Reserved
mercoledì 12 agosto 2020   22.33
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter 
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere

Questo sito, per il suo funzionamento, utilizza i cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie presenti in questo sito.

Commenti - Editoriali
Marzo - 2014
indietro
avanti

Skip Navigation Links
1
2
Pagna Successiva (2)

28/03/2014 | Politica energetica nazionale | G.P.

Le linee Guidi sull'energia

Federica Guidi
Federica Guidi
Taglio delle bollette delle Pmi, limando o eliminando extraprofitti e sussidi e riequilibrando il peso degli oneri di rete e Fer tra i diversi attori; “massima attenzione” allo sviluppo sostenibile; diversificazione delle fonti gas, con nuovi rigassificatori e gasdotto TAP; rilancio della produzione ...


28/03/2014 | Vita delle Società - Associazioni | GOG

Acea, governance e politica

L'apporto dei capitali esteri nelle Spa italiane


La Banca centrale cinese ha investito negli anni 2 miliardi di euro per entrare nell'azionariato di Eni ed Enel con una quota oggi superiore al 2%, al secondo posto tra gli azionisti dei due campioni nazionali. Pur se ha acquistato a prezzi di saldo, il fondo Usa Blackrock risulta il primo azionista ...


28/03/2014 | Politica energetica internazionale | GB Zorzoli

L'autogol di Putin

Obama torna nello scacchiere europeo


La dichiarazione di Obama – gli Stati Uniti si impegnano a rendere più facile l'esportazione di gas naturale verso l'Europa, estendendo a questo comparto l'accordo di libero scambio fra Usa e Ue – è stata accolta con molto scetticismo da alcuni osservatori, i quali hanno avuto gioco facile nel mette ...


24/03/2014 | Vita delle Società - Associazioni |

Il sindacato e le nomine

A difendere il ruolo strategico dell'Eni e quanto ha fatto la gestione Scaroni per tutelare e cercare di rilanciare l'attività produttiva del Cane a sei zampe in Italia sono rimasti i sindacati. Prima il segretario della Uiltec Paolo Pirani ha avvertito che, anche se dovessero cambiare i vertici nel ...


21/03/2014 | Gas Naturale - GPL - GNL |

Self service per il gasauto, il dibattito tra industria e distributori

Dal supplemento Gpl Informazioni


Arriverà a breve il via libera definitivo ai due decreti del ministero dell'Interno che introducono la possibilità di distribuire metano e Gpl auto in modalità self service. I due decreti ministeriali applicano quanto previsto dall'articolo 17, comma 10, del decreto legge 24 gennaio 2012, n. 1, conv ...


21/03/2014 | Politica energetica nazionale | GCA

La faccia di Renzi sulle nomine

Al di là delle pagelle su Conti e Scaroni


Tra le partite su cui il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, sta giocando la sua faccia c'è anche quella delle nomine dei vertici delle aziende pubbliche. Un partita iniziata in sordina il 13 marzo con alcune dichiarazioni rilasciate nel corso di Porta a Porta e che si fa sempre più accesa in vi ...


21/03/2014 | Energia Elettrica | G.B. Zorzoli

Elettricità, fine del mercato a pronti?

Cambiare le regole, prevalgano i contratti long term


L'interessante intervento di Giuseppe Artizzu sulla Staffetta del 19/3 coglie il problema centrale dell'attuale crisi del mercato elettrico (il luogo naturale per lo scambio di energia non è il mercato a pronti), ma lo circoscrive alle sole negoziazioni relative all'energia verde. A parte il fatto che, anche così posto, il problema non riguarda tutte le rinnovabili, ma solo quelle con un c ...


21/03/2014 | Politica energetica nazionale |

La riforma del Titolo V e la moratoria sull'upstream

Va bene che la riforma istituzionale prefigurata dalla strana maggioranza del governo Renzi con il contributo dell'opposizione di Forza Italia, preveda un parziale svuotamento delle funzioni del Senato, con l'istituzione di un Senato delle autonomie. Insieme a una revisione del Titolo V della Costit ...


