Reserved
sabato 31 ottobre 2020   10.35
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter 
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere

Questo sito, per il suo funzionamento, utilizza i cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie presenti in questo sito.

Commenti - Editoriali
Novembre - 2015
indietro
avanti

27/11/2015 | Politica energetica internazionale | Gionata Picchio e Antonio Sileo

Gas e pace

L'interdipendenza argine alle guerre


La costruzione dell'Europa unita fu avviata dopo il secondo confitto mondiale non partendo dalla sfera culturale ma dalla (più concreta) sfera economica, seguendo il metodo di Jean Monnet: graduali misure di integrazione economica. Del resto già Montesquieu, nella sua opera più importante, Lo Spirit ...


27/11/2015 | Prezzi Internazionali | Salvatore Carollo

Opec, un'analisi controcorrente di quello che accade nei mercati

Le riflessioni di Salvatore Carollo


In attesa della prossima Conferenza Opec prevista per venerdì prossimo 4 dicembre, molti commentatori presagiscono scenari pessimistici, facendo riferimento all'aumento delle scorte su acqua, aumentate, nelle ultime settimane al livello di 100 milioni di barili.
Alcuni analisti ritengono che la ...


24/11/2015 | Rete Carburanti |

La Gdo e i carburanti

Arretrato, inefficiente, oligopolistico, protetto, chiuso su se stesso, connotato da forti vincoli e quindi tale da generare costi impropri per famiglie e imprese. Così le associazioni di rappresentanza della Grande distribuzione organizzata hanno descritto il settore della distribuzione carburanti ...


20/11/2015 | Gas Naturale - GPL - GNL |

Il terzo incomodo

Bloc-notes dal supplemento Staffetta Gas Liquidi


Da sette mesi è in ballo in Parlamento la possibilità o meno per le Regioni di continuare a imporre l'obbligo di dotare i nuovi impianti carburanti di almeno un prodotto gassoso a basse emissioni inquinanti. Questa possibilità è in vigore dal 2008 (art. 83 bis comma 21 della legge 6 agosto 2008 n. 1 ...


20/11/2015 | Gas Naturale - GPL - GNL | Gabriele Masini

Il crollo delle auto a gas nell'anno del dieselgate

Dal supplemento Staffetta Gas Liquidi


Sono ormai quasi due anni che il mercato auto è in ripresa, in Italia e in Europa. una ripresa da cui l'intera economia trae vantaggio, anche attraverso un indotto particolarmente forte in Italia. Il paradosso è che proprio in questo momento d'oro, che si accompagna al dieselgate, lo scandalo Volksw ...


20/11/2015 | Politica energetica nazionale | Gionata Picchio

La luce (verde) in fondo al tunnel

Il piano Enel e lo stato delle utility


“Tra poco saranno gli altri a essere ‘alternativi'”. Gli “altri” sono le fonti convenzionali e a dirlo alla Staffetta a inizio 2014 era l'a.d. di Enel Starace, allora capo di Enel Green Power (v. Staffetta 04/04/14). Un capovolgimento radicale di punto di vista, ribadito questa settimana nelle strategie del gruppo dalla (ri)integrazione della controllata dell ...


20/11/2015 | Ambiente e Sicurezza | GB Zorzoli

Nimby, il basso profilo non paga

Il rapporto Aris e le nuove norme sul “débat public”


Per singolare coincidenza il X Rapporto dell'Osservatorio Nimby è stato presentato in concomitanza con l'approvazione da parte della Camera della legge delega per la riforma degli appalti pubblici, che introduce anche in Italia il “débat public”, anche se in forma meno rigorosa rispetto al testo i ...


20/11/2015 | Politica energetica internazionale | Azzurra Pacces

Le armi del petrolio e del terrore


Come al solito, c'è chi vede la ragione del petrolio dietro gli attacchi terroristici di Parigi e al tragico disastro dell'aereo russo nella penisola del Sinai, ma questa volta il filo che lega le cause agli effetti è assai più intricato e sfaccettato. E' un filo che ha le sue radici nelle divisioni ...


13/11/2015 | Ricerca e Produzione Idrocarburi | MCS

La campagna sull'upstream

L'industria alla prova referendum


Sarà una bella gatta da pelare, quella della comunicazione in tempi di campagna referendaria. Radio, televisioni e giornali hanno già iniziato a mandare in scena qualche anticipazione, come la trasmissione di Canale 5 Terra, andata in onda lo scorso 2 novembre con una puntata dal titolo Ora et perfo ...


13/11/2015 | Rinnovabili e Altre Fonti di Energia - Efficienza | G.B. Zorzoli

Un sasso nello stagno delle biomasse

Lo studio Enea stimolo per ricercare una posizione comune


Lo studio Enea sugli impatti energetici e ambientali dei combustibili nel settore residenziale, presentato mercoledì scorso, di cui la Staffetta ha già dato conto, suggerisce per i piccoli impianti a biomassa tre soluzioni: un sistema di incentivazione solo con standard emissivi sempre più rigorosi; misure atte a scoraggiare nel residenziale l'uso delle bioma ...


13/11/2015 | Politica energetica nazionale | G.M.

Lo spettro del “tabellone”


Nel ddl Stabilità per il 2016 non è previsto alcun taglio delle agevolazioni e degli sgravi fiscali. E l'impressione è che il Governo non “permetterà” al Parlamento di intervenire sulla materia, come non ha permesso di farlo ai quattro commissari alla spending review, che per questo si sono dimessi ...


06/11/2015 | Politica energetica internazionale | Gionata Picchio

L'energia che scotta

Rischio credito e Mifid II, i timori dei trader


La recente indiscrezione del Financial Times secondo cui la FED Usa pensa di chiedere più riserve di capitale alle banche esposte verso attività energetiche – dall'upstream offshore alle pipeline (v. Staffetta 04/11) – non è un bel segnale per il settore. Che si confermi o meno, è l'ennesimo indizio che l'energia è considerata un'attività sempre più rischiosa ...


06/11/2015 | Politica energetica internazionale | AzzurraPacces

Fughe verso le quote Opec


E' probabile che se ne vedranno delle belle tra un mese, durante il vertice Opec del 4 dicembre, perché c'è qualcuno all'interno dell'Organizzazione che proprio non ce la fa più a sopportare questa politica imposta dall'Arabia Saudita e dai suoi accoliti a difesa delle quote di mercato in Asia e, a ...


06/11/2015 | Rinnovabili e Altre Fonti di Energia - Efficienza | G.B. Zorzoli

Dal riciclo al riuso su larga scala

A Ecomondo il Mise "snobba" l'economia circolare e le imprese core green


Coloro, e non sono pochi, che considerano la “green economy” sinonimo di energie rinnovabili, avrebbero cambiato opinione visitando gli stand di Ecomondo, la manifestazione che ha luogo annualmente a Rimini all'inizio di novembre.
Più di metà dell'area era occupato da aziende attive nel settore ...




Torna su...
 
COMMENTI - EDITORIALI LA RASSEGNA DELLE ULTIME NOTIZIE
STAFFETTA PREZZI GARE E COMMESSE
EVENTI - CONVEGNI SEGNALAZIONI
Calendario Eventi e Manifestazioni
Gli speciali della Staffetta
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
La Staffetta per il sociale...