energetica nazionale | GCA

CORNICE UE PER RIASSETTO ACCISE

Chi crede nei segni trarrà certamente degli auspici dal fatto che la direttiva comunitaria sulla tassazione dell'energia, la 2003/96/CE del 27 ottobre pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea n. L 283 del 31 ottobre, rechi la firma del ministro italiano dell'Ambiente, Altero Matteoli. ...


08/11/2003 | Rete Carburanti |

AUTOSTRADE, QUALE VIA D'USCITA?

Tra Map, compagnie, gestori e… Antitrust

I vincoli e le richieste di informazioni di dati anche sensibili sono così numerose e varie che per le compagnie petrolifere mettere la firma sotto la convenzione proposta da Autostrade (attraverso Roland Berger) per l'affidamento delle concessioni “oil” e “non oil”, in scadenza a fine anno, sta div ...


08/11/2003 | Rinnovabili e Altre Fonti di Energia - Efficienza |

VIA AL SOLARE DI RUBBIA

Ma languono le altre fonti rinnovabili

Per una volta, i piani di un ente pubblico italiano sono stati rispettati alla lettera. Nel 2000, l'allora presidente dell'Enea Carlo Rubbia (oggi commissario straordinario dello stesso organismo) presentò una strategia mirata allo sviluppo del solare termodinamico, tecnologia innovativa capace di t ...



Skip Navigation Links
1
2
Pagna Successiva (2)

Torna su...
 
Calendario Eventi e Manifestazioni
Gli speciali della Staffetta
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
La Staffetta per il sociale...