17/03/2014 | Politica energetica nazionale |

Renzi e le nomine


Ignorata nel discorso programmatico del 24 febbraio alla Camera e al Senato e altresì nella conferenza stampa del 12 marzo a Palazzo Chigi sul pacchetto di misure messo a punto poco prima dal Consiglio dei ministri (quello per intenderci degli 80 € in busta paga), la partita delle nomine delle azie ...


14/03/2014 | Vita delle Società - Associazioni | Gionata Picchio

Utility, strategie in controluce


Dopo Gdf Suez e Endesa, nei giorni scorsi è stato il turno di Enel, E.On, Rwe: gli ultimi dati dei big dell'energia non aggiungono molto a un quadro che in Ue perdura già da alcuni anni. Di nuovo c'è piuttosto che davanti alla drammaticità delle cifre, che nel 2013 segnano nuovi record negativi, c'è ...


14/03/2014 | Politica energetica internazionale |

Dietro la Crimea anche una “grande guerra” dei prezzi

L'opinione di Marcello Colitti


Negli ultimi anni, il gioco del petrolio è stato condotto da due grandi attori. Gli Stati Uniti, euforici per il loro successo produttivo ed in vivace discussione su come sfruttarlo e l'Arabia Saudita con la sua tradizionale strategia di attesa: continueremo a produrre quando gli altri avranno esaur ...


14/03/2014 | Politica energetica internazionale | G.B. Zorzoli

Quello che il rapporto sull'Ucraina non dice

Le tre alternative ignorate dall'Oxford Institute


Il rapporto dell'Oxford Institute for Energy Studies (“What the Ukraine crisis means for the gas markets”), di cui la Staffetta si è già occupata (v. Staffetta 10/03), è come sempre ricco di dati e di spunti critici, ma, quando nella parte conclusiva esamina le alternative che possono consentire all'Europa di ridurre la dipendenza dal gas russo, è colpito da singolari amnesie.
È vero ...


12/03/2014 | Vita delle Società - Associazioni |

Oggi Vado Ligure, domani chissà…


Dopo il commissariamento Ilva ormai la diga si è rotta, ora anche la centrale a carbone di Vado Ligure di proprietà di Tirreno Power passa sotto il controllo giudiziario. Un sequestro che fa scalpore per la portata e che a memoria non ha precedenti. Una sorta di staffetta giudiziaria con il passaggi ...


07/03/2014 | Politica energetica internazionale | Gionata Picchio

Ucraina, non solo gas

Le imprevedibili ripercussioni sullo scenario mondiale


La tensioni in Ucraina delle ultime settimane inevitabilmente hanno portato in primo piano l'argomento energia. Il rischio gas (e petrolio) però non esaurisce la rilevanza per il Vecchio Continente del confronto in atto. Che ha implicazioni anche più pesanti sul piano degli equilibri internazionali. ...


07/03/2014 | Politica energetica nazionale | GCA

Un'agenda per l'energia


Nella seconda settimana della Renzieuforia, dall'energia continuano ad arrivare segnali preoccupanti. A partire dalle stime (v. Staffetta 03/03) di un altro calo a febbraio del 21,1% dei consumi di gas dovuto in gran parte alla perdurante caduta del settore termoelettrico (-28,1%) e del settore domestico (-25,8%), dovuto in questo caso anche alle temperature più miti, cali bilanciati, ed è ...



Skip Navigation Links
1
2
Pagna Successiva (2)

Torna su...
 
COMMENTI - EDITORIALI LA RASSEGNA DELLE ULTIME NOTIZIE
STAFFETTA PREZZI GARE E COMMESSE
EVENTI - CONVEGNI SEGNALAZIONI
Calendario Eventi e Manifestazioni
Gli speciali della Staffetta
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
La Staffetta per il sociale...